Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
11a giornata

       
GIO 30/01/2020 19:15 Seminario-A  Cral Finanze
Melari Francesco
Daga Luca
Floris Daniele
-  Blues Polizia
Folleri Alessandro
Seidita Massimiliano
Leto Alessandro
4 - 5
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [319 view]
Laura
30/01/2020
21:22

6.357 batt.

I Blues tornano al successo

Cral Finanze paga eccessivamente l’avvio e non recupera nonostante un gran secondo tempo

 

Dopo otto turni Blues Polizia riassapora il gusto della vittoria, di contro Cral Finanze subisce uno stop a seguito di sei risultati utili consecutivi. I neri approcciano nel modo giusto. Squadra alta, pressing e aggressività per vincere i contrasti e conquistare palla e verticalizzazioni o ripartenze veloci che, unite a una micidiale concretezza, determinano uno 0 a 4 dopo appena 10 minuti. Cral Finanze non si abbatte, anzi, sfruttando il calo di tensione dei Blues alza il baricentro, accorcia le distanze e gioca la ripresa su questa falsariga, utilizzando con astuzia sia la corsia centrale che le fasce e sfiora l’impresa schiacciando un avversario che è però abile ad allungarsi in ripartenza, rendersi pericoloso e andare ancora a segno. Di seguito la cronaca dell’incontro diretto dal signor De Meglio.
 
Primo tempo:
 
Cral Finanze attacca da sinistra verso destra, Blues Polizia da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- fischio iniziale, palla a Leto calcia col destro a giro in corsa centrale, Magnanenzi respinge.
- al 3°, Firpo fa ripartire l’azione verticalizzando immediatamente per Leto che avanza e con un rasoterra preciso sblocca spedendo la sfera all’angolino alla destra del portiere. 0-1 
- al 5°, Cral Finanze perde una palla sulla trequarti e Folleri ne approfitta e con un tiro a sorpresa raddoppia. 0-2 
- all’8°, altra verticalizzazione di Firpo che con un lancio lungo serve in area Seidita, tocco in girata e manda in rete. 0-3 
- al 10°, Folleri batte una punizione dalla distanza e leggermente sulla destra con un destro rasoterra che viene leggermente deviato e si insacca. 0-4 
- riprende il gioco, Cral Finanze guadagna una punizione dalla trequarti di sinistra e Melari la trasforma. 1-4 
- al 20°, Floris in verticale per Melari il cui pallonetto in area viene bloccato da Iannuzzo. Ripartono i Blues, De Gregorio serve Seidita che con un destro rasoterra sfiora il primo palo.
- al 24°, Floris colpisce al volo una palla vagante in area da posizione invitante sfiorando il legno.
 
Secondo tempo:
 
Blues Polizia attacca da sinistra verso destra, Cral Finanze da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- al 4°, il bel destro di Melari dal limite viene respinto da Iannuzzo.
- al 7°, il tiro di Daga si insacca. 2-4 
- al 9°, il sinistro a giro dalla distanza di Firpo verso l’incrocio lontano fa la barba alla traversa.
- all’11°, ripartono i Blues, Leto avanza centralmente palla al piede e il suo destro potente in corsa viene ribattuto da Magnanenzi. Contropiede di Cral Finanze e il destro di Vassallo dal vertice destro attraversa l’area e con una deviazione termina di pochissimo a lato, quindi corner.
- al 15°, grandissimo tiro dalla distanza di Argiolas che si stampa sulla traversa, sul capovolgimento di fronte Floris da destra per Melari che con un pallonetto realizza. 3-4 
- al 16°, Firpo da sinistra per l’inserimento sul secondo palo di De Gregorio che, solo, manda sulla traversa.
- al 17°, Corona da destra cambia gioco per Argiolas, collo destro al volo in semirovesciata di poco fuori.
- al 18°, Leto per Firpo il cui destro a giro viene respinto da Magnanenzi che nulla può sul tapin ravvicinato da due passi di Seidita. 3-5 
- al 20°, Milone da destra mette in mezzo e libera Bonfiglio che centralmente dal limite manda alto.
- al 23°, il destro di Bonfiglio potente rasoterra dalla distanza si stampa sulla base del palo, poco dopo Iannuzzo si distende e spedisce in corner un tiro di Melari dalla trequarti di destra.
- al 25°, verticalizzazione velocissima di Cral Finanze per Floris che in area col destro fa 4-5 
 
I singoli.
CRAL FINANZE: scende in campo con Magnanenzi in porta, Daga, Loddo e Manzi in difesa, Vassallo e Floris a centrocampo, Bonfiglio e Melari in avanti. Un applauso a tutta la squadra che, sotto di 4 gol, non si demoralizza e anzi sfodera una prestazione di livello, schiacciando l’avversario con personalità. Daga svolge entrambe le fasi, correndo avanti e indietro e sigla un gol. Bello il dialogo tra Vassallo, Floris, Bonfiglio e Melari ma va detto che tutti partecipano e avanzano compatti, servendosi assist e liberandosi con astuzia. Bonfiglio e Melari sono i terminali offensivi con Melari che è il più pericoloso, e non solo per la doppietta. Gran lavoro anche da parte di Milone e Sorrentino, quest’ultimo spessissimo nel vivo nel secondo tempo.
BLUES POLIZIA: schierata inizialmente con Iannuzzo tra i pali, Serreli, De Candia e Argiolas in difesa, Folleri e Firpo in mezzo al campo, Leto e Seidita in avanti. Partono alla grande i Blues, difesa alta e coriacea anche grazie al lavoro davanti. Il calo sul 4 a 0 porta Cral Finanze a schiacciarli ma loro resistono e soprattutto trovano nelle ripartenze veloci la chiave per allungarsi, rifiatare, rendersi pericolosi e trovare il gol che si rivelerà determinante. Folleri più avanti rispetto al solito ma sempre sulla destra copre e si sgancia velocemente per la fase di possesso a cui dà un grande apporto con una doppietta. Leto chiede palla, è veloce e tecnico ma poco servito soprattutto quando la squadra è impegnata a tamponare le avanzate avversarie. Doppietta per Seidita che è sempre bravo a farsi trovare nel posto giusto. Argiolas garantisce entrambe le fasi e va vicino alla rete, colpisce una traversa (anche De Gregorio).
 
Best player: i Blues partono alla grande ma, dopo il quarto gol, calano e soffrono l’avversario vivace e veloce, riuscendo comunque a limitarlo. Nelle fasi cruciali è fondamentale l’apporto di Firpo. Pressa, conquista la sfera e soprattutto si avvicina ai compagni in possesso di palla per chiederla e farla girare. Serve al bacio gli assist per il primo e il terzo gol. Nella ripresa rimane lucido e calmo nel momento migliore di Cral Finanze, vince contrasti e fa ripartire velocemente l’azione. Mette lo zampino sull’ultima rete.

©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.