Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
9a giornata

       
GIO 19/12/2019 19:15 Seminario-B  Arma CC Cagliari
Trudu Maurizio
Padovano Francesco
-  RWM Italia S.p.A.
Ledda Francesco
6 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [208 view]
MarcoF
19/12/2019
20:57

5.334 batt.

L'ARMA CC RIPRENDE A CORRERE

Netta affermazione degli aranciocelesti su un'RWM Italia in crisi di risultati.


Termina in malo modo il 2019 dell'RWM Italia S.p.A., sconfitta per 6-1 dall'Arma CC grazie soprattutto ad un Trudu in serata di grazia, autore di una magnifica cinquina. Una sconfitta pesante, quasi impensabile visto il buon avvio di gara dei ragazzi di Mister Frailis: alla prima difficoltà, però, i giocatori in maglia grigia hanno subito mostrato alcuni segnali di cedimento, finendo col crolalre definitivamente nella ripresa; in questo hanno forse inciso gli ultimi pesanti rovesci, che potrebbero aver lasciato qualche "cicatrice". La sosta natalizia è dunque un'autentica manna dal cielo per Porcedda e compagni, che avranno la possibilità di ricaricare le pile per affrontare al meglio la seconda, infuocata parte di stagione. Dall'altra parte, l'Arma CC si regala un Natale fra le squadre di vertice, rialzando prontamente la testa dopo la sconfitta patita contro il Parabellum E.I. e salendo a quota 16 punti, con una gara da recuperare.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Cappai, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

2' - Bel sinistro da fuori di Ghitti, palla alta di poco.
13' - Ci riprova dalla lunga distanza Ghitti, Sanna in grave difficoltà riesce comunque a respingere.
14' - GOAL ARMA CC! 1-0! Alla prima occasione, l'Arma CC colpisce: su capovolgimento di fronte, è un caparbio Trudu a portare avanti i suoi, raccogliendo la respinta corta di Mereu (che si era opposto al suo primo tentativo) e depositando in rete nonostante l'opposizione di un difensore.
15' - Destro sporco da fuori area di Oliviero, palla a lato.
16' - GOAL ARMA CC! 2-0! Doppieta per Trudu, che salta secco un avversario e incrocia perfettamente il mancino: nulla da fare per Mereu.
18' - GOAL RWM ITALIA S.P.A.! 2-1! Pronta risposta dell'RWM, con Ledda che si gira dal limite e lascia partire un destro che si insacca nella'angolino basso più lontano.
24' - Calcio d'angolo per l'RWM, Induni pennella una bella palla per Porcedda, che col piatto destro al volo non inquadra, però, lo specchio della porta.
25' - Superaltivo doppio intervento di Sanna, che nega in entrambe le occasioni il goal a Ledda.

SECONDO TEMPO:

30' - Velenoso diagonale mancino di Ghitti, nessuno dei compagni è però pronto alla deviazione vincente sul secondo palo e l'occasione sfuma.
35' - Mancino sul primo palo di Trudu, palla che termina di poco sul fondo.
37' - GOAL ARMA CC! 3-1! Ristabilisce le distanze l'Arma CC, ancora con Trudu, che con una fucilata dalla trequarti fa secco Mereu.
39' - Ci prova dalla distanza anche Oliviero, palla che termina di poco a lato.
40' - GOAL ARMA CC! 4-1! Poker personale di Trudu, che trova lo spazio per liberare il suo micidiale sinistro: tiro secco e preciso, Mereu è nuovamente battuto.
45' - Ottima chance per Oliviero, che si ritrova a tu per tu con Mereu ma si lascia ipnotizzare: conclusione centrale, il portiere dell'RWM respinge.
47' - GOAL ARMA CC! 5-1! Calcio di rigore decretato dal sig. Cappai per atterramento di Trudu in area: sul dischetto si presenta Padovano, che realizza con grande freddezza.
51' - GOAL ARMA CC! 6-1! Ripartenza letale dell'Arma CC, con Trudu che salta il portiere e deposita in rete la sua personale cinquina.

I SINGOLI:

Arma CC Cagliari -
Dopo un avvio difficile, gli aranciocelesti vengono fuori alla distanza approfittando anche delle difficoltà degli avversari. Trudu () vince il premio di migliore in campo, grazie ad una cinquina che stende l'RWM: ancora una volta, il numero 10 dell'Arma fa sfoggio delle sue ottime qualità tecniche e balistiche, non lasciando scampo al portiere avversario. Nonostante la larga vittoria, anche Sanna ha avuto modo di mettersi in mostra: da applausi, in particolare, il secondo intervento nel giro di pochi secondi su Ledda al minuto 25, dove toglie una palla destinata ad insaccarsi a fil di palo con la punta delle dita. Buona prova anche di Di Fede, che dopo un avvio conplicato prende le misure agli avversari riuscendo ad opporsi con efficacia ai loro tentativi offensivi. Serata invece decisamente più complicata per Padovano, che non riesce a trovare le sue classiche giocate, probabilmente condizionato dal campo reso scivoloso dalla pioggia.

RWM Italia S.p.A. - Quarta sconfitta di fila per l'RWM, che dopo un buon avvio regredisce pian piano col passare dei minuti. Nelle file dei grigi si mette in mostra il solito Ledda, ultimo ad arrendersi e autore anche di un bel goal, che riaccende le speranze poi rivelatesi vane. Ghitti, invece, incarna perfettamente l'RWM di questa sera: dopo un bell'avvio di gara, dove si rende pericoloso in due diverse circostanze e non dà tregua al portatore di palla, col passare dei minuti non trova più la giusta intesa con i compagni, non riuscendo più a dire la sua. Prestazione non felicissima nemmeno per Porcedda, che nonostante il grande impegno profuso là davanti non ha quasi mai l'opportunità di tirare in porta.
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.