Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
9a giornata

       
MER 08/01/2020 19:15 Seminario-B  Cral Saras
Melis Luca
-  Cral Poste
Scaratella Nicola
Mocci Valerio
Piras Stefano
1 - 6
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [199 view]
Stefano
08/01/2020
22:28

5.000 batt.

VALANGA CRAL POSTE

Con un perentorio 6-1 i postali battono Cral Saras e completano l’aggancio in classifica.


A distanza di otto giorni dall’inizio del nuovo anno, proseguono i fuochi d’artificio grazie ad una sontuosa partita di Cral Poste che annulla Saras . Il match si sblocca al sesto con la giocata personale di Mocci, Scarlatella chiude la frazione con una doppietta da vero uomo d’area. La gara si chiude dopo appena sei minuti della ripresa: Piras incide il proprio nome del taccuino dei marcatori con una rete di precisione da fuori, intervallando le altre due reti di Scarlatella che trasforma gli assist dell’orologiaio Lorusso. Allo scadere arriva la rete della bandiera (bianca), messa a segno su punizione da Melis.
 
PRIMO TEMPO

6° VALERIO MOCCI!!!  CRAL SARAS 0-1 CRAL POSTE
Postali in vantaggio alla prima vero occasione gol della gara: Mocci entra in area dopo aver vinto un rimpallo e batte Pisano in uscita.
8° Punizione al limite per Cral Poste: sulla palla si porta Scarlatella che calcia potente ma sulla barriera.
10° Palo esterno di Cherchi dalla lunga distanza.
14° Corner corto di Giordano per Lorusso che cerca il gol da posizione impossibile: palla che gira ma alta sopra lo specchio.
15° NICOLA SCARLATELLA!!!  CRAL SARAS 0-2 CRAL POSTE
Arriva puntuale il gol dell’11: Scarlatella riceve al limite e lascia partire un tiro potente che si infila sotto la traversa.
20° Secondo palo per Cral poste:  è Marteddu a cogliere il legno alla sinistra di Pisanu con un tiro dalla distanza.
22° NICOLA SCARLATELLA!!!  CRAL SARAS 0-3 CRAL POSTE
Cabras ruba palla al limite ma il suo tiro cross attraversa l’intera area senza trovare la deviazione amica, sul capovolgimento di fronte arriva il tris Poste con Scarlatella che dopo aver ricevuto in piena area, batte agevolmente Pisanu.
24° Ennesimo black out difensivo per i postali, Melis non sfrutta il regalo e calcia a lato.

SECONDO TEMPO

2° NICOLA SCARLATELLA!!!  CRAL SARAS 0-4 CRAL POSTE
Scarlatella cala il tris: l’attaccante riceve spalle alla porta, finta col corpo a disorientare avversario e portiere e palla in fondo al sacco.
4° STEFANO PIRAS!!!  CRAL SARAS 0-5 CRAL POSTE
Punteggio che diventa pesante col quinto gol Poste: Piras dal limite, calcia sul palo più lontano.
6° NICOLA SCARLATELLA!!!  CRAL SARAS 0-6 CRAL POSTE
Cross in corsa millimetrico di Lorusso per Scarlatella che deve solo appoggiare in rete per il poker personale.
12° Scossa Saras col tiro a fil di palo di Murtas.
16° Ancora Murtas prova dalla distanza ma Corso si fa trovare pronto e respinge coi piedi l’insidioso rasoterra
17° Corso cede il posto a Carrusci tra i pali
18° Scarlatella ha l’occasione per mettere a segno il quinto gol ma Pisanu sventa il pericolo allungando il braccio di richiamo.
24° LUCA MELIS!!!   CRAL SARAS 1–6 CRAL POSTE
Saras guadagna punizione al limite, sulla palla va sicuro Melis che di potenza batte Carrusci.
 
CRAL SARAS

Che non sia la serata giusta lo si capisce dopo i primi 10 minuti di gara quando la squadra celeste accumula al passivo una rete e un palo: le cose non migliorano con i cambi tattici e addirittura si sprofonda con tre reti in 6 minuti ad inizio secondo tempo. Difficile trovare una causa a questa prestazione, senz’altro la peggiore della stagione, dove tutto non gira come dovrebbe: tra i singoli salviamo Espis che corre per tutta la gara senza mai perdere le speranze nonostante il passivo e Melis, autore del gol della bandiera allo scadere. Carta deve fronteggiare un mastino come Scarlatella e lo fa praticamente da solo in una difesa con le maglie troppo larghe, Murtas in mezzo al campo si trova spesso in inferiorità numerica, tra i pali Pisanu ha poche colpe e fa quel che può vedendo arrivare tiri da ogni posizione.

CRAL POSTE

Vittoria dal doppio significato per i postali: prima vittoria dell’anno e secondo posto raggiunto in coabitazione proprio con Cral Saras. Va apprezzato e sottolineato , e non è la prima volta in stagione, l’ottimo gioco di squadra che porta ad un risultato eccezionale con una squadra, sulla carta e non solo, alla pari. La differenza la fanno elementi come Mocci, autentico motorino e primo marcatore della serata, Lorusso, dotato di una grande tecnica e di una visione di gioco strabiliante e i giovani Marteddu, Quartieri e ,Cherchi e Piras ricambio generazionale di una squadra fondata su pilastri come Corso, pochi interventi ma buoni stasera, il buon Giordano che passa senza problemi dalla fase difensiva a quella offensiva e Sitzia, stasera ottimo supporto al reparto difensivo.  NICOLA SCARLATELLA, mette la firma sulla partita perfetta: ormai ci ha preso gusto e  porta a casa l’ennesimo poker stagionale, il terzo in sei presenze.
 
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.