Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
6a giornata

       
MER 27/11/2019 19:15 Seminario-A  Parabellum E.I.
Serra Luca
Olla Stefano
Ticiani Rafael
proteste Tuveri Giuseppe
-  G.S.A.
6 - 0
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [199 view]
MarcoF
27/11/2019
09:50

4.943 batt.

IL PARABELLUM NON SI FERMA PIÙ!

Continua il momento magico dei verdi.


Quarta vittoria di questo fantastico avvio di stagione per il Parabellum E.I., che arriva grazie ad un perentorio 6-0 sul G.S.A. Una partita senza storia, con il Parabellum che ha interpretato al meglio la partita mettendola da subito in discesa con un pesante uno-due nei primissimi minuti di partita; al contrario, il G.S.A. è stato autore di una prestazione sottotono, con i suoi migliori interpreti che hanno faticato a trovare le soluzioni per mettere in difficoltà il portiere avversario.
Da segnalare, in chiusura di match, l'esordio in campionato fra le fila dei verdi di Muscas.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Atzeni, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

5' - GOAL PARABELLUM E.I.! 1-0! Buon movimento di Luca Serra, che si smarca in area e, ricevuta la sfera da un compagno, la spedisce sotto la traversa.
6' - GOAL PARABELLUM E.I.! 2-0! Goal a dir poco spettacolare di Olla, che dal limite dell'area si coordina alla perfezione e gira al volo un cross proveniente dalla destra, fulminando sul posto R. Atzeni.
8' - M. Atzeni prova a suonare la carica per i suoi con uno dei suoi calci di punizione, ma il suo poderoso mancino viene messo in angolo dal portiere.
9' - Destro dal limite dell'area di Biancospino, la palla centra in pieno il palo.
10' - Pericolosa ripartenza arancionero, ma Olla è forse troppo frettoloso e, con un tiro-cross mancino, manda il pallone a lato.
17' - Grossa chance per L. Serra, che però liscia il destro al volo: R. Atzeni, messo comunque in difficoltà, si rifugia in angolo.
22' - Tiro-cross velenoso di Aledda, la sfera sfiora la traversa.
23' - Potente destro dal limite di L. Serra, palla alta sopra la traversa.
24' - GOAL PARABELLUM E.I.! 3-0! Errore marchiano della difesa del G.S.A., che perde un bruttissimo pallone: ne approfitta Luca Serra che, dopo un bello scambio con Olla, sigla la sua personale doppietta.

SECONDO TEMPO:

27' - GOAL PARABELLUM E.I.! 4-0! Poker per il Parabellum: Ticiani si avventa su una palla vagante e, con un precisissimo destro al volo, fa secco R. Atzeni.
31' - Suggerimento in area di Olla per L. Serra, che non trova la porta per una questione di centimetri.
33' - GOAL PARABELLUM E.I.! 5-0! Bell'azione del Parabellum, con Vacca che riceve un lancio lungo proveniente dalla parte opposta del terreno di gioco e, di prima al volo, tagliando fuori il portiere avversario e mettendo L. Serra nelle condizioni di dover solo spingere il pallone in rete.
41' - Fucilata mancina di M. Atzeni dalla lunghissima distanza, la sfera termina non di molto alta sopra il montante.
45' - GOAL PARABELLUM E.I.! 6-0! Il Parabellum chiude il "set": Ticiani salta con facilità due/tre avversari per poi scaricare su Olla che, da pochi passi, sigla la sua personale doppietta.
47' - Serataccia per il G.S.A., che non riesce nemmeno a trovare il goal della bandiera: Olla calcia infatti da buona posizione, ma Cardia fa buona guardia e respinge.

I SINGOLI:

Parabellum E.I. -
Il premio di migliore in campo della serata va a L. Serra (), che contribuisce alla pesante vittoria con una pesante tripletta. Oltre ai goal, il 7 dei verdi fa movimento, non dando punti di riferimento alla difesa avversaria e creando spazi per gli inserimenti dei centrocampisti. Prova da incorniciare anche per Olla, autore del goal più bello della serata con un pregevole destro al volo in girata. Il numero 10 mostra una grande intesa con i compagni, in particolare con L. Serra, risultando decisivo. Buona la prestazione anche di Rafael Ticiani, che amministra con esperienza il centrocampo, gestendo sempre ottimamente il pallone e dando qualità alla manovra. Lode anche per Tuveri, che ingaggia un personalissimo duello con M. Atzeni: non il più facile dei clienti, ma il centrale del Parabellum non sfigura, riuscendo in diverse occasioni a fermare il 21 arancionero.

G.S.A. - Serata complicatissima per gli arancioneri, che dopo un'iniziale moto di riscossa, si perdono completamente in mezzo al campo, non riuscendo più a creare pericoli dalle parti del portiere avversario. M. Atzeni lotta ferocemente là davanti, ingaggiando duelli a suon di sportellate con i difensori avversari e riuscendo a vincerne alcuni, senza però riuscire a concretizzare. È però il più pericoloso fra i suoi. Pare meno ispirato del solito, invece, Onnis, che prova più volte a cambiare marcia nel corso del match, senza però riuscirci. Stesso discorso per Aledda, che dopo qualche affondo sulla corsia di pertinenza non trova più occasione di spingere e, costretto a ripiegare, si ritrova più volta in difficoltà in fase di non possesso.
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.