Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2019/20
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
3a giornata

       
MAR 05/11/2019 19:15 Seminario-A  Cral Finanze
Bonfiglio Giuseppe Antonio
Floris Daniele
gioco scorretto Congiu Fabrizio
-  Parabellum E.I.
Murru Samuel
Serra Luca
Soro Simone
Ticiani Rafael
gioco scorretto Serra Luca
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [697 view]
Laura
05/11/2019
21:13

6.410 batt.

Parabellum agguanta i tre punti in zona Cesarini

Cral Finanze può recriminare a sé stessa di non aver interpretato bene i venticinque minuti iniziali
 

Seconda partita e un altro successo per Parabellum E.I. che vince e convince dal fischio d’inizio al triplice, a differenza di Cral Finanze, che gioca sì un buon secondo tempo rendendo il match equilibrato, ma non approccia al meglio. I verdi infatti partono con una marcia in più. Corti, compatti e col baricentro alto, dialogano sulla trequarti e schiacciano l’avversario, chiudendo la prima frazione con un meritato doppio vantaggio. La ripresa si apre con la rete dei gialloblù che accorcia le distanze e l’incontro si fa bilanciato e combattuto, con occasioni da entrambe le parti ma Parabellum sul finale è cinica e spietata e si aggiudica tutta la posta in palio. Di seguito la cronaca dell’incontro diretto dal signor Usai.
 
Primo tempo:
 
Cral Finanze attacca da sinistra verso destra, Parabellum E.I. da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- al 7°, riparte Cral Finanze, Loddo verticalizza per Floris il cui destro in corsa sul primo palo viene respinto da Cardia in angolo coi piedi.
- al 9°, bella azione dialogata e ripetuta in avanti dei verdi, Soro conclude con un destro rasoterra dalla distanza verso il secondo palo che Siani manda in angolo.
- al 12°, Ticiani dalla bandierina di sinistra serve sul secondo palo per l’inserimento di Murru che spedisce in rete. 0-1 
- al 15°, bell’azione di Soro sulla trequarti di sinistra, elude un avversario e calcia in porta verso il legno vicino, deviazione e palla out.
- al 16°, scambiano Pistis e Ticiani al limite di sinistra e poi Pistis conclude con un tiro che l’estremo difensore spedisce in corner.
- al 21°, ripartenza velocissima di Parabellum conclusa da Pistis con un diagonale in corsa che sfiora il secondo palo.
- al 22°, angolo dalla sinistra battuto da Ticiani che mette in mezzo e poi una serie di rimpalli favoriscono Serra L. il cui destro a mezza altezza si insacca. 0-2 
- al 24°, Soro conquista la sfera sulla trequarti, si allarga a destra e calcia in corsa mandando di poco out sul primo palo.
 
Secondo tempo:
 
Parabellum E.I. attacca da sinistra verso destra, Cral Finanze da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- al 1°, Piras batte un angolo dalla destra pescando in area Bonfiglio che la spedisce in porta. 1-2 
- al 2°, il destro di Ticiani viene ribattuto e poi Siani è reattivo sul tapin di Serra L. in area.
- all’8°, ripartono i gialloblù, Floris porta palla e dalla trequarti con un gran destro la spedisce al sette alla sinistra del portiere. 2-2 
- al 12°, contropiede velocissimo di Cral Finanze, Melari allarga per Floris il cui destro in corsa finisce fuori sul primo palo. Adesso ripartono i verdi, Murru in verticale per Serra L. il cui destro in area viene ribattuto da Siani.
- al 13°, velocissimo Piras in contropiede, destro in corsa che si stampa sul secondo palo.
- al 14°, Congiu col piede destro sulla linea salva un tiro ravvicinato di Serra C.
- al 18°, gran traversone di Vassallo dalla destra per Melari che, sul secondo palo, colpisce di testa, la palla rimbalza a terra e poi Cardia è reattivo e para in corner.
- al 20°, Melari batte una punizione dalla trequarti di sinistra direttamente in porta, ancora Cardia in due tempi.
- al 22°, il traversone dalla sinistra pesca sul secondo palo Murru bravo a inserirsi e colpire di volo col destro sul legno vicino ma pallone out.
- al 25°, Serra C. in area appoggia rasoterra per Ticiani che può concludere a rete. 2-3 
- al 26°, ancora Serra C., stavolta però per Soro che non sbaglia. 2-4 
 
I singoli.
CRAL FINANZE: scende in campo con Siani in porta, Loddo e Daga in difesa, Floris, Congiu e Vassallo in mezzo al campo, Sorrentino alle spalle di Bonfiglio. Partita dal doppio volto per i gialloblù, primo tempo spento e gran bella ripresa in cui dialogano e creano ghiotte occasioni, pareggiando momentaneamente e perdendo solo sul finale. Siani è reattivo, Floris segna una rete davvero bella e fa sia la fase difensiva che quella di possesso perché, proponendosi, è spesso servito dai compagni. Per Congiu ottima ripresa fatta di chiusure importanti, salva anche una rete sulla linea. Melari gestisce il gioco gialloblù sulla trequarti, serve e va al tiro. Bene Bonfiglio che accorcia le distanze. Buono l’approccio di Piras, al rientro dopo tanti mesi, serve un assist e colpisce un palo con un gran tiro.
PARABELLUM E.I.: schierata inizialmente con Cardia tra i pali, Corona al centro della difesa con Vacca e Soro che giocano nelle corsie (fase di possesso e non, avanti e indietro), Ticiani in mezzo al campo, poi i due Serra e Murru avanzato. Cardia quando è chiamato in causa si fa trovare pronto, ben protetto comunque da una difesa attenta (che si fa sorprendere nella ripresa soprattutto per vie centrali). Gran dialogo a cui partecipano un po’ tutti, Serra L., Serra C., Soro, Ticiani, Murru e anche i giocatori di fascia. Serra C. è spesso nel vivo e serve i due assist per le reti che regalano la vittoria, dai piedi di Ticiani nascono invece le altre marcature, il numero 12 è bravo poi a creare spazi per sé stesso e per i compagni. Segna il 2 a 3. Serra L. pericolosissimo, sigla un bel gol ma è sempre al posto giusto, pronto per la zampata. In rete anche Murru che è in gran forma, è l’uomo là davanti che fa salire la squadra, detta il passaggio e crea sovranumero.
 
Best player: non è mai facile scegliere il migliore quando una vittoria è frutto del gioco di squadra e di un dialogo che può ancora migliorare ma è già ben registrato ed efficace. Premio Soro per l’approccio e per aver mantenuto la mentalità giusta per l’intero match. Posizionato sulla sinistra, svolge fase di possesso e non, facendo avanti e indietro sulla fascia con grinta, inserendosi negli schemi d’attacco e chiudendo dietro se necessario. La rete sul finale è solo un plus.

©2016-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.