Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2019/20
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
16a giornata

       
GIO 05/03/2020 19:15 Seminario-B  Cral Enrico Mattei
Littera Michele
proteste Scalas Fabio
-  Blues Polizia
Firpo Andrea
Folleri Alessandro
2 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [297 view]
MarcoF
05/03/2020
21:05

5.994 batt.

BLUES POLIZIA VOLA CON SUPER-FIRPO!

Il Cral E. Mattei recupera due goal di svantaggio, ma cede a 5' dal gong.


Un incrollabile Blues Polizia supera di misura il Cral E. Mattei, inanellando la seconda vittoria di fila e portandosi a quota 18 punti in classifica: Cocorda e compagni si portano così ad una sola lunghezza proprio dal Cral E. Mattei, che però ha una gara da recuperare. La gara ha visto il Blues Polizia portarsi sul doppio vantaggio ad inizio ripresa, ma i ragazzi capitanati da Leonardo Picciau non hanno mai mollato e hanno riportato il risultato in parità con un tremendo uno-due maturato fra il 37' e il 38'. Un doppio affondo che avrebbe mandato al tappeto molti avversari, ma non i poliziotti, che hanno avuto il grande merito di non disunirsi, mantenendo la concentrazione e ritrovando poi il vantaggio che ha permesso loro di accaparrarsi i tre punti.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Siddi, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

7' - Caparbia percussione in area di Littera, il cui sinistro si stampa però contro il torace di Cocorda, che neutralizza così la minaccia.
9' - Pronta risposta del Blues Polizia affidata al destro radente dalla trequarti di Leto: Scalas non ha problemi e blocca.
10' - Diagonale velenoso di Fabio Scalas, Cocorda è battuto ma la sfera impatta contro il palo e torna in campo.
11' - Ribaltamento di fronte e conto dei legni pareggiato: è Leto, con un missile terra-aria, a colpire in pieno la traversa a Scalas battuto; sulla respinta del montante, Firpo deposita il pallone in rete, ma l'arbitro ferma tutto per un fallo di mano dello stesso Firpo.
15' - Bella giocata di Littera, che si libera in mezzo a tre ed esplode il destro dal limite, non inquadrando però lo specchio della porta.
17' - Bel destro incrociato di Marino che, complice una deviazione, impegna severamente Cocorda: il portiere dei Blues si allunga e mette in corner.
18' - GOAL BLUES POLIZIA! 0-1! Blues in vantaggio con Firpo, al quale viene concesso fin troppo spazio da parte dei giocatori in maglia gialla: l'8 dei poliziotti prende così la mira, trovando l'angolino basso alla destra di Scalas.
20' - Punizione di Littera, che opta per una soluzione angolata rasoterra: la sfera termina oltre il palo di destra della porta di Cocorda.
23' - Bella giocata di Folleri, che salta secco il suo diretto avversario sul lato corto dell'area con un dribbling a rientrare per poi lasciar partire un destro diretto sul primo palo, sul quale Scalas ci mette però le manone, deviando in angolo.
24' - Pregevole spunto di Littera, che poi incrocia il destro sul palo più lontano: Fabio Scalas arriva con un attimo di ritardo, mancando la deviazione decisiva.

SECONDO TEMPO:

32' - GOAL BLUES POLIZIA! 0-2! Sugli sviluppi di un corner, Leto spizza in avanti una palla alta che Firpo, istintivamente, devia col piede, mandando fuori giri l'estremo difensore avversario e portando sullo 0-2 i suoi.
33' - Fucilata dal limite di Leto, palla a lato di un soffio.
36' - Pezzo di bravura di Pigliacampo, che salta secco Varsi e cerca l'angolo più lontano col destro, trovando invece la pronta respinta di Cocorda; la sfera termina poi sui piedi di Picciau che però, col destro di prima, non trova la porta.
37' - GOAL CRAL ENRICO MATTEI! 1-2! È Littera a riportare in partita i suoi, bruciando sul tempo Cocorda in uscita e scavalcandolo con un preciso colpo di testa.
38' - GOAL CRAL ENRICO MATTEI! 2-2! Pesantissimo uno-due del Cral E. Mattei, che riporta il risultato in parità: la firma è ancora quella di Littera, che presentatosi a tu per tu con Cocorda mantiene il sangue freddo e lo batte con un preciso piattone destro.
45' - GOAL BLUES POLIZIA! 2-3! Sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite, Varsi libera al tiro Folleri che, da posizione defilata, con un preciso rasoterra buca Scalas riportando avanti i suoi.
49' - Bell'azione tutta di prima del Blues Polizia: Folleri per De Gregorio, che gira a sua volta per Leto, il cui destro termina però alto.

I SINGOLI:

Cral E. Mattei -
Continua il periodo no per i gialloneri, che incappano nella quinta sconfitta di fila. Non bastano, infatti, i goal di Littera, che continua a timbrare regolarmente il biglietto: per l'attaccante giallonero, con i due goal di oggi, fanno 16 in dodici gare; una doppietta, tuttavia, che si rivela essere solo un'amara illusione per Picciau e compagni. Buoni segnali arrivano anche da Pigliacampo, che disputa una buona gara riuscendo a creare la superiorità numerica in alcune circostanze e arrivando a creare qualche grattacapo dalle parti di Cocorda. Meno incisivo del solito, invece, Fabio Scalas, che rimedia anche un evitabile cartellino giallo. Buona invece la prova del fratello, Francesco Scalas, autore di alcune buone parate che hanno tenuto a galla i suoi nei momenti più difficili della gara.

Blues Polizia - Un sontuoso Firpo () regala ai suoi una vittoria importante, guadagnandosi meritatamente la stella del migliore in campo: l'8 dei Blues, da autentico metronomo del centrocampo, detta i tempi e le geometrie della squadra, sbagliando poco e niente e smistando il pallone a 360° con sapienza e precisione. Corona la sua eccellente prova con una doppietta. Ottima la prova anche della coppia De Candia - Cuccu che, a tempi alterni, salva in più di una circostanza la porta di Cocorda con interventi decisivi. E proprio Cocorda è un altro dei protagonisti della vittoria di oggi, dimostrando un ottimo senso della posizione e un'inividiabilissima reattività nonostante le 55 primavere. Serata da "polveri bagnate", invece, per Leto, che si muove bene là davanti ma non riesce a pungere come vorrebbe.
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.