Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2019/20
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
16a giornata

       
GIO 05/03/2020 19:15 Seminario-A  G.S.A.
-  Cral Saras
Carta Mattia
Lai Francesco
Melis Luca
Loddo Roberto
Murtas Nicola
Serra Luca
gioco scorretto Lai Francesco
0 - 9
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [307 view]
Stefano
05/03/2020
22:06

5.688 batt.

FIERA DEL GOL PER SARAS

Esagerata risposta dei blu dopo l’inatteso stop della settimana scorsa

 
Il tabellino parla chiaro: la gara divertente e zeppa di occasioni – rete, vien dominata dai ragazzi di Saras con un punteggio forse troppe penalizzante per gli arancio G.S.A. che si arrendono dopo appena due minuti alla serata di grazie di uno scatenato Melis. Nella prima frazione Saras cerca di indirizzare la gara sui binari giusti e lo fa con un bel gioco collettivo che manda in rete ben cinque marcatori diversi, nella ripresa arrivano le doppiette e l’esordio con un gran gol di Loddo.

PRIMO TEMPO

2° LUCA  MELIS!!!  G.S.A. 0–1 CRAL SARAS
Saras in vantaggio alla prima sortita offensiva: sblocca il punteggio il destro potente del 10.
3° La risposta arancio arriva con Onnis: tiro dal limite deviato da Cogoni che per poco non sorprende Capitta.
Onnis ancora protagonista con una bella punizione dal limite: Capitta alza in corner la sfera indirizzata sotto la traversa: su rimessa dal fondo, si sviluppa un’azione personale di Melis che palla entra in area ma Aledda chiude con una bella diagonale.
8° FRANCESCO LAI!!!  G.S.A. 0–2 CRAL SARAS
Contropiede micidiale: Melis lavora un bel pallone e lancia nello spazio Lai, dribbling del 7 ai danni di portiere e Orrù e palla in fondo al sacco.
12° Melis vicino alla doppietta con R Atzeni bravo a deviare sul palo il lob del 10.
17° MATTIA CARTA!!!  G.S.A. 0–3 CRAL SARAS
Arriva la marcatura del 6: Lai calcia dal limite, Orrù devia sui piedi di Carta che con un diagonale forte in corsa batte R Atzeni.
19° Telefonata di Onnis su punizione: palla centrale che Capitta blocca.
22° Millimetrico cross di Carta dalla sinistra per Serra sul secondo palo, la girata del 18 finisce clamorosamente a lato.
23° NICOLA MURTAS!!!  G.S.A. 0–4 CRAL SARAS
Con un potente rasoterra di Murtas dal limite, il punteggio diventa pesantissimo per GSA.
24° Doppio Capitta: diagonale di Biancospino respinto in corner e parata in due tempi sul colpo di testa di Drò dagli sviluppi del calcio d’angolo.
25° LUCA SERRA!!!  G.S.A. 0–5 CRAL SARAS
Serra si fa perdonare dell’errore e batte R Atzeni con un destro imprendibile dal vertice dell’area piccola.
 
SECONDO TEMPO

4° FRANCESCO LAI!!!  G.S.A. 0–6 CRAL SARAS
Cera calcia dalla sinistra, diagonale ribattuto sui piedi del 7 che deve solo poggiare in rete per la doppietta personale.
7° ROBERTO LODDO!!!  G.S.A. 0–7 CRAL SARAS
Eurogol all’esordio per Loddo: lancio dalle retrovie che il giovane centrocampista gira al volo in rete.
12° Aledda pesca Ammirevole con un lancio degno di Pirlo, il 9 stoppa a seguire ma trova il palo che salva l’immobile Capitta.
14° Contropiede arancio sciupato da Biancospino che preferisce il tiro, a lato, al passaggio semplice verso Ammirevole.
15° Galoppata di Loddo sulla destra e diagonale in corsa che finisce a lato. Onnis si vede respingere un quasi gol da Capitta che riavvia il contropiede di Melis che supera il portiere ma sulla linea Orrù sventa.
19° Ancora Capitta chiamato in causa prima da Onnis, tiro centrale ma potente, poi dall’incursione di Orrù.
23° LUCA MELIS!!!  G.S.A. 0–8 CRAL SARAS
Tiro di Cogoni, Melis mette volontariamente la zampina e col tacco batte R Atzeni.
24° MATTIA CARTA!!!  G.S.A. 0–9 CRAL SARAS
Triangolo in velocità tra Melis e Carta sulla destra: per il 6 tap-in facile facile sulla linea di porta.
 
G.S.A.

Pesantissima batosta per i ragazzi arancio che rischiano seriamente di essere risucchiati nella zona calda della classifica: pochi alibi dopo un punteggio simile, gli avversari son stati più bravi ma non si può staccare la spina dopo uno 0-2 in appena otto minuti. Le prossime partite saranno toste e sarà necessario l’apporto di tutti i singoli: ci aspettiamo un reparto difensivo più arcigno e meno remissivo, la spinta sulle corsie di Biancospino e Aledda si è vista solo a tratti, Drò non ha mai cambiato passo e Ammirevole ha avuto poca lucidità e sfortuna sotto porta.
 
CRAL SARAS

Serviva una scossa dopo la sconfitta nello scontro diretto rimediata da Parabellum ed è arrivata addirittura con un record stagionale: porta inviolata per un attento e sempre pronto Capitta. La lotta per i primi tre posti è ancora aperta e tutto può accadere se tutti i reparti replicheranno le gesta odierne: la difesa guidata da Cogoni e Pigliacampo ha piccoli momenti di sbandamento ma si riprende alla grande grazie all’aiuto di un duttilissimo Carta, che stasera gioca in ogni angolo del campo e cerca disperatamente le rete trovando la doppietta. Davanti alla difesa partita di spessore di Murtas, un gigante col vizio del gol, in mezzo Cera e Lai fanno il doppio lavoro di interdizione e smistamento della palla: il 7 è talmente concentrato e aggressivo che rimedia per tranche agonistica, un giallo che non sporca la prestazione. Citazione particolare per Serra che negli scampoli di partita sbaglia un gol fatto ma rimedia subito con un preciso destro e per Loddo che all’esordi strappa applausi con  un super gol. Mattatore della serata è LUCA MELIS: il 10 si carica sulle spalle la squadra e lo si capisce dai primissimi minuti quando sblocca il risultato e serve l’assist per il raddoppio.
 
 
 
 
 
 
 
 
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.