Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2019/20 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
14a giornata

       
LUN 17/02/2020 19:15 Seminario-A  Parabellum E.I.
Olla Stefano
Serra Luca
Sollai Antonio
Soro Simone
Ticiani Rafael
Conti Fabio
-  Cral CTM
Siddi Stefano
Bruno Alessandro
Sanna Fabio
11 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [165 view]
MarcoF
17/02/2020
22:16

5.927 batt.

PARABELLUM E.I., VITTORIA STRARIPANTE

Undici le reti rifilate al malcapitato Cral CTM, che ha disputato l'intera gara in inferiorità numerica.


Il Parabellum E.I. non si lascia intenerire da un avversario in inferiorità numerica e fa il suo, conquistando i tre punti. Nonostante il pesantissimo passivo, però, va sottolineato come il Cral CTM ha retto bene per un tempo, riuscendo ad andare a riposo su un più che onorevole 3-1; nella ripresa, però, è venuta fuori la stanchezza accumulata nel corso dei primi 25', ed il Parabellum E.I. ha subito affondato i colpi mettendo definitivamente al sicuro il risultato, così come richiesto da Mr. Marino.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. De Meglio, dell'MSP Sardegna.

 

PRIMO TEMPO:

6' - GOAL PARABELLUM E.I.! 1-0! Passa in vantaggio l'Esercito con Ticiani che raccoglie una respinta corta e, di prima col mancino, trova l'angolino più lontano.
9' - Bella palla messa in mezzo da Ticiani per Olla, che prova a chiudere sul secondo palo arrivando però con un attimo di ritardo.
11' - Bolide dalla distanza di Soro, Caocci devia quel tanto che basta che far cozzare il pallone sulla traversa.
14' - Risposta del Cral CTM affidata a Siddi che, servito in area da Bruno, calcia strozzando però troppo il tiro: nessun problema per Pala.
16' - GOAL PARABELLUM E.I.! 2-0! Azione insistita del Parabellum, con Ticiani che trova la'ngolo più lontano con un bel destro a giro dal vertice dell'area.
19' - GOAL PARABELLUM E.I.! 3-0! Palla sul secondo palo di Soro, Sollai arriva coi tempi giusti e deposita in rete.
21' - GOAL CRAL CTM! 3-1! Palla messa in mezzo da parte di Bruno, Pala in uscita arriva sul pallone ma smanaccia addosso a Siddi, che trova così il goal che accorcia le distanze.

SECONDO TEMPO:

29' - GOAL PARABELLUM E.I.! 4-1! Palla dentro di Murru per Serra, che con un preciso diagonale destro trova l'angolino più lontano.
31' - GOAL PARABELLUM E.I.! 5-1! Pokerissimo per l'Esercito con Conti, che finalizza al meglio una splendida azione corale tutta di prima.
33' - Scarico di Siddi per Bruno, il cui destro dal limite termina di poco a lato.
34' - GOAL PARABELLUM E.I.! 6-1! Sesto goal neroverde con Olla che, complice anche la deviazione di Leviani, batte Caocci con un sinistro dal limite.
35' - Tentativo di prima intenzione di Soro su invito di Serra, ma la sua conclusione è troppo debole e viene respinto.
37' - GOAL PARABELLUM E.I.! 7-1! Clamorosa carambola innescata dal palo colto da Olla, con Sollai che, entrato in scivolata nel tentativo di deviare in modo vincente la conclusione del compagno, si vede sbattere il pallone addosso per due volte nuovamente dal palo prima di poterlo depositare in rete.
39' - GOAL PARABELLUM E.I.! 8-1! I neroverdi non si fermano più: bel goal di Olla, che salta elegantemente in area Leviani con una finta di destro prima di battere Caocci con un morbido mancino.
40' - GOAL PARABELLUM E.I.! 9-1! Conti allarga sulla destra per Soro, che con un potente diagonale dal lato corto dell'area batte ancora Caocci.
42' - GOAL CRAL CTM! 9-2! Ingenuità del Parabellum, che lascia troppo spazio per la battuta di un calcio piazzato nonostante la mancata richiesta di distanza: ne approfitta Siddi, che calcia improvvisamente il pallone sorprendendo Pala intento a sistemare la barriera.
43' - GOAL CRAL CTM! 9-3! Incomprensione fra le fila neroverdi, ne approfitta il CTM per dar via ad una pericolosa ripartenza, con Bruno che pesca Siddi in piena area, il quale batte Pala con un piatto di prima intenzione.
44' - GOAL PARABELLUM E.I.! 10-3! I neroverdi vanno in doppia cifra con Serra, che ha tutto il tempo per prendere la mira in area e battere Caocci col destro.
45' - GOAL CRAL CTM! 10-4! Preciso diagonale dalla distanza di Sanna, Pala si distende sulla sua sinistra ma non può arrivarci.
47' - GOAL PARABELLUM E.I.! 11-4! Chiude i conti Soro, il più lesto ad approfittare di una conclusione non trattenuta da Caocci: per il numero 8 è un gioco da ragazzi depositare in rete da due passi.
49' - Discesa travolgente di Soro, che resiste anche ad una carica ma spara poi a lato col destro.
50' - Bell'azione del Parabellum che libera al tiro Secci, il cui destro si stampa sul palo.

I SINGOLI:

Parabellum E.I. -
Ottima prova di Olla (), che vince il premio di migliore in campo: il 10 verdenero, dopo un inizio in punta di piedi, entra nel vivo dell'azione risultando devastante. Offre sempre lo scarico al portatore di palla, chiudendo puntualmente gli uno-due richiesti dai compagni che imperversano dalle fasce anche grazie a lui. La doppietta completa la sua serata. Non da meno la prova di Soro, anche lui autore di una gara in crescendo nonché di una doppietta. Passiamo a Serra, che continua a dimostrare un ottimo feeling con il goal: doppietta anche per lui questa sera. Lodevoli anche le prove di Sollai e Conti, sempre nel vivo dell'azione ed entrambi capaci di partecipare alla festa del goal, rispettivamente con due ed un goal.

Cral CTM - La già difficile impresa di strappar punti alla corazzata Parabellum E.I. diventa quasi impossibile dal momento in cui la si affronta in inferiorità numerica: nonostante tutto, però, il Cral CTM regge bene per un tempo, crollando poi nella ripresa. Si fanno comunque apprezzare Bruno e Siddi, fra i più vivaci fra le fila del CTM e capaci di impensierire la difesa avversaria sin da subito. I due si cercano spesso e si trovano, segnando tre dei quattro goal della serata. L'altro lo marca invece Sanna, fra gli ultimi ad arrendersi e autore di un bel goal con un preciso diagonale.
©2016-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.