Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone B
3a giornata

       
GIO 15/11/2018 18:00 Newton  La Spiga Bionda
Serra Alessandro
Serra Claudio
-  Vigili del Fuoco
Ammirevole Valerio
Barbarossa Alessio
Cocco Claudio
Murru Manuel
gioco scorretto Glori Cristian
3 - 11
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [309 view]
MarcoF
15/11/2018
22:26

6.281 batt.

NESSUNO SCAMPO CONTRO IL CICLONE VIGILI DEL FUOCO!

Con undici reti messe a segno, i VdF sbrigano la pratica La Spiga Bionda.


I Vigili del Fuoco non fanno sconti e lanciano un chiaro segnale alle rivali, rifilando un pesante 3-11 ai malcapitati avversari nonostante alcune pesanti assenze. Una gara a senso unico, come ampiamente testimoniato dal risultato, con La Spiga Bionda che riesce a reggere l'urto avversario per soli quattro minuti. Da lì in poi, i tanti e bravi interpreti dei VdF hanno fato la voce grossa, chiudendo la prima frazione sul parziale di 0-4 prima di dilagare definitivamente nella ripresa.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Carrus, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

4' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-1! Palla persa da La Spiga Bionda, Ammirevole ne approfitta e batte Podda.
7' - Dalla parte opposta, ci prova Alfonso: gran tiro dalla distanza, Sanna vola e devia con la punta delle dita in angolo.
11' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-2! Raddoppio VdF: Pilleri impegna severamente Podda, che respinge corto. Si genera un batti e ribatti davanti all'area, con la sfera che termina sulla testa di Ammirevole, che di testa realizza la sua personale doppietta.
13' - Diagonale insidioso di Pilleri, la palla termina a lato.
14' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-3! Fantastica azione personale di Ammirevole, che evita diversi avversari e calcia violentemente col piattone, con la palla che colpisce la parte interna del montante e si insacca.
17' - Punizione per La Spiga Bionda: A. Serra tenta la sorpresa calciando immediatamente, ma la sfera termina di poco alta.
18' - Doppia occasione per i VdF: prima Ammirevole prova a sfruttare un'incertezza di Podda, venendo murato due volte dallo stesso portiere, che mette in angolo; sullo stesso corner, Pilleri arriva alla conclusione schiacciando col piatto destro il pallone, che termina di poco alto.
19' - Gran botta da fuori area di Pilleri, Podda respinge.
21' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-4! Poker VdF: gran destro sotto l'incrocio di Murru, Podda non può nulla.
23' - C. Serra si libera molto bene al tiro, ma spedisce a lato.

SECONDO TEMPO:

26' - Ancora Ammirevole pericoloso, il suo sinistro a colpo sicuro viene murato da Podda.
32' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-5! Pallone sanguinoso regalato da Podda ad Ammirevole in piena area di rigore: il numero 11 giallonero non si fa pregare e mette il suo quarto sigillo sulla gara.
33' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-6! Sono sei: Cocco avanza per vie centrali senza trovare grossa resistenza e buca Podda con una precisa conclusione di punta.
35' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 0-7! Girata mancina in area di rigore di Ammirevole, che batte ancora una volta Podda.
36' - GOAL LA SPIGA BIONDA! 1-7! Squillo de La Spiga Bionda: lancio al bacio di C. Serra per A. Serra, che mette giù e, in girata, fa secco Sanna.
37' - GOAL LA SPIGA BIONDA! 2-7! Calcio di rigore concesso dal sig. Carrus per un fallo ai danni di A. Serra: è lo stesso quarantenne attaccante a presentarsi dal dischetto, battendo Sanna con un destro di precisione chirurgica.
39' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 2-8! Sesto acuto di Ammirevole: prima salta con un bel destro-sinistro il suo diretto marcatore, poi spedisce la sfera alle spalle di Podda con un delizioso tocco di punta.
41' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 2-9! Dalla destra, Glori mette al centro un bel pallone tagliato per Barbarossa, che in caduta gira in rete col destro.
43' - Ancora Cocco pericoloso con una fucilata dalla distanza, Podda respinge.
44' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 2-10! I VdF vanno in doppia cifra: letale ripartenza due contro uno, Atzori appoggia per Barbarossa, che di prima fulmina Podda.
45' - GOAL LA SPIGA BIONDA! 3-10! Sponda intelligente di Laconi per l'accorrente C. Serra, che incrocia benissimo e con un potente destro in corsa insacca nell'incrocio più lontano.
46' - GOAL VIGILI DEL FUOCO! 3-11! Da sinistra, palla col contagiri di Pilleri per Barbarossa, che completamente solo sul secondo palo non deve far altro che spingere in rete.
47' - Altro tentativo dalla distanza di Cocco, ma Podda ancora un volta gli nega il goal con un bel volo plastico.

I MIGLIORI:

La Spiga Bionda - Dura esprimersi su una squadra dopo una sconfitta di tali proporzioni. Tuttavia qualche nota positiva, per quanto isolata, si è intravista questa sera: partiamo da Laconi, autore di alcune ottime chiusure difensive. Grintoso e combattivo su ogni pallone, mette a referto anche un assist. Passiamo poi a C. Serra: a centrocampo la vita è durissima contro avversari dal genere, ma riesce comunque a farsi apprezzare per uno splendido assist per A. Serra e per un gran goal. E proprio A. Serra è un altro giocatore che ha dato qualche segnale positivo nonostante la brutta serata: l'attaccante si è infatti dannato l'anima rincorrendo costantemente il portatore di palla, cercando di alzare la squadra, e ingaggiando diversi duelli con i difensori avversari. Riesce inoltre a mettere a segno due reti, di cui una su rigore da lui stesso guadagnato. Anche Chirra si fa apprezzare in alcune circostanze, con un paio di buone letture difensive nella prima frazione di gara, non rischiando nulla: nella ripresa, invece, viene anche lui definitivamente travolto dalla furia avversaria.

Vigili del Fuoco - Eccezionale prova offerta da Ammirevole () che, di prepotenza, strappa il titolo di migliore in campo ai suoi compagni: sei reti, assolutamente devastante ed incontenibile quest'oggi per la retroguardia avversaria. Grande prova a centrocampo di Pilleri, giocatore elegante ed efficace: fa girare bene il pallone, con appoggi precisi ed intelligenti, facendo da collante fra centrocampo e attacco. Trova un goal meraviglioso al 21', come suggello ad una grande prova. Buona la gara anche di Glori, che svolge bene le due fasi, fornendo sempre uno scarico sulla destra e rifornendo di palloni la punta. Sugli scudi anche Barbarossa, autore di una tripletta nel finale di gara, e di Cocco, che solo per meriti di Podda non riesce ad incrementare ulteriormente il proprio bottino personale.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.