Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
5a giornata

       
VEN 08/03/2019 19:00 Newton  Cral Pal.Giustizia CC
Concas Nicola
Vaquer Michele
-  La Spiga Bionda
Pistis Cristian
Serra Claudio
proteste Frau Francesco
2 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [237 view]
MarcoF
08/03/2019
22:01

7.041 batt.

LA SPIGA BIONDA FERMA LA CAPOLISTA

La Spiga Bionda e Cral Palazzo Giustizia CC a viso aperto: pareggio risultato più giusto.


Termina con un 2-2 la gara del venerdì sera al Newton fra La Spiga Bionda e Cral Palazzo Giustizia CC. Il pari è tutto sommato il risultato più giusto per una sfida particolarmente intensa, che ha visto le due compagini affrontarsi a viso aperto senza troppi tatticismi. Il Cral Palazzo Giustizia CC vede così fermarsi a quattro la serie di vittorie consecutive, lasciando potenzialmente strada libera ad Arma CC che ha una gara da recuperare. Anche per La Spiga Bionda questo è il primo pari dopo un filotto di sole vittorie, anche se in questo caso la serie era di sole due gare (i gialloneri hanno infatti due gare in meno rispetto ai rossi): risultati che testimoniano una netta crescita della compagine capitanata da Chirra.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Spano, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

4' - Mancino violento ma centrale di Concas da posizione defilata, Locci respinge.
9' - Girata di destro dal limite dell'area di Pistis, il palo grazia Carbisiero.
11' - Brutto errore di Tuveri, che regala il pallone agli avversari in piena area di rigore, ma Vaquer non riesce ad approfittarne: Locci respinge infatti sulla linea di porta la sua conclusione.
13' - Ancora un brutto errore di Tuveri, con Vaquer che gli strappa il pallone dai piedi e conclude dalla trequarti col mancino, ma Locci è attento e mette in angolo.
14' - GOAL LA SPIGA BIONDA! 0-1! Assist di C. Serra per Pistis, che davanti a Carbisiero non sbaglia portando in vantaggio i suoi.
16' - Vicinissima al raddoppio LA Spiga Bionda con L. Serra, che con un gran destro dalla distanza impegna severamente Carbisiero, che riesce a mettere in angolo con la punta delle dita.
17' - Potente diagonale di Vaquer, Locci si fa trovare ancora pronto e respinge.
22' - GOAL CRAL PAL. GIUSTIZIA CC! 1-1! Bella giocata di Concas, che trova il goal del pari direttametne da calcio piazzato: punizione battuta bassa, con la palla che passa sotto la barriera, ingannando Locci. Gran goal!
25' - Stop sbagliato da Pistis, ne approfitta Vaquer che, dopo un'elegante destro-sinistro ad eludere il ritorno dell'avversario, spara in porta col destro, non trovando lo specchio.
25' - Fucilata dalla trequarti campo di L. Serra, palla alta di pochissimo.

SECONDO TEMPO:

31' - Pareggia il conto dei legni Vaquer, con una girata improvvisa dal limite che si schianta contro il palo.
33' - Splendida giocata di L. Serra, che salta secco un avversario e scaglia un poderoso tiro dalla trequarti: Carbisiero, con qualche difficoltà, riesce a respingere.
35' - Occasionissima per La Spiga Bionda: prima Alfonso impegna severamente Carbisiero con un destro da fuori, poi sulla respinta del portiere Pistis effettua un cross a mezz'altezza per C. Serra che, però, spara alto vanificando l'azione.
39' - Brutta palla persa da Deidda in mezzo al campo, C. Serra allarga per Pistis che controlla e calcia da posizione leggermente defilata, ma Carbisiero di puro istinto ci mette il piede, respingendo.
42' - GOAL CRAL PAL. GIUSTIZIA CC! 2-1! Clamoroso harakiri de La Spiga Bionda, con un maldestro retropassaggio di Tuveri che viene raccolto da Vaquer che, a porta sguarnita, di tacco insacca la sfera in rete.
45' - GOAL LA SPIGA BIONDA! 2-2! Immediato pari giallonero con C. Serra, lesto a raccogliere un cross basso proveniente dalla destra e battere Carbisiero con un preciso tiro sul primo palo.
47' - Ancora Luca Serra pericoloso, con una sassata particolarmente violenta dalla distanza, ma Carbisiero riesce a respingere ancora una volta.

IL MIGLIORE:

Grande prova in mezzo al campo di Luca Serra (La Spiga Bionda), per quantità e qualità: il numero 18 lotta con grande ardore dal 1' al 50', senza mai risparmiarsi, svolgendo egregiamente entrambe le fasi: lotta con tenacia in fase di non possesso e partecipa attivamente nella fase di impostazione, gestendo al meglio ogni situazione che lo vede coinvolto. Impossibile chiedere di più al 18 giallonero, al quale manca solo il goal per coronare uan grande serata nel migliore dei modi.

I SINGOLI:

Cral Pal. Giustizia CC -
Buona prova per Vaquer, che conferma i segnali più che positivi lanciati nelle precedenti settimane, che lo hanno visto accapparrarsi già due premi di migliore in campo: il numero 9 dei rossi anche quest'oggi ha messo in seria difficoltà la retroguardia avversaria, trovando però in Locci un avversario assai ostico. Rispetto alla precedenti uscite dimostra un po' meno freddezza e precisione là davanti, ma in questo senso sicuramente ci sono ancora un po' di scorie da smaltire dal lungo stop. Sulal stessa linea d'onda anche Concas, che gioca una grande partita: gli avversari fanno fatica a contenerlo, dovendo ricorrere alle maniere più dure. Bellissima la punizione con la quale beffa Locci per il momentaneo 1-1. Sugli scudi anche Carbisiero, che chiude a più riprese la porta in faccia agli avversari, in particolare a Luca Serra, che lo impegna severamente in più di una circostanza. Serata storta invece per Deidda, che incappa in una prestazione poco felice dopo un periodo ad altissimo rendimento: il nuemro 14 dei rossi sbaglia un numero considerevoli palloni, perdendosi anche alcune marcature, come in occasione del goal del 2-2. Un passo falso che non deve comunque scoraggiare il quarantanovenne centrocampista, autore fin qui di un ottimo torneo.

La Spiga Bionda - Buona gara per Pistis, fra i più pericolosi fra le fila giallonere: mette subito le cose in chiaro colpendo un palo clamoroso in avvio di gara, per poi trovare il goal del vantaggio di lì a poco. Sfortunato invece nelle vesti di uomo-assist, con C. Serra che spreca un suo bel suggerimento al 35'. Ma nonostante questo errore, C. Serra è sicuramente fra i migliori dei suoi: supper meno pimpante che in altre occasioni, il centrocampista de La Spiga Bionda ricopre un ruolo importante in mezzo al campo, sia nella gestione della palla che nella costruzione di azioni offensive. Inoltre, con un assist ed un goal, risulta decisivo ai fini del risultato. Come il collega dalla parte opposta del campo, anche Locci gioca una grandissima gara: alla sua prima presenza, il portiere dimostra reattività e senso della posizione, neutralizzando diverse occasioni avversarie con apparentemente facilità. Serata horror invece per Tuveri, che esce arrabbiato con sè stesso per la prestazione offerta quest'oggi: il numero 3 giallonero perde tre palloni sanguinosi, due nella propria area, venendo infine punito da Vaquer. Il difensore ci ha comunque abituato a prestazioni di tutt'altro spessore, e sicuramente scalpita per rifarsi.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.