Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
4a giornata

       
GIO 28/02/2019 18:00 Newton  New Team Poste
Corrias Alessandro
Marras Giovanni
-  CAM
Congiu Fabrizio
Sorrentino Luigi
Bonfiglio Giuseppe Antonio
Vassallo Francesco
2 - 6
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [178 view]
Stefano
28/02/2019
19:37

5.929 batt.

LARGA VITTORIA PER CAM

I gialloneri si impongono per 6 a 2 e volano in classifica


Sul sintetico di via Newton, New Team Poste e CAM scendono in campo per la quarta giornata della seconda divisione: i postali non hanno ancora vinto e con l’unico punto conquistato sono a rischio qualificazione; CAM arriva dalla vittoria di misura su Amazon e fa parte del trio a quota 6 punti occupante il terzo posto. Postali che si presentano al calcio d’inizio con 6 effettivi ma passano subito in vantaggio, Muggironi completa la lista proprio nel momento in cui CAM agguanta prima il pareggio con Bonfiglio e passa in vantaggio con Congiu. Ristabilita la parità numerica, la partita si fa interessante con tante marcature: è CAM che prende in mano il pallino del gioco, con Vassallo e il secondo gol di Congiu chiude la frazione col doppio vantaggio nonostante la bella marcatura firmata Muggironi-Corrias. Secondo tempo con New Team Poste a mille a nel momento di maggior forcing arriva però il sigillo di Sorrentino in contropiede: partita che si chiude definitivamente a metà frazione con la doppietta del 10.
Gara diretta dal sig. Carrus.

PRIMO TEMPO

2° GIOVANNI MARRAS!!!  NEW TEAM POSTE 1-0 CAM
Tiro dalla distanza a giro dal limite, Paluma può solo osservare
3° GIUSEPPE ANTONIO BONFIGLIO!!!  NEW TEAM POSTE 1-1 CAM
Bonfiglio, con un potente tiro a giro dalla tre quarti ristabilisce la parità: palla a fil di palo e nulla da fare per Romellini che non accenna neppure il tentativo di parata.
4° FABRIZIO CONGIU!!!  NEW TEAM POSTE 1-2 CAM
CAM passa in vantaggio col tocco ravvicinato di Congiu, a conclusione di una bella azione corale.
12° Bonfiglio chiama in causa Romellini con un potente tiro dalla distanza: il giovane estremo blu si distende e respinge.
13° Congiu calcia dal limite con Romellini battuto ma palla che si stampa sulla traversa.
17° Corrias riceve al limite, girata e tiro improvviso che per poco non sorprende Paluma.
19° Romellini ancora protagonista su diagonale dalla destra di Congiu: il portiere mette in corner col braccio di richiamo.
21° FRANCESCO VASSALLO!!!  NEW TEAM POSTE 1-3 CAM
Azione caparbia di Vassallo che supera portiere e difensore al termine di una mischia in area.
23° ALESSANDRO CORRIAS!!!    NEW TEAM POSTE 2-3 CAM
Muggironi trova il corridoio centrale per Corrias, stop e tiro angolato dell’attaccante: gol che accorcia le distanze.
24° FABRIZIO CONGIU!!!   NEW TEAM POSTE 2-4 CAM
Nuovo allungo CAM: Congiu servito in area da Daga, piatto del numero 9 a tu per tu con Romellini.

SECONDO TEMPO

4° LUIGI SORRENTINO!!!  NEW TEAM POSTE 2-5 CAM
Entra nel tabellino marcatori anche Sorrentino. Il 10 fallisce la prima conclusione sparando su Romellini, non sbaglia sulla ribattuta calciando in mischia sul secondo palo.
10° I gialloneri potrebbero chiudere i conti prima con De Fanti, tentativo neutralizzato da Romellini, sulla ribattuta con Bonfiglio che calcia alto da pochi passi.
14° LUIGI SORRENTINO!!!  NEW TEAM POSTE 2-6 CAM
Gara virtualmente chiusa a metà ripresa con la doppietta di Sorrentino: il suo pallonetto col destro supera Romellini in uscita.
16° Romellini da applausi sul colpo di tacco ravvicinato di Bonfiglio: l’estremo blu, a terra dopo una precedente parata, si allunga con un prodigioso colpo reni e strozza l’urlo in gola al 21.
20° Punizione invitante dal limite per i postali: sulla palla lo specialista Muggironi cede la trasformazione a Romellini che centra in pieno la barriera, sulla ribattuta è il 12 a sfiorare l’eurogol con un potente tiro a giro.
 
NEW TEAM POSTE

Per i postali il cammino è veramente arduo dopo l’ennesima sconfitta: la grinta non è di certo mancata, per lunghi tratti non vi è traccia del gioco di squadra, nonostante gli effettivi scesi in campo abbiamo mostrato sprazzi di intesa. Il giovane Romellini tra i pali vede spuntare avversari da ogni parte: si difende come meglio può, non coadiuvato dalla difesa composta da Pau e Zedda sulle corsie: maglie troppo larghe e Lai, generoso e ultimo a mollare, deve fare i conti con troppi avversari da marcare. Muggironi con licenza di svariare per tutta la metà campo offensiva, offre buoni spunti propositivi ma è lontano dalla forma migliore.   Marras in mezzo al campo lotta e combatte trovando subito il gol del vantaggio, Murtas mette a disposizione forze fresche nella ripresa, Corrias in avanti è lasciato troppo solo: bello ma inutile il gol nella prima frazione.

CAM
La terza vittoria nella seconda fase carica d’entusiasmo i gialloneri che adesso vedono il traguardo qualificazione ad un passo: non bisogna mollare però un colpo e stasera abbiamo avuto la dimostrazione che la concentrazione è mancata soprattutto nei primissimi minuti. Paluma tra i pali non deve fare gli straordinari, subisce due gol imparabili ma mette in campo tutta la determinazione che lo contraddistingue per tenere sempre sulla corda i compagni. Loddo perno difensivo col supporto di Vassallo, settimo centro stasera, compongono il reparto difensivo privo di sbavature; a centrocampo troviamo tanta quantità con Daga, Loddo, De Fanti e Congiu, che mette a segno una preziosa doppietta: i quattro si interscambiano ruoli e posizioni con scioltezza, creando sempre trame interessanti e andando spesso al tiro in porta. Bonfiglio terminale offensivo  ha tante occasioni ma concretizza solo una volta con uno splendido gol. Da sottolineare la gara maiuscola di LUIGI SORRENTINO che, oltre alla doppietta con la quale firma la vittoria, mette in campo la giusta cattiveria agonistica e un’ ammirabile senso di attaccamento alla maglia.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.