Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
5a giornata

       
LUN 04/03/2019 19:00 Newton  CAM
Vassallo Francesco
De Fanti Andrea
Loddo Alberto
-  Intesa Sanpaolo
Urdis Giuseppe
4 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [206 view]
Marco
04/03/2019
22:37

4.382 batt.

CAM IN ASCESA


BATTE INTESA SANPAOLO E SI CONFERMA NELLE ZONE ALTE DELLA SECONDA DIVISIONE


Cam s'impone per 4-2 contro Intesa Sanpaolo e prova l'aggancio ad Arma CC e Cral Pal Giustizia in vetta alla classifica di seconda divisione.
Partita giocata a ritmi bassi, con diversi errori in fase di appoggio per entrambe le compagini. Molto efficaci gli smarcamenti lungo le fasce per una Cam che non offre in senso assoluto la sua miglior prestazione, ma sviluppa un gioco di qualità ed incisività superiore rispetto agli avversari, sfruttandone gli errori in impostazione. Approccio coraggioso per i bancari che trovano subito il goal e successivamente hanno il merito di restare in partita fino alla fine con volontà e praticità, ma pagano le imprecisioni nei disimpegni e l'assenza di ricambi in panchina. Urge poter contare su un organico più ampio per poter alimentare legittime ambizioni.


In via Newton ha arbitrato il sign. Coni.


Segue un breve resoconto di alcune tra le azioni più significative.

Primo Tempo

11° Dopo i primi minuti di studio, importante occasione per Congiu che prova a piazzare dalla distanza, la palla sorvola di poco la traversa.
14° Vantaggio Intesa Sanpaolo con un'azione insistita di Cuboni , Argiolas e Urdis che recapita in rete una palla vagante conseguente all'iniziale opposizione difensiva di Daga 1-0
18° De Fanti trova l'immediato goal del pareggio con una soluzione vincente dalla trequarti, destro ben indirizzato con Ledda che non vede partire il pallone 1-1
20° Spunto personale di Cuboni che a tu per tu con Paluma calcia in diagonale senza centrare lo specchio
22° Vassallo intercetta palla e parte in velocità concludendo da posizione defilata sulla destra, traiettoria che s'insacca all'angolino, Ledda ancora sorpreso. 2-1
23° Argiolas per poco non beffa Paluma direttamente da corner, l'estremo difensore si salva con l'aiuto del palo.

Ripresa

Argiolas riceve spalle alla porta, si gira e fa esplodere il destro con Paluma attento alla respinta.
9° Cam pericolosa con una sassata di De Fanti e un colpo di testa di Vassallo, Ledda attento alla respinta in entrambe le circostanze.
14° Altra fucilata di Vassallo che punisce Ledda da posizione defilata sulla destra 3-1
15 Angolo dalla destra di Cuboni, splendido stacco di Urdis che anticipa tutti e piazza sotto la traversa 3-2
25° Un'altra letale palla persa dalla difesa dei bancari innsesca l'inserimento di Loddo che con tecnica, caparbietà e freddezza mette in rete il gaol del definitivo 4-2

Singoli

Intesa Sanpaolo: Tanto movimento per Urdis che a centrocampo cerca spesso l'iniziativa, realizza una doppietta e cerca di rendersi utile anche in interdizione. Cuboni mostra gli spunti tecnici più significativi per la sua squadra. Coni cerca di garantire copertura e fisicità in mezzo al campo. Concu non sempre reattivo ma comunque ordinato in fase di disimpegno. Argiolas appoggia la manovra offensiva ma non incide con la stessa brillantezza delle migliori uscite. Prestazione a corrente alternata per Musa che nel finale fallisce un'importante occasione per il pareggio.

Cam: Pochi problemi per un Paluma attento tra i pali e senza particolari responsabilità sui goal subiti.Tanta applicazione in fase difensiva per Daga che riesce a riproporre anche un paio di rifiniture e conclusioni interessanti. Loddo accorto nelle retrovie, nel finale trova meritata gloria personale chiudendo definitivamente i conti. Congiu detta le geometrie e i tempi della manovra con continuità e buona visione di gioco, fornendo un importante aiuto anche in ripiegamento. De Fanti imprime spessore a centrocampo e vede spesso la porta con velenose conclusioni dalla distanza che gli fruttano un goal. Piras attivissimo con le sue iniziative palla al piede, assicura ritmo ed equilibrio, alimentando con costanza le azioni offensive.

Migliore in campo

Premio best player a Vassallo che gioca con personalità, fa malissimo agli avversari con costanti proiezioni in fascia centrale, realizza una pesante doppietta e sfodera un mix di quantità, tecnica e qualità che lo rendono l'uomo in più di questa partita.






 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.