Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone C
4a giornata

       
LUN 20/11/2017 18:00 Newton  Arma C.C.
Bassetto Andrea
Padovano Francesco
Pisu Emanuele
-  New Team Poste
Murru Stefano
6 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [365 view]
MarcoF
20/11/2017
21:50

7.421 batt.

CONTINUA LA CORSA DELL'ARMA C.C.!

Prova d'orgoglio per la New Team Poste, che rimonta lo svantaggio iniziale di due reti, ma crolla definitivamente nella ripresa sotto i colpi del solito Bassetto.


Terza vittoria in tre partite per l'Arma C.C., ancora una volta con il suo bomber di riferimento a trascinare la squadra a suon di goal: dopo la tripletta alla prima e il poker alla seconda, arriva un'altra quaterna per il trentaduenne attaccante, che spegne definitivamente le velleità avversarie nel quarto d'ora finale. Per il New Team Poste, al suo primo stop stagionale, è stata una serata di luci ed ombre: avvio di gara sottotono, con Lai e compagni incapaci di sfruttare la momentanea superiorità numerica (l'Arma si è presentata inizialmente con soli 6 giocatori), finendo addirittura sotto di due. Poi, nonostante gli avversari siano a tratti straripanti, l'orgoglio ospite esce fuori, e Murru riporta in parità due volte il match (al 19' prima e al 30' poi) prima del definitivo e decisivo allungo arancioceleste, che chiude definitivamente la contesa.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Ibba, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

2' - Podda calcia al volo dal limite, Provenzano respinge con i piedi.
5' - Padovano mette in moto Bassetto, il cui sinistro in corsa si perde sul fondo.
6' - Ci riprova Bassetto, con un diagonale di destro da posizione defilata, ma Romellini lo chiude in uscita.
7' - GOAL! ARMA C.C. IN VANTAGGIO! Neanche a dirlo, è Andrea Bassetto a portare in vantaggio i suoi, con un potente diagonale che batte Romellini. (1-0)
9' - GOAL! RADDOPPIO ARANCIOCELESTE! Direttamente da calcio piazzato Padovano, grazie anche ad una deviazione sottomisura di un avversario, supera Romellini. (2-0)
13' - GOAL! IL NEW TEAM POSTE ACCORCIA LE DISTANZE! Conclusione sotto porta vincente di Murru, che ribadisce in rete il tentativo di Podda dal limite dell'area, respinto corto da Provenzano. (2-1)
15' - Bassetto ad un passo dal 3-1: il numero 9 arancioceleste colpisce il palo con un piatto sinistro al volo da distanza ravvicinata.
16' - Occasionissima anche per il NT Poste ma Manca, completamente solo sul lato corto dell'area di rigore, chiude troppo il suo mancino, colpendo l'esterno della rete.
17' - Fantastica giocata dell'Arma C.C., con Bassetto che rende di tacco il pallone all'accorrente Colucci, che si presenta solo davanti al portiere, ma il suo sinistro morbido centra in pieno la traversa.
19' - GOAL! PAREGGIO DEL NEW TEAM POSTE! Ancora una volta Stefano Murru: il numero 21 verdeblu batte Provenzano con un rasoterra mancino di chirurgica precisione. (2-2)
23' - Terzo legno della serata per i padroni di casa: Bassetto, di testa, supera Romellini ma colpisce in pieno la traversa. Sulla respinta, ancora Bassetto al volo di destro, ma Romellini è super e smanaccia.
25' - GOAL! ARMA C.C. DI NUOVO IN VANTAGGIO! Neanche il tempo di recriminare per il quarto legno della serata, appena colpito da Fanti, che Pisu, dal limite dell'area, trova il modo per battere Romellini. (3-2)

SECONDO TEMPO:


26' - Ci prova subito in apertura Murru, il palo gli dice di no. Sul ribaltamento di fronte, gli risponde Bassetto, colpendo anche lui un palo.
28' - Ancora pericolosissimo Bassetto con un destro al volo, Romellini in volo plastico respinge lateralmente.
30' - GOAL! NUOVAMENTE PARITÀ! Grande giocata di Murru, che resiste alla carica dell'avversario e, con un fulminante sinistro da posizione defilata, sorprende Provenzano. (3-3)
33' - Pericoloso per l'Arma C.C., con Contu che impegna severamente Provenzano, costretto a rifugiarsi in angolo.
35' - GOAL! L'ARMA C.C. TENTA NUOVAMENTE L'ALLUNGO! Il solito Bassetto, lasciato troppo libero dal limite dell'area, non lascia scampo a Romellini, mettendola sotto la traversa. (4-3)
36' - GOAL! ARMA C.C. NUOVAMENTE IN RETE! Eccezionale Andrea Bassetto! Prima recupera una palla destinata ad uscire sull'out di sinistra, poi salta due avversari e, infine, batte Romellini con un potente destro sul palo più lontano, che colpisce la faccia interna del legno prima di gonfiare la rete. (5-3)
43' - Bassetto vicinissimo al secondo poker stagionale: a tu per tu col portiere, però, stavolta l'attaccante arancioceleste non inquadra lo specchio.
45' - NT Poste vicinissimo al goal: Podda, con una conclusione da fuori, trova una fortuita deviazione di un compagno, che mette muori causa il portiere. Il pallone, però, termina a lato.
46' - Provenzano ci prova su calcio piazzato: Romellini c'è.
48' - GOAL! E ARRIVA IL POKER DI BASSETTO! Splendido cross al centro di Padovano per Bassetto, che con un elegante colpo di testa in tuffo batte Romellini. (6-3)

I SINGOLI:

Arma C.C.:
ormai Andrea Bassetto () ci ha preso gusto. Per lui si tratta del terzo premio come migliore in campo in altrettante presenze. E non è solo una questione di goal (sono già undici in tre gare), perché il numero 9 arancioceleste è semplicemente dappertutto. E, in tal senso, è emblematico il suo penultimo goal: un attimo prima sta recuperando un pallone difficilissimo, ad un passo dall'uscire dal campo, un attimo dopo salta come birilli due avversari e ha anche l'energia per calciare con potenza e precisione. Insomma, siamo di fronte ad uno dei più forti giocatori del torneo. Dietro di lui si piazza in primis Pisu, autore di una gara attenta ed ordinata: puntuale e pulito nella maggior parte dei suoi interventi, si fa notare anche là davanti dimostrando ottimi tempi di inserimento. Segue Vettese, anche lui pressoché impeccabile in difesa. Il numero 19 arancioceleste dimostra grande autorità, chiamando in maniera egregia le marcature e dando utili indicazioni anche quando è richiamato in panca per rifiatare. Veniamo poi a Padovano, quest'oggi un po' meno brillante rispetto alla precedente uscita, ma comunque pur sempre decisivo con goal e assist. Un po' sottotono invece l'altro asso del centrocampo, Fanti, che in ogni caso ha avuto comunque modo di rendersi pericoloso, colpendo un palo.

New Team Poste: immancabile nella lista dei più meritevoli, Stefano Murru dimostra anche questa sera di essere un elemento insostituibile nella rosa verdeblu. La maggior parte delle azioni pericolose della sua squadra passano dai suoi piedi, e non è infatti una casualità che i tre goal portino la sua firma. Ottima prova anche per Romellini, che a suon di parate tiene i suoi in gara sino al 40', quando il 4-3 del solito Bassetto dà il via all'allungo decisivo degli avversari. Si accendono a tratti, invece, Podda e Contu, entrambi autori di alcuni pericolosi spunti ma incostanti nell'arco dei cinquanta minuti, anche a causa dell'aggressività degli avversari, che non hanno mai lasciato grandi iniziative ai portatori di palla. Discorso a parte per Muggironi, fra gli elementi più validi della squadra ma notevolmente limitato da un fastidio all'inguine destro, che lo ha costretto a calare notevolmente i ritmi e, soprattutto, a contenersi nel calciare in porta.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.