Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
3a giornata

       
GIO 09/11/2017 18:00 Newton  Blues Polizia
Iurlaro Andrea
-  CAM
1 - 0
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [359 view]
MarcoF
09/11/2017
22:02

5.039 batt.

VITTORIA DI MISURA PER IL BLUES POLIZIA

Dominio territoriale assoluto per i poliziotti, ma un superbo Paluma tiene i suoi in partita sino al triplice fischio.


Su un terreno reso insidioso dalla pioggia, quest'oggi andava in scena alle ore 18:00 la sfida fra Blues Polizia e CAM. La gara è stata ben interpretata dai poliziotti, che hanno ben presto preso le misure agli avversari, alzando il baricentro e schiacciando entro la loro metà campo gli avversari. Dal canto loro, gli ospiti non si sono lasciati intimidire dalla piega presa dal match e hanno orgogliosamente lottato per tutti i cinquanta minuti di gioco, rimando in gara sino all'ultimo. Merito in particolare di Paluma che, con alcuni eccezionali interventi, ha negato a più riprese il goal a Seidita e compagni, reggendo sulle sue spalle l'intera squadra nel momento di maggior difficoltà.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Fais, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

6' - Cross dalla destra di Iurlaro, De Gregorio arriva con un attimo di ritardo all'appuntamento con il goal.
11' - Pacifico legge male il rimbalzo della palla in area di rigore, Seidita ne approfitta e lo brucia sul tempo, impattando di testa ma colpendo il palo.
17' - Filtrante di Seidita a premiare l'inserimento di Cuccu, la cui conclusione viene respinta da Paluma; sulla ribattuta, sinistro di prima intenzione di Busonera, palla a lato.
21' - Ottima occasione per Seidita, che servito in profondità incrocia di destro ma non trova lo specchio della porta.
23' - Ancora una grande occasione per il Blues Polizia, con Iurlaro lanciato da Seidita: la conclusione del numero 13 viene, però, ancora una volta respinta da Paluma.
24' - Caparbia percussione centrale di Busonera, che si presenta davanti alla porta: Paluma risulta però nuovamente insuperabile.
25' - GOAL! BLUES POLIZIA IN VANTAGGIO! Gli sforzi sono ripagati: bell'azione dei padroni di casa, con Iurlaro che veste i panni del finalizzatore e fulmina Paluma in uscita. (1-0)

SECONDO TEMPO:


27' - Cross tagliato dalla destra di Argiolas, De Gregorio è lasciato completamente solo ma spara alto da ottima posizione.
29' - Primo, vero squillo targato CAM: Sorrentino ci prova da calcio piazzato, Iannuzzo mette in angolo.
34' - Busonera sorprende la retroguardia avversaria su calcio d'angolo, ma il suo colpo di testa termina a lato.
34' - Rapida ripartenza del CAM, con Vassallo che impegna severamente Iannuzzo con una botta dalla trequarti.
36' - Il CAM, sbilanciato in avanti alla ricerca del pari, subisce una pericolosa ripartenza, con Seidita che prova a fare tutto da solo; Paluma si oppone.
42' - Iurlaro tenta di sorprendere Paluma da fuori, ma il suo destro termina alto. Poco dopo, dall'altra parte, Vassallo manca di poco il bersaglio grosso.
50' - Grave errore di Sanna, che regala palla a Seidita, il quale però non inquadra lo specchio della porta da posizione favorevole.

I SINGOLI:

Blues Polizia:
fra i migliori nei padroni di casa sicuramente va annoverato Massimiliano Seidita, vero fulcro del gioco dei Blues. Tuttavia quest'oggi sembra avere, in piena sintonia con le condizioni metereologiche, le polveri bagnate. Fallisce alcune occasioni dove, generalmente, non perdona. Ma va anche detto che contro aveva un super-Paluma. Impossibile, poi, non spendere due parole su Iurlaro, autore del goal partita: supporta bene la manovra d'attacco, proponendosi più volte come soluzione offensiva, trovando per l'appunto il goal decisivo. Si dà da fare anche De Gregorio, anche se sulla sua prestazione pesano un due o tre errori di troppo là davanti, che avrebbero dato quantomeno maggior tranquillità ai suoi. Sugli scudi anche Busonera, che si rende protagonista di alcune interessanti scorribande sulla fascia destra, andando anche vicino al goal. Chiudo con Solinas e Damiano, sempre sicuri e puliti nella gestione del pallone.

CAM: una partita complicatissima quest'oggi per CAM, contro un avversario di livello. Per evidenziare le difficoltà incontrate quest'oggi, basta dire che il migliore in campo del match è stato il portiere ospite: Maurizio Paluma () gioca una gara sontuosa, negando a più riprese il goal agli avversari. Risulta pressoché insuperabile in ogni occasione, eccezion fatta per il goal di Iurlaro al 25' che ha, ahilui, consegnato i tre punti agli avversari. Il CAM ha comunque tenuto duro orgogliosamente sino alla fine, e fra i più battaglieri quest'oggi va annoverato sicuramente Vassallo, il più pericoloso dei suoi con un doppio tentativo nel corso della ripresa; non da meno l'intero pacchetto arretrato ospite, con Giusti, Fois e Pacifico che, al netto di alcuni evidenti errori, hanno però lottato strenuamente, opponendosi disperatamente alle iniziative avversarie.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.