Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2018/19
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
8a giornata

       
MER 14/03/2018 19:00 DonBosco-A  AdE
Floris Daniele
-  Ass.For. Cral Regione
Siuni Daniele
Troncia Mirko
1 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [281 view]
MarcoF
14/03/2018
22:18

6.025 batt.

VITTORIA DI MISURA PER I FORESTALI

Termina 1-2 la sfida contro AdE: ai rossoverdi manca ormai solo la certezza matematica per l'accesso al tabellone finale.


I Forestali strappano un importante successo nella sfida delle 19:00 al Don Bosco di Selargius contro una rocciosa e ben organizzata AdE. Scuncio e compagni hanno infatti disputato una buona partita, reggendo l'urto dei Forestali, dimostrando grande compattezza e attenzione soprattutto in fase di non possesso. Tuttavia, sono bastati quattro minuti di confusione per incassare il fatale uno-due, che ha sancito la sconfitta dei ragazzi in maglia blu-arancio. Uno stato di confusione generato dal solito lampo di Troncia che, dal nulla, ha trovato il goal del vantaggio, e chiusi dal raddoppio di Siuni, abile a liberarsi nel cuore dell'area sugli sviluppi di un corner. Va comunque sottolineato che, numeri alla mano, la vittoria dei rossoverdi è stata assolutamente meritata: sono infatti riusciti a creare molte più palle goal degli avversari, che al contrario si sono dimostrati realmente pericolosi solo negli ultimi dieci minuti di gara, trovando il goal della bandiera al 49'. Nei minuti di recupero, il tentativo di assalto finale si è poi risolto in un nulla di fatto.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Mulas, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

7' - Cross pericoloso in area di Siuni per Troncia, che viene però tradito dal mancato intervento difensivo del suo marcatore.
13' - Ancora Siuni pericoloso con un bel tiro dalla distanza, Siani blocca in due tempi.
18' - GOAL! FORESTALI IN VANTAGGIO! Improvviso lampo di Troncia, che si sposta la palla sul destro e trova l'angolino più lontano con una conclusione potente e precisa. (0-1)
22' - GOAL! RADDOPPIO ROSSOVERDE! Calcio d'angolo battuto da Montisci, sponda aerea di Angioni e girata mancina da due passi di Siuni, che non lascia scampo al quasi omonimo Siani. (0-2)
24' - Altra palla-goal per i forestali, e ancora con Siuni ad orchestrare: splendido il lancio del numero 2 rossoverde in direzione di Puxeddu, il quale gira al volo col mancino con perfetta coordinazione, mandando di poco alto.
25' - Stavolta Siuni fa tutto da solo, ma il suo tentativo dalla distanza viene messo in angolo dal portiere avversario.
26' - Nel minuto di recupero, arriva finalmente il primo squillo di AdE, con Melari che non inquadra lo specchio della porta con un radente diagonale dalla destra.

SECONDO TEMPO:

30' - Ci prova nuovamente dalla distanza Troncia, ma il suo improvviso e violento destro viene smanacciato da Siani, che si supera con un gran volo.
34' - Ci riprova Melari con un potente mancino dalla distanza che viene però smorzato da un difensore avversario e deviato in angolo.
36' - Clamorosa chance per Angioni, che si ritrova a tu per tu con Siani grazie ad un incredibile rimpallo proprio fra il portiere e un suo difensore, ma calcia a lato.
37' - Melari prova nuovamente a suonare la carica per AdE, ma il suo terzo tentativo di serata termina a lato.
42' - Altra chance divorata da Angioni che, messo a tu per tu con Siani, prova a beffarlo con un pallonetto, non alzando però sufficientemente il pallone.
45' - Doppio tentativo di Floris dal limite, il primo è ribattuto ma il secondo sarebbe stato vincente se Pili non si fosse superato con un elegante volo plastico, mettendo il pallone in angolo.
48' - AdE ci crede: Calandra va ad un passo dal goal, mettendo di poco alto da due passi con una zampata d'esterno destro al volo.
49' - GOAL! ADE RIENTRA IN PARTITA! Splendida azione insistita di Floris, che resiste alla carica di un avversario e fa secco Pili sul suo palo con un fulminante destro rasoterra. (1-2)
50' - Nuovamente Siuni pericoloso con un destro dalla distanza, Siani si rifugia in angolo.

I SINGOLI

AdE -
AdE esce a testa alta dalla sfida, ma con qualche rammarico per quei quattro minuti di sbandamento e, forse, anche per non aver osato aggredire da prima gli avversari, soluzione che ha creato qualche difficoltà in più nelal ripresa ai palleggiatori rossoverdi, in particolare nelle uscite pressing. In una serata dove, dati alla mano, i più pericolosi sono stati gli avversari, non poteva dunque mancare fra i migliori in campo il portiere, nella fattispecie Siani, che si suepra con una serie di interventi su Troncia, Siuni e Angioni. Buona anche la gara di Chessa, fra i migliori in fase di non possesso: ottima la sua prova anche nella ripresa dove, per necessità di risultato, AdE è costretta a scoprire il fianco alle ripartenze avversarie. Ottima gara sul piano dell'intensità anche per Calandra e Floris, con il secondo che trova anche il goal che anima le vane speranze dei blu. Chiudo con Melari, che grazie ai suoi buoni mezzi tecnici è in grado di rendersi pericoloso anche quando i palloni che arrivano sono decisamente pochi.

Ass. Forestali Cral Regione - Buona gara per i rossoverdi, che escono con i tre punti contro un avversario ostico e roccioso. Il premio di migliore in campo va ad un sontuoso Siuni (), questa sera sempre nel vivo dell'azione e principale ispiratore di quasi tutte le azioni offensive più pericolose dei suoi. Trova anche un goal che corona la sua eccellente prestazione. Non può poi mancare Troncia, che con i suoi mezzi tecnici e la sua agilità risulta sempre un cliente estremamente difficile per le difese avversarie, che sono spesso costrette al fallo per fermarlo. Passiamo poi a Montisci, autore di alcune pregevoli chiusure difensive e del corner da cui scaturisce il goal del momentaneo 0-2. Discorso simile per Puxeddu e Masala, attenti a concentrati a non lasciar troppo spazio ad un cliente difficile come Melari. Spendono intelligentemente alcuni falli per bloccare sul nascere alcune azioni pericolose degli avversari.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.