Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
3a giornata

       
VEN 26/01/2018 19:00 Newton  AS GG1
Anedda Giacomo
Varsi Emiliano
gioco scorretto Varsi Emiliano
-  Cral Poste
Lorusso Giovanni
Marras Andrea
gioco scorretto Giordano Fabio
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [442 view]
Marco
26/01/2018
22:02

5.679 batt.

Cral Poste avanti tutta

A Gg1 non basta un ottimo primo tempo, i campioni in carica s'impongono per 4-2


Cral Poste prosegue il suo percorso netto in prima divisione grazie all'importante successo in rimonta su Gg1.
Primo tempo complicato per i campioni in carica che appaiono meno fluidi del solito e si affidano soprattutto ad affrettate soluzioni dalla distanza e spunti personali, invece di continuare a far girare palla una volta raggiunta la trequarti.
Ottimo invece l'approccio di una Gg1 ben disposta tatticamente in fase di non possesso e piú concreta davanti alla porta.
Una volta raggiunto il doppio vantaggio la squadra di Cesare peró tende ad affidarsi troppo ai lanci lunghi, mentre in fase di non possesso, l'ottimo lavoro di contenimento precedentemente organizzato dai vari Corona, Anedda, Varsi e Folleri non trova continuità. Postali come sempre bravissimi a leggere il momento di calo degli avversari nella ripresa e innalzare il livello d'intensità, ribaltando le sorti del match con un micidiale uno-due firmato LorussoMarras. Un gol in contropiede nel finale chiude le ostilità fissando definitivamente il punteggio sul 4-2.

Il sign. Spano ha diretto l'incontro nell'impianto di via Newton.

Di seguito una breve sintesi di alcune tra le azioni piú significative.

Primo tempo

Gg1 oggi priva di un portiere di ruolo, schiera Mariani tra i pali

3° Incornata di Masci su corner dalla sinistra, Mariani tocca con un guizzo e sventa il pericolo
5° Diagonale insidiosissimo di Lorusso dalla trequarti, palla fuori d'un soffio
7° Bello spunto sulla sinistra di Varsi la cui conclusione scheggia il palo
8° Punizione di Varsi battuta forte e tesa dalla destra , traiettoria insidiosissima che sbatte addosso a Murgia e s'insacca alle spalle di Corso per il vantaggio Gg11-0
14° Turri con un gran guizzo inventa un filtrante per Anedda che tutto solo a tu per tu con Corso piazza in rete il 2-0
15° Corso si oppone con reattività alla sassata ravvicinata di Tanda
16° Bravo anche Mariani a togliere da sotto la traversa una potente conclusione di Lorusso.
21° Splendido mancino dalla trequarti di Giordano, palla che si stampa sul palo
24° Cral Poste accorcia le distanze con un potente calcio di punizione di Lorusso in posizione centrale nei pressi del limite, palla che passa in mezzo alla barriera e s'insacca in rete 2-1
25° Giordano parte sulla sinistra, crossa in mezzo per Marras che tocca sotto porta trovando la deviazione di un difensore a negargli la gioia del gol

Ripresa

10° Marras colpisce di testa su corner dalla destra, Mariani blocca in presa centrale
16° Filtrante dalla trequarti di Lorusso per Marras che controlla in area, si gira e mette in rete il 2-2
17° Fucilata di Lorusso dalla lunga distanza, traiettoria violentissima che tocca la parte bassa della traversa e s'insacca alle spalle di Mariani 3-2
20° Turri in pressing alto prova ad approfittare di un regalo della retroguardia avversaria in fase di disimpegno, ma il suo diagonale da posizione favorevolissima risulta troppo potente e non centra lo specchio
22° Un colpo di testa di Giordano innesca sulla destra Masci che da posizione estremamente defilata non riesce ad indirizzare in rete nonostante lo specchio completamente libero
24° In campo aperto Lorusso alimemta per Marras che tutto solo mette in rete il 4-2
25° Diagonale dalla destra di Folleri, grande risposta di Corso che si distende e manda in angolo

Singoli

As Gg1: Buona prova per Mariani che considerato il sacrificio in un ruolo non suo, se la cava bene in diverse circostanze. Varsi spinge molto e trova un gol su punizione oltre a risultare puntuale in copertura soprattutto nel primo tempo. Gran lavoro iniziale anche per Corona in fase d'interdizione, lotta e si oppone piú volte con efficacia ad avversari piuttosto scomodi. Tanta quantità ed efficacia negli inserimenti per Anedda, anche lui a segno. Folleri ordinato, oggi comprensibilmente piú sacrificato nei compiti di marcatura e meno attivo del solito in fase di riproposizione. Peccato che il reparto non sia riuscito complessivamente a trovare continuità nella ripresa. Un Turri a corrente alternata confeziona un assist ed interessanti giocate in fase di rifinitura, fallndo anche qualche ghiotta occasione. Alcune fiammate anche per Tanda a cui forse è mancato un pizzico di cattiveria in piú sotto porta.

Cral Poste: Corso forse avrebbe potuto piazzare una barriera piú folta in occasione del primo gol subito, per il resto appare sempre sicuro ed é provvidenziale con almeno due parate importantissime. In un reparto arretrato che tende a voltena complicarsi la vita un po' troppo, Masci appare il piú puntuale, pulito e continuo. Giordano molto attivo, chiamato spesso in causa nello sviluppo della manovra, si prende qualche rischio ma risulta sempre propositivo sfiorando anche un goal che avrebbe meritato. Marras si accende nella ripresa e con una doppietta ed i consueti spunti di qualità risulta determinante nel conseguimento della rimonta.

Migliore in campo

Premio best player a Lorusso che gioca praticamente a tutto campo, a tratti regge da solo il peso delle azioni offensive risultando di gran lunga il piú pericoloso, con la sua fisicità tiene tanti palloni, subisce una marea di falli che non gli impediscono di siglare una doppietta e due assist, guadagnandosi di diritto i crismi del match winner.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.