Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
3a giornata

       
MER 24/01/2018 19:00 DonBosco-A  Cagliari Back School
Cocco Alessandro
Montisci Sergio
-  CRA Regione Sardegna
Pischedda Alessandro
gioco scorretto Pischedda Alessandro
2 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [475 view]
Andrea
24/01/2018
00:54

5.904 batt.

Due di fila per Cagliari Back School

Al Don Bosco, i bianchi chiudono  sui 2-1 la sfida contro il CRA Regione Sardegna fermo ancora  a zero punti in classifica. 


Cagliari Back School porta a casa la seconda vittoria di fila nella seconda fase del Maracanà. Astero e compagni battono per 2-1 il CRA Regione Sardegna dopo una partita ben giocata da entrambe le squadre. CBS (maglia bianca) in campo con Verafede in porta, Oppo F., Montisci, Laconi, Cocco, Astero P., Oppo M.; il CRA Regione Sardegna (maglia granata) risponde con Palmas (entrato in campo dopo due minuti), Zuddas, Passino, Pintus, Pagani, Provenzano e Cau. Nel primo tempo le due squadre si sono affrontate alla pari con pochi spazi nei quali agire. I bianchi si sono resi pericolosi soprattutto da azioni successive ai calci piazzati mentre il CRA Regione, cresciuto con il passare dei minuti, ha cercato spesso le conclusioni da fuori area. Nei secondi venticinque minuti, il copione si ripete nella prima fase del tempo, prima del vantaggio dei giocatori in maglia bianca che hanno chiuso nel migliore dei modi un buon break offensivo. CBS trova la rete del raddoppio ma poco dopo il CRA Regione – stanco e con un solo cambio a disposizione - si rifà sotto con il gol che riapre la gara ma è troppo tardi. La gara, giocata sul campo del Don Bosco è stata diretta dal signor Bassu dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
6' – Calcio d'angolo per Cagliari Back School dalla destra: Montisci stacca di testa al centro dell'area, Palmas intercetta e blocca in due tempi
9' – Doppia parata per Verafede: prima su Provenzano che servito al centro dall'out sinistro, si trova a due passi dal portiere che respinge la palla con il ginocchio; poi Pagani tocca la palla con la punta del piede ma trova ancora l'estremo difensore attento
12' – Calcio d'angolo dalla sinistra per Astero P., Laconi colpisce di testa ma il tiro è troppo angolato
13' – Ancora Astero P, si libera del suo marcatore, entra in area, colpisce la sfera ma la palla esce di poco alla destra di Palmas
14' – Cau colpisce dalla trequarti da fermo, la sua botta colpisce la parte interna dell'incrocio dei pali e torna in campo
19' – Dopo l'azione personale di Cau, la palla arriva a Pischedda che cerca il tiro dalla distanza ma è troppo debole e la palla esce fuori
20' – Cartellino giallo per Pischedda (CRA Regione Sardegna) per gioco scorretto 


Secondo tempo
3' – Pischedda sale sulla destra e in corsa angola al meglio il diagonale sul secondo palo che si spegne a lato
8' - GOL! Conclusione dalla trequarti di Alessandro Cocco: il suo destro resta basso e si insacca alle spalle di Pintus. 1-0! 
12' – Pintus dalla sinistra, serve Cau al centro che colpisce debolmente di tacco e Verafede blocca la sfera
14' – Calcio di punizione dal limite dell'area per il CRA Regione. Pagani si incarica della battuta e colpisce di potenza ma Verafede respinge
17' – Calcio piazzato anche per la Cagliari Back School sulla trequarti sinistra. Sul pallone Fabrizio Oppo che trova la la conclusione potente ma Palmas respinge con i piedi; sulla respinta, ancora palla sui piedi di Fabrizio Oppo che calcia ma trova la base del palo
18' - GOL! Montisci avanza dalla sua metà campo per vie centrali, si allarga a sinistra, salta il suo marcatore e colpisce in corsa: il tiro ad incrociare non lascia scampo all'estremo difensore dei granata. 2-0!
20' – GOL! Calcio di punizione battuto da Pischedda dal limite dell'area, la palla finisce in rete ma sull'occasione c'è il tocco di Verafede che manda nella propria porta. 2-1!
24' – Cocco parte dalla sinistra, converge verso il centro e fa partire una conclusione rasoterra che finisce a lato.
Bassu chiude la contesa. Con la vittoria di oggi, il Cagliari Back School si porta a quota sei punti mentre il CRA Regione Sardegna resta fermo a quota zero punti.


I migliori
Cagliari Back School
Verafede difende bene la sua porta. Si fa notare per alcune parate che salvano il risultato. Unica imperfezione sul gol che riapre la gara. Gara fisica per Fabrizio Oppo che gioca tra la metà campo e il centro della difesa ed è sempre pronto a prendere tutti i palloni aerei che passano da quelle parti. Bene anche in fase offensiva. Sergio Montisci è il migliore in campo nella sfida del Don Bosco. Il numero 8 gioca una bella partita nel suo ruolo di centrale, con alcune chiusure importanti, e qualche scorribanda in avanti, come la rete del 2-0. Cocco cerca e trova spesso conclusioni da fuori area approfittando di qualche spazio lasciato libero dagli avversari come nella rete che apre la gara. Buona gara anche per Piercarlo Astero. È sempre il primo giocatore a bloccare gli avversari a metà campo e cerca spesso di proporre palloni interessanti per i suoi compagni.

Cra Regione Sardegna
Passino e Pintus hanno il loro bel da fare al centro della difesa: il primo sfrutta la sua altezza per uscire con sicurezza sui palloni alti, anche se non disdegna qualche chiusura da terra, mentre il secondo cerca di far salire la squadra quando gli avversari pressano a tutto campo. Buona prova per Pischedda che ha il compito – e spesso lo porta a termine in maniera corretta – di rompere la costruzione offensiva. Tenta più volte la conclusione da fuori area, visti i pochi spazi lasciati dagli avversari. Sorte simile tocca anche a Pagani che ci prova diverse volte dalla lontana, anche sui calci piazzati. Provenzano è il giocatore più avanzato tra i granata. Sfrutta la sua forza per inserirsi in area e cercare la conclusione ravvicinata  
Palmas Marco
25/01/2018
09:57
Mi sa che il cronista era distratto da una presenza al suo fianco!! 
STAZZERA come ti è venuto in mente?? Non gioca ne con noi ne con Cagliari Back School. 
Andrea
25/01/2018
17:50
Ovviamente non si trattava di Strazzera  ma di Pischedda 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.