Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone B
8a giornata

       
GIO 20/12/2018 18:00 Newton  CAM
[autorete]
Congiu Fabrizio
-  Blues Polizia
Argiolas Claudio
Folleri Alessandro
2 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [94 view]
MarcoF
20/12/2018
20:54

4.177 batt.

PARITÀ FRA CAM E BLUES POLIZIA!

Le due compagini si dividono la posta in palio nell'ultima partita dell'anno.


Un punto a testa e arrivederci all'anno nuovo. CAM e Blues Polizia chiudono il loro anno solare con un pareggio per 2-2 in quella che è stata una gara a lungo contratta: il primo tempo è stato infatti avaro di emozioni, con CAM che non ha saputo sfruttare nè l'iniziale vantaggio numerico (Blues Polizia ha iniziato con soli cinque giocatori) nè l'assenza di un vero portiere di ruolo (fra i pali si è presentato Varsi, difensore; nella ripresa, invece, è subentrato Bianto Bovo, di ruolo centrocampista). I goal sono arrivati tutti nella ripresa: al vantaggio di CAM su autorete ha seguito il rapido uno-due dei poliziotti, che però vengono raggiunti di lì a sessanta secondi dal goal di Congiu, che fissa il risultato sul 2-2.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Ibba, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

11' - Insidioso destro dalla distanza di Folleri, Paluma respinge con i piedi.
16' - Ripartenza Blues Polizia, De Candia allarga a sinistra per Serreli, che dopo qualche metro di corsa prova ad incrociare il destro, chiudendo però troppo l'angolo di tiro.
22' - Mischia in area, la palla arriva a De Gregori che va a botta sicura col destro, ma il suo tiro viene ribattuto da un avversario.
23' - Calcio d'angolo per CAM, Loddo si inserisce coi tempi giusti ma il suo piatto destro al volo è fuori misura.

SECONDO TEMPO:

33' - GOAL CAM! 1-0! Flipper impazzito in area dopo il cross forte e teso di Giusti: De Candia manda involontariamente il pallone sul palo, da lì la sfera carambola sulla schiena di Bianto Bovo terminando in rete. Lo sfortunato autogoal porta avanti CAM.
35' - GOAL BLUES POLIZIA! 1-1! Immediato pari dei Blues, con Folleri che lascia partire un destro radente dalla trequarti, beffando Paluma.
39' - GOAL BLUES POLIZIA! 1-2! I Blues capovolgono il match: Argiolas ribadisce in rete il suo primo tentativo, respinto da Paluma.
40' - GOAL CAM! 2-2! Destro secco dalla trequarti campo di Congiu, Bianto Bovo si distende sulla sua destra ma non riesce ad arrivarci. Rsultato nuovamente in parità.
43' - Buona opportunità per Loddo, ma il suo destro è troppo strozzato e la sfera termina a lato.
48' - Bella giocata di De Fanti che, servito da Simbula, salta elegantemente il suo avversario con un bel stop a seguire ma, giunto davanti al portiere, calcia clamorosamente a lato.
50' - Suda freddo CAM nel finale, con Solinas che va al tiro da buona posizione, trovando però Paluma pronto a dirgli di no.

I MIGLIORI:

CAM -
Grande serata per Congiu (), che dà ordine alla manovra facendo girare il pallone con precisione ed intelligenza. Riesce sempre a venir fuori anche dalle situazioni più insidiose, nascondendo puntualmente la sfera agli avversari. Sugli scudi anche Paluma, autore di una serie di interventi belli e decisivi, così come Daga, che si propone con costanza sulla corsia di sinistra: non sempre preciso nei cross o negli appoggi, ma comunque sicuramente più che positivo questa sera. Gioca una discreta gara in mezzo al campo anche Fanti, che tiene botta con la mediana avversaria, anche se pecca un po' in freddezza là davanti.

Blues Polizia - Fra i migliori dei Blues troviamo sicuramente Folleri, che con personalità si impone nella mediana, rendendosi pericoloso in più circostanze e trovando anche un bel goal. Grande prova anche per De Candia che, a parte nella sfortunata occasione dell'autogoal, gioca una partita praticamente perfetta, dirigendo egregiamente la linea difensiva. Passiamo poi a Serreli, capace di mettersi in luce in entrambe le fasi, difensiva ed offensiva. Gioca con una buona intensità dall'inizio alla fine. Lode finale per Argiolas, che riesce ad imporsi grazie ad alcune buone iniziative che lo vedono anche finire nel tabellino dei marcatori con il goal del momentaneo vantaggio.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.