Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
5a giornata

       
MER 28/11/2018 19:00 DonBosco-A  Ass.For. Cral Regione
Angioni Pierpaolo
Cocco Gianluca
Troncia Mirko
-  Cral Pal.Giustizia CC
Concas Nicola
Ragatzu Luca
Salis Marco
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [159 view]
Andrea
28/11/2018
00:39

6.117 batt.

Pari in rimonta per il Cral Palazzo Giustizia: 3-3 contro i Forestali  

Al Don Bosco finisce in parità con i gol di Cocco, Angioni P. e Troncia per i Forestali e di Ragatzu, Concas e Salis per il Cral Palazzo Giustizia 


Ass Forestali Onlus e Cral Palazzo Giustizia CC si spartiscono la posta in palio. Al Don Bosco finisce 3-3 con i giocatori in maglia rossa che in centoventi secondi pareggiano i conti. Forestali (maglia verde) con Pili tra i pali, Montisci, Giuseppe Angioni, Troncia, Pierpaolo Angioni, Puxeddu e Siuni. Cral Palazzo Giustizia CC (maglia rossa) rispondono con Carbisiero, Ragatzu, Deidda, Zuddas, Salis, Concas, Deiana. Buon ritmo sin dai primi minuti di gioco. I Forestali manovrano bene e cercano spesso azioni centrali, nella prima parte della gara, prima degli affondi sulla fascia sinistra. Gli avversari mettono in campo un buon possesso palla, allargano spesso il gioco sulle ali e pressano alti sui portatori di palla. Il ritmo resta alto anche nella seconda frazione quando i giocatori in maglia verde hanno la occasioni più limpide e dopo il terzo gol cercano di gestire palla. Il Cral Palazzo Giustizia ci crede fino alla fine e in due minuti rimette in sesto la gara. A dirigere la partita, il signor Ibba del MSP Sardegna.
 
Primo tempo
2’ – Deiana al centro per Concas che sale sulla sinistra e in corsa incrocia il destro che centra la base del secondo palo. Poco dopo, assist involontario di tacco di Salis per Siuni che conclude da dentro l’area di rigore, Carbisiero chiude lo specchio
8’ – Troncia riceve in verticale da sinistra, si accentra e calcia in porta ma Carbisiero chiude lo specchio della porta
11’ -  GOL! Ragatzu riceve largo sulla destra, prima della linea di fondo campo si accentra e da posizione defilata batte Carbisiero con un perfetto rasoterra. 0-1!
17’- Calcio d’angolo dalla destra, palla che arriva sulla testa di Siuni che fa da sponda per Cocco che colpisce di testa debolmente
18’ – Calcio di punizione da sinistra per i Forestali. Troncia si incarica della battuta: il suo destro a giro aggira la barriera ma trova Carbisiero attento che si distende e respinge
22’-  GOL! Montisci calcia una punizione sulla destra, Cocco colpisce di testa, Carbisiero ribatte, sul pallone di avventa ancora una volta il numero 11 che realizza davanti alla linea di porta. 1-1!
 
Secondo tempo
2’ – Tiro cross di Salis dalla destra, Pili si fa sfuggire il pallone ma nessuno degli avversari si fa trovare pronto
5’ – Batti e ribatti in area di rigore dei Forestali, Cocco vede e lancia Siuni: il numero 2 aspetta che la palla scenda e poi gira a rete al volo, Carbisiero vola e respinge.
10’ – Palla in verticale per Concas che disarciona la palla dai piedi di Giuseppe Angioni, si accentra e calcia ma manda a lato di un soffio
12’-  GOL! Contropiede Forestali: tutto di prima Troncia al centro allarga a destra per Cocco che rimette al centro per Pierpaolo Angioni che colpisce a mezza altezza e supera Carbisiero. Un gol fortemente cercato dal numero 10. 2-1!
14’ – Palazzo Giustizia risponde subito: assist da destra per Concas che ben piazzato in area di rigore spara alto sopra la traversa
16’ -  GOL! Troncia largo sulla sinistra, con un doppio passo salta il suo marcatore, si accentra e con un perfetto diagonale manda la palla sul palo lontano. 3-1!
18-  GOL! Cross dalla destra per i giocatori in maglia rossa: palla al centro per Concas che colpisce di prima, Pili respinge, sulla ribattuta il numero 6 colpisce rabbiosamente e mette in rete 3-2!
20’-  GOL! Dallo svantaggio alla rete del pareggio per Cral Palazzo Giustizia. Rapido contropiede orchestrato da Ragatzu per Concas che da sinistra mette un pallone al centro dell’area per Salis che manda in controtempo Pili e mette in rete con un perfetto rasoterra 3-3!
22’ – Super Carbisiero che chiude lo specchio della porta prima a Troncia sul primo palo e, sull’azione seguente, a Siuni in area di rigore quando respinge una forte conclusione del numero 2. I Ibba fischia la fine delle ostilità. I Forestali portano a casa il secondo risultato utile in campionato e salgono a 4 punti. Cral Pal Giustizia CC sale a 2 punti.
 
 
I migliori  
 
Ass Forestali Onlus
Giuseppe Angioni, al centro della difesa, in qualche occasione soffre la velocità degli avversari. Cocco scende in campo a metà del primo tempo. Il numero 11 ha l’esperienza per giocare come terzo di difesa e per fare tanta fase offensiva con i suoi cross quasi sempre efficaci. Pierpaolo Angioni gioca spesso tra le linee e in alcune occasioni va a prendere palla qualche metro più indietro. Ottimi i suoi inserimenti centrali, come quello per il 2-1. Troncia è quasi imprendibile sulla fascia sinistra. Il numero 21 corre, ci crede e salta l’uomo alla ricerca dello spazio giusto. Ci prova anche da fuori area. In avanti, Siuni mette in difficoltà i difensori avversari con la sua velocità
 
Cral Palazzo di Giustizia CC
Antonio Carbisiero si guadagna la palma di miglior in campo al Don Bosco. Il portiere è sempre pronto soprattutto nella parte finale della gara quando i Forestali vanno all’attacco e lui resta li, a proteggere la sua porta. Saracinesca. Deidda al centro della difesa chiude le avanzate degli avversari e si propone palla al piede per cercare i compagni. Buone accelerazioni anche per Ragatzu che sblocca la partita prima della metà del tempo e poi va forte sulla fascia destra. Salis spreca due occasioni importanti e poi trova la rete del pareggio a pochi minuti dalla fine della gara. Il numero 5 cerca spesso conclusioni da lontano. Concas gioca spesso come giocatore più avanzato, si piazza spalle alla porta per far da sponda ai compagni. Molto pericoloso in area di rigore, firma diverse occasioni da gol.   
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.