Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
5a giornata

       
MER 28/11/2018 19:00 Newton  Algida Soccer
Demartis Danilo
Casula Alessandro
Curreli Giacomo
-  Ennova
Argiolas Fabrizio
Marci Stefano
Pilleddu Carlo
4 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [123 view]
Stefano
28/11/2018
22:49

5.222 batt.

ALGIDA SOFFRE MA PIEGA ENNOVA

 

I rossi sfiorano l’impresa, i bianchi mantengono la vetta

 
La quinta giornata del gruppo A, vede impegnate sul sintetico di via Newton, la capolista Algida, a punteggio pieno dopo 4 vittorie su 4, affrontare la matricola Ennova che naviga a metà classifica a quota 6. Sfida interessante per Algida, che avrà un filotto di partite difficili e che metteranno alla prova le reali ambizioni nel torneo, di contro per Ennova è il momento della verità dopo aver perso, nel finale, l’equilibrata sfida con Saras.
La sfida regala tantissime reti ed emozioni fino alla fine, col ritmo subito vertiginiso grazie alle due squadre che si fronteggiano a testa alta con tanti bei fraseggi: Algida si porta immediatamente in vantaggio con Curreli e a metà tempo sigla altri due gol con Demartis e Casula, Ennova non cede e accorcia con Marci prima di trovare in  Verafede un muro su due nitide occasioni.
Nella ripresa Ennova non sfrutta un leggero calo dei bianchi e nonostante la veemente reazione, non agguanta il pareggio.
 
Arbitra il sig. Siddi
 
 
PRIMO TEMPO
 
3° I. Spano protegge palla e offre un’ottima sponda per l’accorrente Curreli: il 3 bianco ha tutto il tempo per aprire il piatto e insaccare all’angolino basso.
GIACOMO CURRELI!!!   ALGIDA SOCCER 1-0 ENNOVA
10° Raddoppio meritato per i bianco blu. Curreli riceve al limite e apre sulla sinistra per la corsa di Demartis: chirurgico sinistro che batte Musiu.
DANILO DEMARTIS!!!  ALGIDA SOCCER 2-0 ENNOVA
12° Arriva anche il terzo gol: Casula trasforma una punizione dal limite calciando di potenza e facendo passare la palla sotto la barriera.
ALESSANDRO CASULA!!!  ALGIDA SOCCER 3-0 ENNOVA
13° Immediato scatto d’orgoglio ENNOVA con Marci: il 15 calcia dalla distanza a mezz’altezza, Verafede battezza male la strana traiettoria e viene trafitto.
STEFANO MARCI!!!  ALGIDA SOCCER 3-1 ENNOVA
17° Doppia occasione ENNOVA con Spanu e Argiolas, Verafede si riscatta con due ottimi interventi.
24° ALGIDA potrebbe chiudere la prima frazione con una splendida marcatura ma Musiu intuisce e blocca un bel tiro al volo di Deidda.
 
SECONDO TEMPO
 
8° Potente rasoterra di Demartis dalla sinistra, palla che trova lo sfortunato tocco di un difensore con Musiu tagliato fuori.
DANILO DEMARTIS!!! ALGIDA SOCCER 4-1 ENNOVA
9° Così come accaduto nel primo tempo, ENNOVA trova la rete con un gol da fuori area. Grande bordata da fuori area di Pilleddu e Verafede battuto.
CARLO PILLEDDU!!!  ALGIDA SOCCER 4-2 ENNOVA
18° Casula impegna Musiu con un potente tiro a mezz’altezza dalla tre quarti.
22° Verafede alza sopra la traversa il calcio piazzato di Argiolas: è il preludio al gol che arriva un minuto dopo.
23° Verafede respinge corto un tentativo dalla sinistra, Argiolas è il più rapido di tutti e arriva per primo sulla sfera: match riaperto a forcing finale dei rossi.
FABRIZIO ARGIOLAS!!!  ALGIDA SOCCER 4-3 ENNOVA
 
 
MIGLIORI IN CAMPO
 
ENNOVA
 
Nuova occasione sciupata per i rossi nonostante l’assalto finale: ancora una volta, non arrivano i tre punti o quantomeno il risultato positivo. Partenza choc e subito sotto, addirittura di 3 a metà primo tempo, seconda frazione arrembante ma la sveglia arriva troppo tardi. Tra i singoli, scagioniamo Musiu sulle reti subite, stasera non aiutato dai compagni della difesa: reparto troppo lento, soprattutto nella prima parte, quando Curreli e I. Spano riescono a penetrare con troppa facilità. Marci gioca discretamente in posizione centrale, meglio quando si proietta in fase offensiva e cerca, come in occasione della rete siglata, la porta avversaria. Montisci propone qualità ma non trova spazio nell’affollato centrocampo finendo col pestare i piedi a Pilleddu, autore di un gran gol e Scalas. Argiolas è l’ultimo a mollare, è sua la marcatura del 4-3 che fa sperare i compagni fino al triplice fischio.
 
ALGIDA SOCCER
 
Difficile trovare un migliore in campo tra i bianchi, l’intero collettivo è ben amalgamato e anche i cambi, sempre puntuali, non intaccano l’ossatura della squadra che ha un estremo difensore di tutto spessore, Verafede: ad eccezione di una piccola indecisione in occasione della prima rete avversaria, si dimostra una sicurezza. I fratelli Spano si scambiano il ruolo in mezzo al campo, Ivan combatte sui palloni alti e sfrutta la stazza per le sponde, Alessio contribuisce con corsa e grinta. Ottima prova di Curreli, veloce e tatticamente versatile, non lascia riferimenti agli avversari: segna e fa segnare. Casula, coadiuvato da Demartis, guida una difesa salda: eurogol su punizione nella prima frazione, cerca il bis senza fortuna con una cannonata nella ripresa. DANILO DEMARTIS si impadronisce della fascia sinistra, dove fa il buono e il cattivo tempo: ottimo inserimento in occasione del raddoppio, propizia la marcatura del 4-1 con un potente tiro dalla distanza.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.