Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
5a giornata

       
LUN 26/11/2018 19:00 Newton  CTM Su Stampu
Sarritzu Michele
-  AdE
Chessa Daniele
Cocco Corrado
Milone Francesco
1 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [186 view]
Marco
26/11/2018
23:50

4.304 batt.

ADE SI SBLOCCA

 

Nella ripresa arrivano goal e primi punti, Ctm resta ancora a secco


Prima vittoria stagionale per Ade che batte 3-1 CTM Su Stampu costringendola all'ultimo posto solitario a quota zero. Primo tempo equilibrato concluso a reti bianche con alcune importanti occasioni da entrambe le parti. Nella ripresa Ade mette il turbo e porta a casa l'intera posta sfruttando gli spazi sulle corsie esterne, aumentando il livello qualitativo del gioco offensivo e soprattutto concretizzando le occasioni create. Quest'ultimo aspetto ha fatto la differenza contro una buona CTM che invece non è risultata abbastanza efficace in fase di costruzione, riuscendo ad andare in goal solo una volta attraverso calcio piazzato. La classifica che ancora non si sblocca rappresenta la naturale conseguenza di questa sterilità alla quale va posto al più presto rimedio.

In via Newton ha arbitrato il sign. Tesio.

Segue un breve riscontro di alcune delle azioni più significative.

Primo Tempo

6° Invitante assist di Licheri per Calandra che svetta di testa senza riuscire a trovare il goal, ottima però la costruzione dell'azione
11° Splendida parata di Magnanenzi in opposizione ad una sassata di Sanna da posizione favorevolissima con traiettoria che sembrava destinata in rete
23° Assist illuminante di Floris a favorire l'incornata di Calandra il quale non centra lo specchio

Ripresa

Calandra dalla sinistra disegna un ottimo cross in mezzo per l'accorrente Carta che colpisce sotto porta senza trovare lo specchio.
6° Sponda di Cocco per Calandra che sfonda centralmente palla al piede e colpisce in contro balzo mandando sul fondo
Floris rifinisce un pallone invitantissimo per Cocco che colpisce di testa battendo sul tempo Exana per il vantaggio Ade 1-0
10° Immediato pareggio CTM con una fucilata dalla trequarti di Sarritzu direttamente su calcio di punizione, pallone velenosissimo che s'insacca all'angolino 1-1
14° Calandra gestisce palla dalla destra e con un passaggio all'indietro innesca l'inserimento di Milone, il quale carica il diagonale trovando il corridoio vincente 2-1
18° Ade allunga ancora con un calcio di punizione dalla destra di Chessa, traiettoria tesa e sporcata da una deviazione che mette fuori causa Exana 3-1


Singoli

CTM Su Stampu: Sarritzu risulta complessivamente il migliore dei suoi, lotta su tutti i palloni svolgendo un buon lavoro in interdizione, unico ad andare a segno su calcio piazzato.
Prova positiva soprattutto nel primo tempo per Sanna, accorto in fase di non possesso ma anche capace di rendersi pericoloso coi suoi spunti offensivi. Apprezzabile l'intraprendenza di Bruno a centrocampo. Fiammate interessanti in accompagnamento alla manovra per Zucca a cui manca continuità.

Ade: Un paio di parate importanti per un Magnanenzi sostanzialmente incolpevole sull'unico goal subito. Chessa svolge bene i suoi compiti in fase di ripiegamento, gioca a ritmi alti con lucidità, correndo tanto e attaccando gli spazi con efficacia soprattutto nella ripresa. Milone scatenato nella ripresa, utilissimo a tutto campo, costante negli inserimenti, riesce a trovare anche un goal bellissimo e decisivo. Tanta quantità per un Carta mobile e propositivo. Grande spinta sulla fascia soprattutto nella ripresa per Manzi che quando ne ha l'occasione cerca spesso la porta con pericolosità. Binaghi roccioso a centrocampo, fa bene da filtro, recupera e ripropone con successo tanti palloni. Buona personalità per Floris che da equilibrio e smista diversi palloni invitanti con qualità. Calandra tra i migliori in assoluto, mette lo zampino in gran parte delle occasioni più pericolose, aiuta nelle retrovie e fa la differenza anche in rifinitura, confeziona assist e gli manca solo il goal.


Migliore in campo

Premio best player a Cocco, autentico punto di riferimento offensivo con la sua fisicità, gioca ottimamente di sponda favorendo lo sviluppo ottimale del gioco e mettendo i compagni nelle condizioni migliori per calciare a rete,vede costantemente la porta ed il goal siglato rappresenta la ciliegina sulla torta. 
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.