Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone B
4a giornata

       
GIO 22/11/2018 18:00 Newton  Cral Enrico Mattei
Scalas Fabio
proteste Picciau Leonardo
-  Blues Polizia
Fadda Fausto
Serreli Efisio
Solinas Fabrizio
1 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [258 view]
Marco
22/11/2018
22:36

4.533 batt.

Riscatto Blues


La Polizia torna alla vittoria e costringe Cral Mattei al secondo ko consecutivo


Dopo la sconfitta dello scorso turno contro A-Dev, Blues Polizia trova pronto riscatto imponendosi per 3 a 1 su Cral  E. Mattei.
Vittoria complessivamente meritata dai poliziotti che nel contesto di una partita combattuta ed equilibrata, trovano grande solidità a livello collettivo, riuscendo a sfruttare con maggiore concretezza e cattiveria agonistica le occasioni create. Cral Mattei gioca complessivamente una gara propositiva, regge per larghi tratti il confronto sul piano fisico, ma spesso perde equilibrio lasciando il fianco scoperto alle incursioni degli avversari. In generale stasera è mancata loro la scintilla che favorisse un cambio di passo a match in corso, ma per crescere in termini di personalità occorre far tesoro anche di sconfitte come questa.

Nell'impianto di via Newton ha arbitrato il sign. Cappai.

Di seguito un breve resoconto di alcune tra le azioni più significative

Primo Tempo
6° Blues in vantaggio con un calcio di punizione di Fadda da posizione leggermente defilata sulla sinistra, conclusione violenta che non lascia scampo a Canu 1-0
9° Bell'azione corale sviluppata da Cral Mattei sulla sinistra, palla che arriva centralmente a Picciau la cui conclusione da posizione favorevolissima non centra lo specchio
12° Splendido lancio dalle retrovie di Serreli, ottimo controllo di De Gregorio che calcia in diagonale mandando sul fondo d'un soffio
15° Proiezione in fascia centrale di Solinas che allarga per Fadda la cui doppia violenta conclusione ravvicinata viene respinta da Canu
17° Assist col contagiri di Picciau per Scalas la cui zampata a centro area s'insacca alle spalle di Iannuzzo 1-1
19° Gran botta dalla media distanza di Busonera, la palla scheggia l'incrocio dei pali e ricade a ridosso della linea di porta generando la classica situazione da gol fantasma, il sign. Cappai non decreta la rete tra le proteste di Blues.

Ripresa

Corona controlla una palla vagante schizzata e centrocampo e parte in contropiede, ma giunto di fronte a Canu schiaccia troppo la conclusione
9° Diagonale in corsa dalla destra di Picciau, traiettoria insidiosissima disinnescata in tuffo da Iannuzzo
12° Solinas riporta in vantaggio Blues con un potente e precisissimo rasoterra da fuori area che mette fuori causa Canu 2-1
22° Folleri colpisce il palo da posizione defilata sulla sinistra approfittando di un' avventurosa uscita di Canu, il quale poi rimedia immediatamente sulla prosecuzione con un miracolo sul tentativo sotto misura di Corona
23° Blues chiude la partita con un diagonale vincente in contropiede di Serreli 3-1

Singoli

Cral Mattei: Canu a tratti avventato alterna buoni interventi e qualche incertezza. Il migliore in fase difensiva è Puddu per grinta ed efficacia degli interventi. Buona prova in termini di quantità in mezzo al campo per Torchiani. Scalas è l'unico della sua squadra a trovare la via del gol e a tratti risulta molto utile nel sacrificarsi sul primo portatore in fase di non possesso. Tecnica, fantasia e velocità per Picciau che con i suoi spunti crea diverse azioni pericolose, gli manca solo il goal.

Blues Pulizia: Iannuzzo incolpevole sull'unico gol subito, infonde sicurezza ai suoi e compie almeno un paio di parate importanti. In difesa ottima prestazione di Serreli, ordinato in copertura e sempre pronto a proporre palloni interessanti per il reparto avanzato. Fadda solido, accorto e bravo anche a trovare la via del gol su calcio piazzato. Corsa e spinta per Busonera capace di accompagnare la manovra offensiva con continuità, garantire equilibrio e rendersi pericoloso con i suoi spunti. Folleri sempre nel vivo del gioco, gestisce con qualità e intelligenza tattica tanti palloni importanti. Esperienza e applicazione in attacco per De Gregorio. Corona nel secondo tempo con i suoi inserimenti da una grande mano nello sviluppo e nell'economia del gioco offensivo. De Candia uomo a tutto campo, tra i migliori in assoluto, preziosissimo in interdizione, recupera diversi palloni e gioca con grande personalità.


Migliore in campo

Premio best player a Solinas che risulta decisivo in fase di rifinitura sulla trequarti con assist illuminanti, oltre a realizzare il goal del sorpasso che ha propiziato la vittoria della sua squadra
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.