Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Fase Finale
Quarti di finale

       
LUN 13/05/2019 19:00 Newton  Blues Polizia
Varsi Emiliano
-  Cral Poste
Lorusso Giovanni
Scarlatella Nicola
Mocci Valerio
1 - 5
Apri in PDF       
CRONACA DELLA PARTITA - [130 view]
MarcoF
13/05/2019
20:58

6.856 batt.

SEMPRE CRAL POSTE!

Con la vittoria sul Blues Polizia, i postali raggiungono per la settima volta consecutiva le semifinali.


Per il settimo anno di fila, il Cral Poste accede alle semifinali: è dal 2012/13, infatti, che i postali si piazzano sistematicamente fra le prime quattro del torneo. E dopo CAM, tocca al Blues Polizia cedere di fronte a Mocci e compagni, che si impongono con un netto 1-5. Una sfida che, a dire il vero, non è iniziata bene per i tre volte campioni del Maracanà Interaziendale, con i poliziotti che si sono portati subito in vantaggio e hanno, appena un minuto dopo, persino sfiorato il raddoppio. Schierati corti e compatti nella propria metà campo, i poliziotti hanno infatti creto notevole densità davanti alla propria area di rigore, azzerando gli spazi per gli attaccanti avversari. Tuttavia, l'assenza di efficaci contropiedisti non ha permesso al Blues Polizia di sfruttare appieno la sua tattica e, col passare dei minuti, la situazione è andata peggiorando sempre più a causa dell'alto dispendio di energie fisiche e mentali. Il Cral Poste si è infatti dimostrato un motore diesel: dopo un avvio a rilento, ha alzato sempre più i giri col passare dei minuti, trovando il pari poco prima della metà del primo tempo per poi dilagare, con merito, nella ripresa.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Siddi, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

3' - GOAL BLUES POLIZIA! 1-0! Partenza a razzo dei poliziotti, con E. Varsi che batte Corso con un bellissimo diagonale mancino al volo dalla distanza.
4' - Blues vicinissimi al raddoppio con Solinas, che raccoglie davanti alla porta una palla respinta in malo modo da Corso ma spara alle stelle.
6' - Girata di Scarlatella in area, murata.
8' - Splendida iniziativa personale di Scarlatella, che salta praticamente l'intera difesa avversaria ma vede respingersi il suo sinistro da un attento Iannuzzo.
10' - GOAL CRAL POSTE! 1-1! Conclusione dalla trequarti campo di Lorusso, Iannuzzo vede la sfera all'ultimo e non può fare nulal per evitare il goal.
16' - Brutto errore di Busonera, che regala palla a Lintas: l'estroso laterale dei postali salta in velocità proprio Busonera per poi cercare il goal con una conclusione secca dalla distanza, ma Iannuzzo mette in angolo.
17' - Sinistro dalla distanza fuori misura di Busonera che si trasforma in un assist per De Gregorio, che calcia di prima ma trova Corso pronto a negargli la gioia del goal.
25' - Altra iniziativa di Lintas, che salta secco un avversario e spara col mancino dal lato corto dell'area, trovando la protna risposta di Iannuzzo.

SECONDO TEMPO:

26' - Scarlatella ci prova direttamente dal calcio d'inizio con un gran destro, Iannuzzo fa buona guardia e mette in angolo.
31' - GOAL CRAL POSTE! 1-2! Brutta palla persa da E. Varsi, Lorusso punta subito la porta e, con una potente puntata, batte Iannuzzo.
35' - Punizione di E. Varsi, mancino radente che trova la deviazione sottomisura di Solinas ma Corso riesce a metterci una pezza.
36' - Diagonale mancino di Lintas, Iannuzzo respinge.
40' - GOAL CRAL POSTE! 1-3! Palla persa da Busonera, che non si avvede della presenza di Mocci e finisce col regalargli il pallone: il numero 7 punta l'area, sposta la palla sul mancino e batte dal limite Iannuzzo.
41' - Pregevole conclusione dalla distanza di Belluco, Corso scende a terra e respinge.
42' - GOAL CRAL POSTE! 1-4! Altro sanguinoso pallone perso dai poliziotti, Scarlatella si ritrova da solo davanti a Iannuzzo e non sbaglia.
43' - Bella azione del Blues Polizia, con un'imbucata per De Gregorio che l'attaccante non riesce a finalizzare a causa della tempestiva uscita di Corso, che gli chiude lo specchio di porta.
44' - Meravigliosa azione personale di Scarlatella, che salta tre avversari ma vede respingersi il destro dal limite dal portiere.
45' - Clamoroso batti e ribatti in area dei postali, con una sequela di conclusioni dei Blues respinte dalla difesa e dal portiere avversario: la palla alfine termina sulla testa di Busonera, che da due passi colpisce il palo.
46' - GOAL CRAL POSTE! 1-5! Botta su calcio di punizione di Scarlatella, palla nell'angolino basso alla destra di Iannuzzo.

IL MIGLIORE:

Grande prova di Nicola Scarlatella (Cral Poste) che impreziosisce con altre due reti questa sua fantastica stagione. Il numero 11 dei postali non se la passa benissimo nella prima frazione di gara, subendo una marcatura asfissiante da parte dei difensori avversari, ma riuscendo comunque a rendersi pericoloso in alcune circostanze. Nella ripresa, realizza il quarto ed il quinto goal che mettono definitivamente la parola "fine" sul match.

I SINGOLI:

Blues Polizia -
Fra i protagonisti del match troviamo sicuramente Iannuzzo, che a lungo tiene i suoi in partita disinnescando alcuni tentativi avversari. Ottima anche la prova di Fadda, che si francobolla su Scarlatella, concedendogli pochi spazi e vincendo alcuni duelli, sino almeno all'1-2, che costringe i Blues a cambiare strategia e a lasciare molti più spazi agli avversari. Non fanno poi mancare il loro apporto in fase di non possesso De Candia, Belluco e Solinas, mettendoci tanta grinta e voglia di lottare su tutti i palloni. In fase offensiva prova a dare un pizzico di imprevidibilità il solito Emiliano Varsi, che sigla il goal del vantaggio con un grande mancino, ma ha sulla coscienza il goal dell'1-2 , dove regala un pallone che Lorusso scaraventa puntualmente in rete.

Cral Poste - Bella prova di Lorusso, che fa un gran lavoro in particolare nella prima mezz'ora, permettendo alla sua squadra di rientrare in carreggiata dopo il vantaggio avversario e portarsi poi in vantaggio, di fatto aprendo la strada al largo successo dei postali. Solita, attenta gara là dietro di Masci, che chiude ripetutamente la porta in faccia a Solinas, non facendolo passare praticamente mai. Sugli scudi anche Corso, che nonostante il risultato ha il suo bel da fare: l'avvio non è dei migliori, con una mancata presa su un tiro apparentemente innocuo che per poco non permette a Solinas di realizzare il 2-0, ma si riscatta col passare dei minuti. Meritevole di lode anche Lintas, che causa più di un problema al Blues Polizia sulla sinistra con il suo cambio di passo e la sua buona tecnica, senza però esagerare nelle giocate personali. Prova invece abbastanza sottotono di Mocci, solitamente faro del centrocampo dei postali: goal a parte, infatti, il numero 7 sbaglia molto in fase di impostazione, dimostrando come anche i migliori, di tanto in tanto, possano incappare in una serata no.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.