Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
11a giornata

       
VEN 19/04/2019 19:00 Newton  RWM Italia S.p.A.
Ledda Francesco
Melis Martino
gioco scorretto Di Re Salvatore
-  Blues Polizia
Corona Andrea
Varsi Simone
gioco scorretto Varsi Simone
2 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [301 view]
MarcoF
19/04/2019
21:26

6.463 batt.

RWM ITALIA RIMONTA E STRAPPA IL PARI

Un tempo a testa per Blues Polizia e RWM Italia, che si dividono la posta.


Termina con un pareggio per 2-2 la sfida delle 19:00 al Newton fra Blues Polizia e RWM Italia S.p.A., valida per l'undicesima giornata della Prima Divisione. Una sfida che non aveva nulla da dire, con entrambe le formazioni già qualificate, visti da una parte il 6° posto già certificato dei poliziotti e, dall'altra, il migliore coefficiente punti della prima fase che RWM Italia poteva vantare su Ennova in caso di arrivo a pari punti. Un'ipotesi, questa andava concretizzandosi sempre più, visto lo 0-2 Blues maturato nel primo tempo: nella ripresa, però, è arrivata la pronta replica dei giocatori in maglia argento, che hanno prosciugato il solco scavato dai poliziotti andando vicinissimi anche al ribaltone.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Cocco F., dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

7' - Rapida azione dell'RWM, con Ledda che pesca Cruccas in area, il cui sinistro termina però alto.
10' - Girata dal limite di Corona, Sotgiu blocca a terra.
11' - GOAL BLUES POLIZIA! 0-1! E. Varsi vince un rimpallo e serve in area Corona, che al volo di piatto batte Sotgiu.
13' - Vicinissimi al raddoppio il Blues Polizia ancora con Corona, che con un elegante destro a giro dal vertice dell'area colpisce il palo.
14' - Punizione RWM Italia, Cruccas la mette sul secondo palo per Porcedda che, però, arriva con un attimo di ritardo.
16' - Vicino al pari l'RWM Italia con Cruccas, che calcia di punta trovando una deviazione che spiazza Cocorda: la sfera fa però solamente la barba al palo alla sinistra del portiere Blues.
18' - Brutto retropassaggio di capitan Ledda per il proprio portiere, Solinas intercetta e scarica per De Gregorio, che va a colpo sicuro: providenziale il salvataggio sulla linea di Pireddu.
19' - GOAL BLUES POLIZIA! 0-2! Raddoppio Blues con S. Varsi, che con un mancino dalla distanza trova l'angolo giusto.
20' - Brutta palla persa da Serreli, Casti si invola da solo verso la porta del Blues Polizia e calcia a colpo sicuro, ma Cocorda è semplicemente sublime e, con la mano di richiamo, toglie la palla da fondo al sacco.
23' - Mancino rasoterra dalla lunga distanza di capitan Ledda, Cocorda blocca senza troppi affanni.

SECONDO TEMPO:

27' - RWM in attacco: cross dalla tequarti, due difensori avversari bucano l'intervento facendo arrivare la palla fra i piedi di Porcedda, che da due passi prende però il palo.
30' - Punizione dal limite per RWM Italia, sul punto di battuta va Di Re, che non riesce però a tenere sufficientemente basso il pallone.
31' - GOAL RWM ITALIA S.P.A.! 1-2! Goal da cineteca di Melis, che gira al volo di tacco una scucchiaiata in area di un compagno, mandando la palla sotto l'incrocio. Inutile il volo di Cocorda.
32' - Contropiede Blues concluso da Corona con un potente diagonale che si spegne sul fondo.
36' - Altra ripartenza dei poliziotti, l'azione stagna un po' nell'area avversaria ma permette comunque a Busonera di andare a battere da posizione vantaggiosa, ma il suo sinistro sicuramente vincente viene murato da un difensore in maglia argento.
40' - GOAL RWM ITALIA S.P.A.! 2-2! Pari dell'RWM Italia a firma Ledda, che svetta in area su calcio d'angolo battuto da Di Re e spedisce la sfera in fondo al sacco.
42' - Ancora Ledda protagonista, con un calcio di punizione che si stampa contro il palo alla destra di Cocorda.
43' - Bel controllo in area di Cruccas, che addomestica una palla non facile per poi girarla in porta, colpendo però solo l'esterno della rete.
48' - Altro brivido in area Blues, con Ledda che aggancia una palla proveniente dalla corsia di destra e spara in porta a colpo sicuro, trovando ancora una grande risposta di Cocorda, che si salva d'istinto.
49' - Incornata in area di Cruccas, Cocorda è battuto ma S. Varsi salva tutto sulla linea.

IL MIGLIORE:

Prima stelletta stagionale per Cocorda (Blues Polizia), che mette le manone sul premio di migliore in campo grazie ad una bella serie di interventi che impediscono all'RWM Italia di ottenere qualcosa di più da questo match. A dispetto delle sue 54 primavere, Cocorda dimostra una notevole agilità fra i pali che, insieme ad un ottimo senso della posizione e a dei buoni riflessi, lo rendono un muro pressoché insuperabile per i suoi avversari.

I SINGOLI:

RWM Italia S.p.A. - Solita, buona prova per Ledda che, a parte un grave errore nel primo tempo, dimostra tutte le sue qualità da leader anche in questa serata. Si carica la squadra sulle spalle, andando oltretutto a siglare il goal del definitivo 2-2. Bella prova anche di Porcedda, che dimostra grande intraprendenza. Il numero 22 si presenta all'appuntamento con il goal in ben due occasioni, ma prima arriva con un soffio di ritardo, poi va a sbattere sul palo. Si dà da fare anche Cruccas, che intraprende un duello personale con la difesa avversaria, riuscendo a ritagliarsi il suo spazio nella selva di maglie Blues, sfiorando il goal in almeno due occasioni. Lode anche a Pireddu, che gioca una gara piuttosto attenta là dietro, sbagliando il meno possibile e rendendosi autore di alcune importanti chiusure, così come merita una menzione d'onore Melis, che sigla un goal a dir poco strepitoso riaprendo la contesa.

Blues Polizia - Buona prova offerta questa sera da Corona, che porta in vantaggio i suoi e coglie un palo clamoroso. Nel primo tempo è un pericolo costante, mentre nella ripresa scende un po' di giri, come d'altronde però tutta la squadra. Sugli scudi, come al solito, anche i fratelli Emiliano e Simone Varsi, autori rispettivamente di un assist ed un goal: i due danno quel pizzico di grinta in più alla squadra, coprendo tutto il campo e rendendosi utili in ogni situazione di gioco. Non da meno, in questo senso, De Candia, anche lui sempre combattivo e sul pezzo: non molla mai un centimetro. Meritevole di menzione anche la prova di Solinas, molto positivo nel corso della prima frazione, dove spinge con costanza sulla corsia di destra creando più di un pericolo; si nota meno, invece, nella ripresa.
Anonimo
20/04/2019
11:59
Buongiorno il n. 9 dei Blues é Andrea Corona. Palmas non è un nostro tesserato.Grazie e tanti auguri di Buona Pasqua
MarcoF
20/04/2019
15:49
Hai ragione, correggo tutto il prima possibile. Chiedo scusa per il banale errore.
MarcoF
21/04/2019
10:27
Cronaca RWM Italia - Blues Polizia corretta. Grazie per la segnalazione e buona Pasqua!
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.