Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
10a giornata

       
LUN 08/04/2019 19:00 DonBosco-A  Cral Pal.Giustizia CC
Vaquer Michele
-  Arma CC
Bassetto Andrea
gioco scorretto Bassetto Andrea
proteste Palomba Guglielmo
3 - 1
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [181 view]
MarcoF
08/04/2019
21:37

6.862 batt.

IL TRIS DI VAQUER DECIDE IL DERBY

Sconfitta fra le polemiche per l'Arma CC.


Il Cral Palazzo Giustizia CC si prende derby e vetta della classifica: la tripletta di Vaquer decide infatti la sfida contro i cugini dell'Arma CC. Un derby che, però, lascia dei notevoli strascichi polemici dietro di sè, con gli aranciocelesti furibondi per l'espulsione di Bassetto, arrivata per doppia ammonizione nel giro di appena dieci minuti (fra il 12' e il 22') e seguita, nella ripresa, dall'espulsione diretta di Palomba, stavolta dalla panchina. Eppure, nonostante l'inferiorità numerica, l'Arma CC regge bene di fronte ai cugini, sfiorando in almeno due circostanze il goal del pari: grandi meriti vanno dati soprattutto a Provenzano, che tiene a galla i suoi con una lunga serie di parate, prima che Vaquer indirizzi definitivamente la gara a 4' dal termine, tagliando le gambe agli avversari e facendo svanire ogni minima speranza di riequilibrare il match.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Bassu, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

4' - Delizioso esterno destro di Fanti, che lancia in profondità Visciano: il numero 52 arancioceleste prova la zampata al volo, ma la sfera termina di poco alta sopra la traversa.
7' - Punizione dal lato corto dell'area per il Cral Palazzo Giustizia CC: Pibiri prende tutti sul tempo battendo subito il calcio piazzato e servendo sul secondo palo Vaquer che, sotto pressione di un avversario, spara però alle stelle.
13' - Gran destro dalla distanza di Calaresu, Provenzano mette in corner.
15' - GOAL CRAL PALAZZO GIUSTIZIA CC! 1-0! Scucchiaiata in area di Pibiri su calcio di punizione, Vaquer si avventa sul pallone e, di testa, gira alle spalle di Provenzano.
17' - GOAL ARMA CC! 1-1! Dura appena due minuti il vantaggio dei rossoblu: Padovano pesca solissimo sul secondo palo Bassetto, che di testa batte Carbisiero.
20' - GOAL CRAL PALAZZO GIUSTIZIA CC! 2-1! Bella giocata di Pibiri, che salta secco Palomba e mette in mezzo una palla invitante per Vaquer, che con un piatto destro in corsa batte Provenzano.
22' - Arma CC clamorosamente in inferiorità numerica: secondo giallo per Bassetto, reo di essere intervenuto, a giudizio del direttore di gara, con troppa veemenza su un avversario. A dir poco vibranti le proteste degli aranciocelesti, che considerano l'ammonizione eccessiva, ma è tutto inutile: il bomber dell'Arma è fuori!

SECONDO TEMPO:

27' - Puntata dalla distanza in stile calcio a 5 di Padovano, ma Carbisiero ci mette una pezza.
29' - Destro in diagonale di Vaquer dal lato corto dell'area, la sfera attraversa tutto lo specchio di porta e termina fuori.
31' - Prova a ricambiare il favore Vaquer, mettendo una buona palla in mezzo per Pibiri, che si coordina al meglio ma spara clamorosamente a lato.
35' - Vicinissima al clamoroso pari l'Arma CC con Corongiu, che entra in area dalla sinistra, salta un uomo rientrando sul destro ma spara alto e a lato un ottimo pallone.
36' - Potente destro su calcio di punizione di Pibiri, Provenzano si fa trovare pronto e alza in calcio d'angolo.
37' - Ancora Corongiu vicinissimo al goal con un bel tentativo di tacco sugli sviluppi di un corner, ma Carbisiero con un riflesso felino inchioda la sfera davanti alla linea di porta.
40' - Brutto calcio di punizione di Fanti, palla regalata a Pibiri che immediatamente verticalizza per Vaquer: il potente destro in corsa del 9 rossoblu viene neutralizzato in due tempi da Provenzano, che con un bel tuffo nega la tripletta al capitano avversario.
43' - Seconda espulsione della serata per l'Arma CC, direttamente dalla panchina: questa volta è Palomba a rimediare il cartellino rosso, dopo un poco felice scambio di battute col direttore di gara.
45' - Un mancino strozzato di Vaquer in piena area di rigore diventa un assist per Deidda, che si fionda sul pallone ma calcia clamorosamente a lato.
46' - GOAL CRAL PALAZZO GIUSTIZIA CC! 3-1! I rossoblu chiudono definitivamente la contesa ancora con Vaquer, che va via elegantemente al suo marcatore e, giunto a tu per tu con Provenzano, lo fredda con un piattone all'angolino.
48' - Bel destro dalla trequarti di Fanti, ma Carbisiero risponde a tono e, distendendosi sulla sua sinistra, nega il goal al 10 avversario.

IL MIGLIORE:

Torna dopo tre gare di assenza e decide il derby: Michele Vaquer (Cral Palazzo Giustizia CC) conquista così la sua terza stelletta stagionale, con una tripletta che stende i cugini dell'Arma. Una partita giocata alla grandissima da parte di Vaquer, che si intende a meraviglia coi compagni, ed in particolar modo con Pibiri, mettendo in più occasioni in seria difficoltà la retroguardia avversaria. Non concede un attimo di riposo ai difensori avversari, svariando bene su tutto il fronte d'attacco.

I SINGOLI:

Cral Pal. Giustizia CC -
Ottima prova di Pibiri, che gestisce ottimamente tutti i palloni che passano dalle sue parti, dimostrando per l'ennesima volta un'innata padronanza nella gestione del pallone. anche sotto la pressione degli incontristi avversari. Sugli scudi anche Carbisiero, che si mette in luce con alcuni interventi degni di nota: sublime in particolare quelli nella ripresa su Corongiu e Fanti. Si comporta bene anche Calaresu nei panni del centrale difensivo, dimostrandosi puntuale e preciso nelle chiusure e non facendo mancare il suo apporto in fase offensiva, così come il duo Matta - Zuddas, arrembante soprattutto nella prima metà di gara.

Arma CC - Prestazione super per Provenzano, che tiene a galla i suo nonostante l'inferiorità numerica sino al 46' con una bella serie di parate, con le quali nega a più riprese il goal ad uno scatenato Vaquer. Partita complicata, invece, per Padovano, che si mette in luce come suo solito sfornando l'ennesimo assist stagionale, ma una volta in inferiorità numerica non ha nessuno a cui appoggiarsi lì davanti e fatica terribilmente. Nella ripresa, infatti, lo si nota in poche occasioni, visto anche l'atteggiamento forzatamente prudente dell'Arma CC che lo penalizza e non poco. Discreta anche la prova offerta da Corongiu, che lotta come un leone su tutti i palloni, provando a far pesare meno l'inferiorità numerica: forse anche per questo, però, perde un po' in lucidità nel finale di gara, sparando altissimo il pallone buono per il 2-2. Lode finale per Scarano, fra gli ultimi ad arrendersi: là dietro prova a tenere su la baracca, mettendo in campo tutta la sua tenacia, anche se alla fine è costretto anche lui ad alzare bandiera bianca.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.