Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
9a giornata

       
GIO 04/04/2019 19:00 Newton  Ennova
Scalas Mauro
Marci Stefano
-  Ass.For. Cral Regione
Troncia Mirko
3 - 3
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [108 view]
Marco
04/04/2019
23:15

5.315 batt.

ENNOVA E FORESTALI NON DECOLLANO


Le due squadre non vanno oltre il pari ed ora rischiano grosso


Ennova e Ass For Cra Regione si dividono la posta in palio in una delicata sfida in zona playoff. Un punto che lascia gli equilibri invariati e costringe le due squadre ad un rush finale di sofferenza, contro le prime quattro forze della massima divisione.
Nella prima mezz'ora una precipitosa Ennova mantiene il possesso provando a condurre le operazioni a centrocampo, senza però riuscire a sviluppare un'efficace idea di gioco. I forestali giocano con spirito di sacrificio e concretizzano con un grandissimo cinismo che li porta a sfiorare il colpaccio. Senza la qualità delle uscite migliori, Ennova riesce comunque a centrare un pareggio che le consente di non uscire dal confronto a mani vuote, grazie a una grande forza di volontà ed un pizzico di fortuna. La lotta per la conquista di un futuro in questo torneo resta apertissima e tutto può ancora succedere.

In via Newton ha arbitrato il sign. Cappai

Segue un breve resoconto di alcune tra le azioni più significative.

Primo tempo

3° Prima iniziativa degna di nota per Ennova con Scalas che carica la sassata dalla lunga distanza, traiettoria insidiosa che si abbassa a ridosso del palo alla destra di Pili, il quale si distende rifugiandosi in angolo
5° Punizione dalla sinistra di F. Argiolas, la palla gira ma viene disinnescata dall'attento Pili
8° Ass.For in vantaggio al primo affondo grazie ad un potente calcio di punizione dalla media distanza in posizione defilata battuto da Troncia, traiettoria telecomandata sotto la traversa, fulminato Musiu 1-0
9° Pareggio immediato di Ennova con Scalas che dalla trequarti vince un rimpallo e calcia sul primo palo insaccando all'angolino 1-1
10° Ass. For. torna subito avanti ancora con Troncia che sfrutta un preciso cross dalle retrovie per insaccare di piatto sotto porta anticipando Musiu 2-1
13° Violentissimo calcio di punizione di Marci dalla sinistra, Pili respinge di puro istinto, poi il conseguente tapin non centra lo specchio
16° F. Argiolas recupera palla a centrocampo e cerca il piazzato vincente, Pili però vola e si rifugia in angolo
21° Fucilata di Troncia su punizione dalla destra, Musiu con un guizzo toglie la palla dall'incrocio
22° F. Argiolas si accentra palla al piede e colpisce in diagonale, la palla attraversa l'area e va sul fondo

Ripresa

Pilleddu si coordina splendidamente col mancino colpendo di controbalzo in corsa dal limite dell'area, palla che si stampa sulla traversa e rimbalza sulla linea di porta senza varcarla.
3° Clamoroso goal di Troncia che direttamente da centrocampo calibra una conclusione di potenza e precisione perfetta sorprendendo Musiu, palla all'angolino 3-1
6° Sinistro di Marongiu dalla trequarti, palla che si stampa sulla traversa
12° Altra traversa colta da Pilleddu col mancino da fuori area
15° Scalas accorcia di nuovo le distanze sfruttando il prezioso assist di un compagno per poi trovare il corridoio vincente sul primo palo 3-2
19° Una conclusione dalla lunga distanza di Marci senza troppe pretese viene deviata da un difensore avversario in traiettoria, la palla termina beffardamente alle spalle di Pili colto in controtempo 3-3

Singoli

Ennova: Il migliore dei suoi è M. Scalas, attento e pronto in difesa oltre che trascinante in riproposizione con una doppietta pesantissima ai fini del risultato. Najhi a corrente alternata in marcatura ed in appoggio alla manovra dalle retrovie. Spanu timido ed un po' in difficoltà nel primo tempo, riesce a dare maggior supporto in una seconda metà di gara terminata in crescendo. Tanta quantità per Pilleddu che oltre a fare filtro a centrocampo si rende spesso pericoloso con conclusioni dalla distanza che gli fruttano due legni. Marci trova il goal del pareggio con un po' di fortuna, ma l'intensità e la voglia di lottare su tutti i palloni nella zona nevralgica di campo sono risultati importantissimi. In attacco F. Argiolas si muove tanto e cerca spesso la porta con discreta pericolosità, senza però riuscire a colpire.

Ass. For. Cral Regione: Positiva la prova di Pili nonostante il passivo, non mostra particolari responsabilità sui goal subiti ed in un paio di circostanze i suoi interventi risultano provvidenziali. Per larghi tratti del match il reparto arretrato ha garantito affidabilità grazie all'esperienza di Angioni, ai preziosi e costanti aiuti in raddoppio di un accorto Puxeddu, senza dimenticare la fisicità e la praticità di un Marongiu tenace ed anche pericoloso quando inquadra la porta. P. Argiolas oggi ha meno spazio del solito per risaltare in rifinitura, ma come al solito difficilmente spreca un pallone o fallisce un disimpegno. Cocco incide poco in fase conclusiva, ma aiuta tanto la manovra giocando di sponda e proteggendo palla per mantenere alto il baricentro della squadra


Migliore in campo

Premio best player a Troncia che punta sempre l'uomo, gioca con personalità, semina spesso il panico palla al piede e realizza una spettacolare tripletta.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.