Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
6a giornata

       
LUN 11/03/2019 19:00 DonBosco-A  CTM Su Stampu
-  Cral Pal.Giustizia CC
Lombardi Daniel
Matta Daniele
Porceddu Roberto
0 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [126 view]
MarcoF
11/03/2019
21:04

6.087 batt.

RIPRENDE LA MARCIA DEL CRAL PAL. GIUSTIZIA CC

Dopo il mezzo passo falso contro La Spiga Bionda, i rossi ritornano alla vittoria.


Immediato ritorno alla vittoria per il Cral Pal. Giustizia CC, che supera il CTM Su Stampu nella sfida delle 19 al Don Bosco, portando a casa i tre punti con un rassicurante 0-3. In una partita piuttosto contratta, condizionata anche dal forte vento, i rossi sono riusciti ad azzerare pressoché totalmente la verve del CTM Su Stampu,piazzando poi i colpi da K.O. nelle prime metà dei rispettivi tempi, eccezion fatta per il goal del definitivo 0-3, arrivato in concomitanza col triplice fischio finale. Per i rosanero, che sono riusciti a rendersi realmente pericolosi solo in alcuni frangenti della ripresa, una gara decisamente poco brillante, dove sono mancati principalmente la qualità nell'ultimo passaggio o la giusta lucidità sotto porta.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Carrus, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

5' - Leggerezza difensiva del CTM Su Stampu, Porceddu prova ad approfittarne ma il destro morbido a scavalcare Arrus termina di poco a lato.
7' - Punizione radentedi Porceddu, Arrus battezza male la sfera che si stampa contro la base del palo.
8' - Tentativo dalla lunga distanza di Sarritzu, Carbisiero alza in calcio d'angolo.
9' - Lampo di Matta, che strappa il pallone in area dai piedi di un difensore avversario e calcia col mancino, venendo però murato da Arrus in uscita.
15' - GOAL CRAL PALAZZO GIUSTIZIA CC! 0-1! Fuga sulla destra di Sundas, che mette al centro un pallone forte e teso sul quale si avventa Porceddu, che spinge in rete da due passi.
18' - Ancora Porceddu protagonista: il numero 20 dei rossi va via di forza al suo marcatore, ma sulla sua zampata di destro c'è Arrus pronto a dire di no.
24' - Punizione per il CTM Su Stampu, la posizione è quasi proibita ma, essendo a favore di vento, Sarritzu prova ugualmente la soluzione diretta, mandando di poco a lato.
25' - Altra leggerenza della difesa rosanero, con Lombardi che per poco non ne approfitta.

SECONDO TEMPO:

29' - Bell'azione manovrata del CTM Su Stampu: Maiello crossa dalla destra per Orrù, che serve Siddi appostato sul secondo palo, ma Carbisiero nega per ben due volte il goal all'avversario, compiendo un autentico miracolo.
33' - Tentativo dal limite di Balsamo, che si sposta il pallone sul mancino e calcia da posizione defilata: Arrus blocca.
35' - GOAL CRAL PALAZZO GIUSTIZIA CC! 0-2! Raddoppio dei rossi ad opera di Matta, che raccoglie una corta respinta di Arrus sulla punizione battuta direttamente in porta da Porceddu e ribadisce in rete da zero metri.
38' - Bell'iniziativa di Orrù, che libera al tiro sul secondo palo Siddi, ma ancora una volta il numero 6 rosanero perde il suo duello personale con Carbisiero.
44' - Pericolosa iniziativa di Matta, che va via al suo marcatore per poi cercare Lombardi con un cross teso sul secondo palo: soluzione a metà fra un tiro ed un cross, la palla sfila e termina sul fondo.
46' - Lombardi strappa il pallone in maniera decisa ad un avversario nella trequarti rosanero, aprendo poi il gioco su Matta: il destro a giro del numero 15 viene però messo in angolo da Arrus.
49' - Punizione dal limite per i rosanero per fallo di mano: si incarica della battuta Siddi, che con un destro potente ma centrale costringe Carbisiero a rifugiarsi in angolo.
50' - Sul seguente angolo, lo stesso Siddi taglia sul primo palo, impattando bene il pallone che scheggia il palo alla destra di Carbisiero.
50'+1' - Brutta palla persa da Arrus, che rischia un dribbling di troppo: Lombardi ne approfitta e deposita in rete, eludendo un ultimo tentativo disperato di un difensore avversario.

IL MIGLIORE:

Roberto Porceddu (Cral Palazzo Giustizia CC) mette lo zampino in quasi tutte le principali iniziative della sua squadra, segnando il goal del vantaggio e propiziando il raddoppio con un potente destro su calcio piazzato che Arrus non trattiene. Il numero 20 risulta importante anche nel suo lavoro spalle alla porta, non mancando di partecipare attivamente alla manovra.

I SINGOLI:

CTM Su Stampu - Fra i migliori troviamo sicuramente Orrù, che nella ripresa si rende autore di alcuni interessanti giocate, in particolare quando mette per ben due volte Siddi in condizioni di battere a rete. La difesa avversaria gli lascia alcuni spazi di troppo ed il numero 10 rosanero è bravo ad approfittarne. Siddi è invece autore di una prova in chiaroscuro: si smarca bene sul secondo palo, facendosi trovare due volte libero, ma spreca entrambe le occasioni; sul finale di gara, è anche sfortunato quando colpisce il palo esterno. Maiello spinge con impegno sulla corsia di competenza, ma si incarta sul più bello: troppo spesso al numero 17 rosanero è mancato questa sera l'ultimo dribbling o l'ultimo passaggio. È poi sicuramente mancato l'apporto, in mezzo al campo, dell'estroso Bruno, oggi poco ispirato. Una lode finale va, invece, al solito capitan Sarritzu, che gestisce egregiamente diverse situazioni difensive, rendendosi autore di ottimi anticipi ai danni del centravanti avversario.

Cral Palazzo Giustizia CC - Serata da incorniciare per Matta, che si mette in luce con una prova maiuscola: oltre al goal dello 0-2, che infonde sicurezza alla squadra, il numero 15 risulta determinante in mezzo al campo, dimostrando grinta ed intraprendenza. Fa sempre la cosa giusta al momento giusto, risultando fondamentale anche in chiave offensiva. Non possono poi mancare le lodi a Balsamo, Sundas e Flamini, che curano perfettamente la parte difensiva, lasciando ben poche soluzioni offensive alla manovra rosanero. Chiudo con Carbisiero, chiamato in causa poche volte ma sempre vigile: da applausi il secondo intervento di fila su Siddi al 29', dove nega il goal del pari agli avversari.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.