Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
5a giornata

       
MER 06/03/2019 20:00 Newton  AdE
Melari Francesco
Floris Daniele
Manzi Fabrizio
-  CTM Su Stampu
Chessa Giacomo
Maiello Gennaro
Manca Alberto
6 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [146 view]
Stefano
06/03/2019
23:52

5.427 batt.

ADE VINCE CON SOFFERENZA

I blu non riescono a chiudere la gara, CTM esce sconfitto a testa alta.


Per la quinta giornata della seconda divisione, seguiremo stasera dallo storico sintetico di via Newton, lo scontro tra ADE e CTM: i blu, reduci dalla prima sconfitta dopo tre risultati utili consecutivi, vogliono ritrovare la via dei punti per rafforzare la loro posizione nella “comfort-zone”;  i rosanero CTM inseguono la terza vittoria consecutiva per non perdere il treno delle prime ma si presentano con soli 7 effettivi. Ade parte subito a mille e dopo appena 7 minuti mette una serie ipoteca sul match: CTM  si affida a singole giocate ma i blu alzano il muro davanti a Magnanenzi che non può nulla sulla punizione di Chessa sul finire del primo tempo ma che si rifà con gli interessi ad inizio ripresa salvando il doppio vantaggio. Floris restituisce serenità al 7° della ripresa allungando il punteggio e rimandando al mittente l’arrembante ritorno di Chessa & Co. Sul finire girandola di reti con CTM che accorcia con Manca, Maiello e un super Chessa: la tripletta di Melari e la doppietta di Floris regalano ai blu di ADE la vittoria.
 
Arbitro della gara: Siddi.
 
PRIMO TEMPO

4° FRANCESCO MELARI!!!  ADE 1–0 CTM SU STAMPU
I blu conquistano punizione al limite: sulla palla si porta Melari che batte di potenza in rete per il vantaggio.
5° Piccolo infortunio per Sanna che poggia male la caviglia: il 2 resiste stoicamente in campo.
6° FABRIZIO MANZI!!! ADE 2–0 CTM SU STAMPU
Manzi calcia dalla distanza, pallone che prende una strana traiettoria e si infila alle spalle di Leviani.
7° FRANCESCO MELARI!!!  ADE 3–0 CTM SU STAMPU
Micidiale uno-due ADE: Melari calcia di potenza non lasciando scampo a Leviani.
14° Chessa chiama in causa Magnanenzi dalla sinistra, il portiere alza in corner il potente diagonale.
16° Palo CTM con  Bruno, sulla ribattuta Magnanenzi blocca in due tempi il rasoterra di Chessa.
17° Sanna sofferente decide di prendere il posto di Leviani tra i pali.
22° E’ proprio Leviani a sfidare la sorte col tiro da centrocampo: palla che passa di un metro sopra la traversa.
24° GIACOMO CHESSA!!!  ADE 3–1 CTM SU STAMPU
Prende coraggio CTM ed accorcia le distanze sul finire della prima frazione con un bolide su punizione di Chessa.
 
SECONDO TEMPO

Chessa potrebbe riaprire la gara su palla da fermo ma stavolta Magnanenzi si oppone alla bordata.
7° Palo di Chessa dalla tre quarti: Ctm aumenta la pressione.
8° DANIELE FLORIS!!!  ADE 4–1 CTM SU STAMPU
Manzi serve Floris in corsa, pallonetto del 7 su Sanna in uscita: Ade ritrova il respiro.
13° FRANCESCO MELARI!!! ADE 5–1 CTM SU STAMPU
Arriva il tris personale di Melari bravo a resistere palla al piede a due avversari e superare con caparbietà Sanna in uscita.
16° ALBERTO MANCA!!!  ADE 5–2 CTM SU STAMPU
Primo gol stagionale per Manca: realizzazione di pregevole fattura con un potente mancino sotto l’incrocio dei pali.
18° DANIELE FLORIS!!!  ADE 6–2 CTM SU STAMPU
Contropiede blu con Melari, bravo a portare palla fin dentro l’area e servirla per Floris che deve solo spingerla in rete col piatto.
20° GENNARO MAIELLO!!!  ADE 6–3 CTM SU STAMPU
Magnanenzi respinge corto su tiro di Bruno, Maiello segna facile in tap in.
21° Doppia super parata di Sanna su doppia conclusione di Floris.
24° GIACOMO CHESSA!!!  ADE 6–4 CTM SU STAMPU
Progressione palla al piede di Chessa che mette in rete con un preciso diagonale.

CTM SU STAMPU

Prima sconfitta per i rosanero dopo le due vittorie consecutive: battuta d’arresto che non dovrebbe compromettere il cammino verso la fase ad eliminazione diretta. Partita difficile senza cambi e un  pizzico di sfortuna con l’infortunio di Sanna in avvio sono le due componenti sfavorevoli di una gara combattuta, sofferta e alla fine persa ma che non lascia scorie negative. Tra i singoli da appalusi sia la gara di Leviani che prende il posto di centrale in difesa sia del suo sostituto tra i pali Sanna: senza la possibilità di fare movimenti, riesce a stare in campo e offre qualche intervento degno di nota. Alberto Manca si toglie lo sfizio del primo gol con un pregevolissimo gesto tecnico. Maiello e Zucca cecano di dare sostanza a centrocampo, Bruno si rende pericoloso e Chessa fa la differenza con la palla tra i piedi e siglando una bella doppietta.

ADE

Partenza a razzo dei blu che dopo appena sette minuti sono già sopra di tre reti: come spesso accade ai blu, dopo il vantaggio si spegne la lampadina e si va inspiegabilmente in sofferenza ed anche oggi è mancato il cambio di passo per infliggere il colpo di grazia. Passo in avanti per il reparto difensivo con Binaghi e Pacifico, sempre preciso e volenteroso Milone sulla corsia; Magnanenzi si fa trovare impreparato sulla prima rete ma cerca e trova il riscatto nella seconda frazione. Ottima gara di Manzi condita dal gol, Floris oltre la doppietta trova sempre di più la fiducia sotto porta e l’intesa con FRANCESCO MELARI: il numero 11, con la tripletta di oggi sale in doppia cifra e si erge a bomber e leader dei blu.   
 
 
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.