Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
3a giornata

       
GIO 21/02/2019 18:00 Newton  Arma CC
Padovano Francesco
Bassetto Andrea
Fanti Massimo
Marini Luca
Scarano Vincenzo
-  CRA Regione Sardegna
Falanca Fabio
6 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [174 view]
MarcoF
21/02/2019
22:13

6.989 batt.

ANCORA ARMA CC!

Gli aranciocelesti non fanno sconti e travolgono il CRA Regione Sardegna, rimanendo a punteggio pieno.


Quarto risultato utile consecutivo, seconda vittoria in due giornate di questa Seconda Divisione: l'Arma CC, come da pronostico, si candida da subito a protagonista del proprio raggruppamento. Nella giornata del ritorno al goal del bomber Andrea Bassetto, gli aranciocelesti superano nettamente il CRA Regione Sardegna col risultato di 6-1. Per Cavallet e compagni non sono mancate le occasioni, ma l'Arma CC ha senza ombra di dubbio meritato non solo il risultato, ma anche il pesante scarto maturato: tolte alcune disattenzioni, infatti, i ragazzi di capitan Fanti hanno disputato una buona gara sul piano tecnico e dell'intensità, riuscendo a mettere spesso alle corde gli avversari.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Ibba, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

6' - GOAL ARMA CC! 1-0! Parte forte l'Arma CC, con Scarano che salta secco Murgia sul limite dell'area e batte Palmas con una violenta sassata sul primo palo.
13' - Insidioso diagonale destro di Padovano, palla a lato di poco.
14' - Calcio d'angolo di Padovano, palla arretrata per Pisu che calcia in corsa, costringendo Palmas a rifugiarsi in angolo.
15' - GOAL CRA REGIONE SARDEGNA! 1-1! Un innocuo rinvio della difesa dei canarini coglie completamente spiazzata la retroguardia arancioceleste: ne approfitta Falanca, che si invola in solitaria verso la porta e batte M. Provenzano con una conclusione di giustezza.
19' - Calcio d'angolo dalla destra per il CRA Regione Sardegna, palla invitante di Pagani per Orgiana, che tutto solo manda alto di testa.
20' - GOAL ARMA CC! 2-1! Si riporta avanti l'Arma, con una puntata rasoterra da fuori di Padovano che sorprende Palmas.
21' - GOAL ARMA CC! 3-1! Difesa del CRA Regione troppo molle, Padovano ne approfitta e sigla la sua personale doppietta con un'altra conclusione di punta che termina, stavolta, sotto la traversa.
25' - Ancora Padovano pericoloso, stavolta con un diagonale radente che viene sporcato in angolo da Palmas.

SECONDO TEMPO:

28' - Rapida verticalizzazione per Cavallet, che prova a sorprendere M. Provenzano con un potente destro sul primo palo, non trovando però lo specchio della porta.
29' - Chance divorata da Falanca che, servito sul secondo palo, manca completamente la deviazione vincente da due passi.
31' - Punizione dal limite per Cavallet, che opta per la soluzione di potenza: il suo bolide viene però respinto dalla barriera.
32' - Bello spunto sulla corsia di sinistra di Fanti che poi lascia partire un cross arretrato sul quale si fionda Gagliari: il destro del numero 8 arancioceleste termina però altissimo sopra la traversa.
33' - Ottima combinazione Cavallet - D. Provenzano, con quest'ultimo che colpisce però male di testa su pressione di un difensore avversario, mandando la sfera a lato.
39' - Brutto errore di Orgiana, che dimentica la palla davanti a Palmas, ma Padovano non riesce ad approfittarne, calciando debolmente addosso al portiere.
40' - GOAL ARMA CC! 4-1! Eurogoal di Fanti, che con un potentissimo destro dalla lunga distanza la mette a fil di palo, battendo Palmas per la quarta volta. Bellissimo goal!
44' - Lampo di Bassetto, che sposta la palla sul destro e calcia ad incrociare dalla trequarti campo, ma Palmas ci mette le manone.
47' - GOAL ARMA CC! 5-1! Torna al goal Bassetto, che salta Murgia, resiste poi alla carica di un secondo avversario e supera Palmas in uscita con un preciso mancino.
48' - Grave ingenuità di Festa, D. Provenzano serve Falanca che, tutto solo, viene murato da un miracoloso intervento di M. Provenzano.
49' - GOAL ARMA CC! 6-1! Goal sbagliato, goal subìto: sugli sviluppi di un corner, la difesa dei canarini è immobile e viene punita da Marini, che gira di destro alle spalle di un incolpevole Palmas.
50' - Tiro dal limite di Falanca, M. Provenzano respinge in tuffo.

IL MIGLIORE:

Francesco Padovano
(Arma CC) gioca uno splendido primo tempo, creando un solco che il CRA Regione Sardegna non riesce più a colmare. Cala un po' nella ripresa, è vero, ma sicuramente senza il suo apporto l'esito della gara sarebbe stato tutt'altro che scontato: oltre alla doppietta, infatti, illumina la scena con lanci e appoggi millimetrici, che mettono in difficoltà la difesa avversaria.

I SINGOLI:

Arma CC -
Ottima prova di Marini, che si fa sempre trovare pronto quando c'è bisogno di lui. Attentissimo in fase difensiva, non manca di far sentire il suo apporto anche là davanti, trovando anche il goal del definitivo 6-1 in una sortita su calcio d'angolo. Sul piano dell'intensità e della grinta è da segnalare anche l'apporto di Salvatore "Sasà" Gagliardi: il generoso centrocampista conferma questa sera di non avere grande feeling con il goal, ma fa comunque sentire il suo peso in mezzo al campo facendo il lavoro sporco e partecipando attivamente alla manovra. Meno pimpante del solito ma comunque importante anche Fanti, che trova un gran goal e, quando accende la luce, mette in difficoltà gli avversari con le sue incursioni palla al piede. Ottima poi la prova di M. Provenzano che, nonostante il risultato finale, ha avuto il suo da fare, manentendo però sempre alto il livello di concentrazione e sventando alcuni importanti pericoli. Lode finale per Bassetto, che a tre settimane dal rientro in campo dopo un lungo infortunio trova il goal: la forma non è delle migliori e si vede, ma sicuramente la strada intrapresa per tornare sui suoi standard è quella giusta.

CRA Regione Sardegna - Fra i migliori dei canarini troviamo sicuramente Falanca: il numero 8 si muove bene, creando diversi problemi alla non sempre attentissima retroguardia arancioceleste e trovando anche il goal della bandiera. Pesano, però, alcuni errori di troppo davanti alla porta. Prova incoraggiante per Moi che, dopo alcune prestazioni così così, riesce quest'oggi a farsi valere in alcune situazioni difensive. Si può sicuramente fare di più, ma qualche segnale positivo c'è stato ed è sicuramente un aspetto incoraggiante per lui. Serata un po' incolore invece per Pagani e D. Provenzano: i due pezzi pregiati della mediana non riescono a dare la svolta alla gara, subendo forse pesantemente il pressing del centrocampo avversario, in particolare in alcuni frangenti del match. Chiudo con Cavallet, oggi a secco di marcature: non accadeva dal 12 Dicembre. Il gigante dell'attacco del CRA Regione Sardegna cerca di fare il suo solito gioco ma riceve pochissimi palloni, con l'Arma CC bene attenta a tagliargli ogni tipo di rifornimento.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.