Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
2a giornata

       
VEN 15/02/2019 19:00 DonBosco-A  Ass.For. Cral Regione
Puxeddu Davide
Troncia Mirko
proteste Troncia Mirko
-  Cral Poste
Mocci Valerio
Lorusso Giovanni
Sitzia Andrea
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [142 view]
Stefano
15/02/2019
21:05

4.999 batt.

MINIMO SFORZO,MASSIMO RISULTATO

Cral Poste si impone su Ass Forestali senza brillare


Sul campo A di Don Bosco, Forestali e Poste si ritrovano di nuovo contro, appena dopo tre settimane l’ultimo precedente: il 23 gennaio furono Lorusso e Scarlatella con una tripletta ciascuno, a piegare col punteggio di 6-3 i verdi, rispondendo a Siuni e alla doppietta di Troncia. Stasera gli obiettivi sono diversi, con i Forestali, reduci dalla brutta sconfitta con Saras per 7-1, chiamati ad una difficile gara contro Cral Poste che per mantenere il treno delle prime deve portare a casa i tre punti. Forestali che si presentano con soli 7 effettivi e senza portiere titolare schierando tra i pali Ugo Puxeddu, ma fanno la partita passando addirittura in vantaggio con Davide Puxeddu. I postali reagiscono immediatamente e raddrizzano la gara grazie alla superiorità numerica e alle reti di Lorusso, Mocci e la deviazione fortunosa di Sitzia: sul finire della frazione, spettacolare gesto tecnico di Troncia che accorcia in semi rovesciata. Risultato che resta in bilico e ritmo che si abbassa: i postali non riescono a chiudere la gara, i forestali restano corti e nella propria metà campo aspettando l’occasione propizia per il contropiede che non arriva. La giocata singola di Mocci, dagli sviluppi di un corner, decide una gara non proprio esaltante.
Dirige il sig. Siddi.

PRIMO TEMPO

10° DAVIDE PUXEDDU!!!  ASS.FORESTALI ONLUS 1–0 CRAL POSTE
Forestali in vantaggio su calcio piazzato: Troncia tocca per D Puxeddu, piatto del 18 che trova l’angolo basso a sorprendere barriera e Corso
12° ANDREA SITZIA!!! ASS.FORESTALI ONLUS 1–1 CRAL POSTE
Dura pochissimo il vantaggio rosso-verde: alla prima vera sortita offensiva, Scarlatella fa partire il sinistro dal limite, palla che sbatte sul palo e finisce sui piedi di Sitzia e quindi in rete.
 16° VALERIO MOCCI!!!  ASS.FORESTALI ONLUS 1–2 CRAL POSTE
Risultato ribaltato col piatto facile di Mocci, servito sul secondo palo e libero di battere l’incolpevole U. Puxeddu.
20° GIOVANNI LORUSSO!!! ASS.FORESTALI ONLUS 1–3 CRAL POSTE
Lorusso calcia dal limite, tocco di Cocco che mette fuori causa U. Puxeddu.
Ammonito Troncia per proteste.
22° MIRKO TRONCIA!!!  SS.FORESTALI ONLUS 2–3 CRAL POSTE
Forestali che accorciano le distanze con la semi rovesciata di Troncia su spiovente al bacio di Siuni dalla destra.
24° U. Puxeddu tiene vive le speranze rosso verdi togliendo dal “sette” il tiro velenoso di Lorusso.
 
SECONDO TEMPO

6° Poste guadagna punizione al limite: il primo tentativo di Scarlatella si infrange sulla barriera, sulla ribattuta rasoterra potente di Murgia che trova la respinta di piede di U. Puxeddu.
16° Siuni sfiora il clamoroso pareggio con un diagonale dalla sinistra che non trova lo specchio.
20° VALERIO MOCCI!!! ASS.FORESTALI ONLUS 2–4 CRAL POSTE
Dagli sviluppi di un corner dalla sinistra, arriva la rete che mette in sicurezza il risultato: Mocci riceve al limite, finta a rientrare e rasoterra centrale che beffa U. Puxeddu.
23° Traversa di Angioni che non approfitta di Corso ancora a terra dopo la respinta su Troncia.

ASS FORESTALI ONLUS

Dopo la netta sconfitta subita contro Saras, ci si aspettava la riscossa ma così non è stato: le numerose defezioni non hanno aiutato, e adesso per i rosso verdi il cammino diventa veramente arduo. La mancanza di Pili in porta è forse la più importante, costringendo Ugo Puxeddu ad indossare i guantoni, senza sfigurare, ma privando il reparto difensivo di un elemento fondamentale.  G Angioni e Cocco in difesa devono fare gli straordinari per tenere a bada Scarlatella: il bomber resta a secco. Un inedito P. Angioni in posizione molto avanzata fa quel che può rendendosi protagonista di molti contrasti, lottando con grinta su ogni pallone, e interscambiandosi con Troncia che svaria in tutta la metà campo avversaria sprecando forse energie e rendendo meno di quello a cui ci ha abituato: da applausi il  miglior gesto tecnico della serata. A fare da collante tra tutti i reparti la tecnica e la visione di gioco di Davide Puxeddu che cala alla distanza.
 
CRAL POSTE
Doveva essere una pratica tranquilla, ma i postali soffrono parecchio prima di chiuderla: tante le assenze ma la lunga rosa stasera ha permesso di portare a casa la seconda preziosa vittoria. Corso tra i pali non corre rischi; Murgia, acciaccato ma sempre lucido e concreto col sempre verde Sandro Manca compongono il reparto difensivo impreziosito dalla duttilità e freschezza di Masci; in mezzo al campo annotiamo le ottime prestazioni di Lorusso, sempre più perno del reparto e VALERIO MOCCI: doppietta che decide la partita, oltre a giocate senza fronzoli e ispiranti. Scarlatella, oggi a digiuno, propizia la rete di Sitzia al secondo centro stagionale.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.