Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
11a giornata

       
LUN 21/01/2019 19:00 DonBosco-A  Cral Pal.Giustizia CC
Vaquer Michele
gioco scorretto Porceddu Roberto
gioco scorretto Ragatzu Luca
-  Arma CC
Padovano Francesco
gioco scorretto Corongiu Francesco
1 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [149 view]
Marco
21/01/2019
22:52

5.106 batt.

Cral Pal Giustizia ed Arma CC non decollano


Finisce in parità il derby tra carabinieri


1a1 tra Arma CC e Cral Pal Giustizia in un derby decisivo per il prossimo futuro delle due compagini nel torneo. Un risultato giusto per quanto visto sul campo, anche se il punto maturato non accontenta nessuno, in quanto andrà probabilmente a relegare entrambe le squadre in seconda divisione.
Partita combattuta e parzialmente condizionata dalle condizioni del terreno di gioco, appesantito dalla copiosa pioggia caduta nel corso della giornata. Confronto equilibrato, ma prevalentemente fisico, a discapito della componente tecnica potenzialmente nelle corde delle contendenti.
Cral Pal Giuatizia sfruttando un approccio più brillante conduce le redini per gran parte dei cinquanta minuti, senza però riuscire a piazzare il colpo del ko. Arma CC resta sempre attaccata al match mostrando praticità, grinta e perseveranza, si mantiene forte in interdizione e propositiva quando gli spazi lo consentono. Atteggiamento premiato col goal nel rush finale che quantomeno rappresenta un'iniezione di fiducia in vista dell'imminente seconda fase della stagione.

Nell'impianto dei salesiani di Don Bosco ha arbitrato il sign. Pilia.

Segue un breve resoconto di alcune tra le azioni più significative.


Primo tempo

6° Cral Pal Giustizia in vantaggio al primo affondo grazie ad una buona combinazione in area tra Calaresu e Vaquer che a porta sguarnita mette dentro l'1-0
9° Velenosa conclusione di Padovano dalla trequarti, Porceddu respinge in angolo
14° Calaresu spinge sulla sinistra e calcia dalla distanza con palla che spiove sfiorando la traversa
23° Tapin di Padovano sugli sviluppi di una punizione ribattuta coi pugni da Porceddu, palla fuori d'un soffio
25° Corongiu alimenta per Visciano la cui girata in porta viene neutralizzata da Porceddu con un grande intervento in tuffo

Ripresa

2° Pericoloso rasoterra di Vaquer con palla che rimbalza èericolosamente sul terreno di gioco finendo d'un soffio sul fondo.
4° Cross di Scarano ad armare il copo di testa di Visciano la cui girata termina tra le braccia di Porceddu
Vaquer in contropiede scarica sulla destra per Pilloni che scarica una sassata a botta sicura trovando perà una grandissima risposta di Provenzano
11° Pareggio Arma CC grazie allo splendido spunto personale di Padovano, il quale partendo dal centrocampo se ne va in velocità e dal fondo in posizione defilata trova il corridoio vincente angolando sul palo lungo 1-1
17° Traversa di Padovano direttamente su calcio di punizione telecomandato dal limite dell'area
20° Pibiri lancia in campo aperto Vaquer che calcia sotto porta trovando la splendida opposizione di Provenzano
22°Azione fotocopia della precedente con protagonisti invertiti: stavolta è Vaquer a rifinire per Pibiri che da posizione defilata sulla destra trova solo l'esterno della rete.

Singoli

Cral Pal Giustizia: Porceddu sicuro in mezzo ai pali, grande tempismo negli interventi in una serata non certo tra le più semplici per gli estremi difensori. In difesa Marras chiude con buona puntualità tutti gli spazi. Tanta quantità per un solido Concas. Salis costante e deciso nel pressing, ogni tanto sbaglia qualche appoggio ma la prestazione nel complesso è più che positiva. Calaresu con le sue fiammate sulla corsia esterno propizia spesso occasioni pericolose, sempre prezioso anche nei ripiegamenti difensivi. Un volenteroso Pilloni accompagna le azioni offensive e si costruisce qualche buona occasione, gli manca solo un pizzico di cattiveria nella finalizzazione. Pibiri con personalità prende spesso l'iniziativa da posizione arretrata, risultando la mente delle azioni più rilevanti della sua squadra. Vaquer viene spesso raddoppiato e non sempre permane nel vivo del gioco, ma da attaccante con il goal nel sangue come sempre gli bastano pochi spiragli per lasciare il segno in maniera decisiva

Arma CC: Prova positiva per Vettese che appena prende le giuste misure si disimpegna con efficacia nel reparto arretrato. Molto importante l'apporto di Gagliardi in termini di equilibrio e muscolarità difensiva. Bene Corongiu che lotta a tutto campo e non si risparmia nella doppia fase di ripiegamento e riproposizione. Visciano prezioso con i suoi inserimenti. Grande impegno di Scarano nel ruolo di raccordo tra retroguardia e centrocampo, in generale comunque più funzionale per caratteristiche quando gioca qualche metro indietro rispetto al cuore del centrocampo. Padovano punto di riferimento offensivo, concreto in finalizzazione, stavolta senza perdersi in troppe iniziative personali velleitarie, realizza il goal del pareggio.

Migliore in campo

Premio best player ad un Provenzano coraggioso, spesso risolutivo e sempre attento con i suoi interventi, alcuni dei quali determinanti per l'effettivo conseguimento del pareggio.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.