Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
9a giornata

       
LUN 07/01/2019 19:00 DonBosco-A  Ass.For. Cral Regione
Siuni Daniele
Puxeddu Davide
-  Arma CC
Padovano Francesco
Visciano Francesco
proteste Gagliardi Salvatore
proteste Scarano Vincenzo
5 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [151 view]
Marco
07/01/2019
22:03

4.792 batt.

ASS.FOR.ONLUS DA IMPAZZIRE


DALLO 0-3 AL 5-4 CONTRO UN'ARMA CC SPRECONA


Dopo la sosta natalizia il Maracanàn riparte con la pirotecnica vittoria di Ass. For. Onlus, la quale ai Salesiani di Don Bosco s'impone per 5-4 su Arma CC.
Ko amarissimo per i carabinieri che vanificano il triplo vantaggio raggiunto con un brillantissimo approccio, finendo invece per sottovalutare l'avversario e farsi clamorosamente rimontare. Pesa certamente l'assenza di un portiere di ruolo, ma a risultare letali sono soprattutto gli errori in fase di gestione nel momento apparentemente migliore.
Forestali bravissimi a non mollare mai, prendendo progressivamente le misure in mezzo al campo e cambiando marcia attraverso esperienza ed efficacia del gioco corale. La capacità di buttare il cuore oltre l'ostacolo, attaccando intensamente ma con intelligenza, è risultata determinante per il conseguimento di questi primi tre punti nel nuovo anno.

Segue un breve resoconto di alcune tra le azioni più significative nell'incontro diretto dal sign. De Meglio


Primo tempo

Causa assenza del portiere titolare, Arma CC parte con Palomba nell'inedito ruolo di estremo difensore

1° Arma CC subito in vantaggio grazie ad un'imperiosa incornata di Visciano su corner battuto da Padovano 1-0
Siuni si libera sulla destra e alcia sotto misura con Pili attento alla respinta
Padovano raddoppia con una sassata dalla media distanza, traiettoria velenosa con palla che passa sotto le gambe di Pili 2-0
6° D. Puxeddu cerca lo spunto personale in zona centrale, ma la sua conclusione con la punta non centra lo specchio
8° Ancora Padovano scatenato in contropiede, salta in velocità portiere e difensore avversario per poi depositare in rete a specchio libero 3-0
14° Ass For Onlus accorcia le distanze con un filtrante di Cocco per Siuni che sotto porta trova la zampata vincente 3-1
16° Altro inserimento vincente di Siuni che semina il panico in mezzo alla difesa avversaria e piazza sotto la traversa 3-2
19° Ancora Siuni ristabilisce la partita con un diagonale dalla lunga distanza che sorprende Palomba, il quale non vede partire il pallone 3-3
22° D. Puxeddu si sgancia sulla sinistra, controlla il pallone e calcia sul primo palo battendo ancora Palomba per il clamoroso sorpasso 4-3

Ripresa

Tra le fila dei carabinieri Festa si alterna a Palomba tra i pali

2° Miracolo di Pili su Visciano che si coordina a botta sicura impattando su un cross proveniente dalla destra.
8° Pareggio Arma CC ancora con Visciano che su filtrante di Padovano in allungo deposita in rete il 4-4
15° Siuni alimenta per D. Puxeddu che salta un avversario in dribbling e angola verso la porta senza trovare lo specchio
23° Marini atterra Belloli in area, contatto ritenuto falloso dal sign. De Meglio che decreta il calcio di rigore: dal dischetto D. Puxeddu angola con precisione realizzando il goal del definitivo 5-4

Singoli

Arma CC: In difesa Di Fede parte concentrato intervenendo coi tempi giusti, anticipando gli avversari e chiudendo tutti gli spazi, salvo poi mancare di continuità una volta che la partita cambia il suo corso. Grande sacrificio per Oliviero soprattutto nei ripiegamenti difensivi nella ripresa. Padovano e Visciano si spartiscono goal ed assist confermandosi come prolifica coppia offensiva, ma la tendenza a cercare un po' troppo la soluzione personale in certi frangenti della gara, a conti fatti stavolta è risultata più penalizzante che risolutiva.

Ass For Onlus: Pili avrebbe potuto fare qualcosa in più in occasione di alcuni tra i goal subiti, ma mostra anche parate importanti, tra tutte un autentico miracolo nel secondo tempo che ha finito per pesare tantissimo ai fini della vittoria. U. Puxeddu fatica inizialmente a trovare le giuste misure in fase difensiva, ma poi si riscatta con un secondo tempo gagliardo. Alcuni importanti spunti di Cocco soprattutto in fase di rifinitura. Grande sostanza e buone geometrie per Belloli il cui apporto nella ripresa risulta preziosissimo nell'economia del gioco di squadra.
D. Puxeddu anche nel momento di maggior difficoltà dei suoi risulta il più lucido, da una grande mano in fase di ripiegamento per poi salire progressivamente in cattedra con la sua qualità palla al piede, lascia decisamente il segno con ottime giocate ed una doppietta.


Migliore in campo

Premio best player ad un Siuni estremamente dinamico ed ispiratissimo in fase di finalizzazione, autore di una tripletta che ha concretamente consentito la svolta della partita nel momento più delicato ed il conseguimento dei tre punti.




 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.