Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
9a giornata

       
LUN 07/01/2019 19:00 Newton  Cral Saras
Melis Luca
Lai Francesco
Murtas Nicola
proteste Manca Riccardo
proteste Murtas Nicola
-  Cral Poste
Lorusso Giovanni
Scarlatella Nicola
4 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [183 view]
MarcoF
07/01/2019
22:51

5.548 batt.

IL CRAL SARAS RIPARTE COL PIEDE GIUSTO

Ottimo inizio di 2019 per il Cral Saras, che supera con merito i campioni in carica del Cral Poste.


Vittoria convincente per il Cral Saras nella prima gara dell'anno: Accardi e compagni superano infatti i campioni in carica del Cral Poste con il risultato di 4-2. Una gara gestita in maniera pressoché impeccabile dai blu, che dominano nel primo tempo andando a riposo sul risultato di 2-0, per poi resistere ordinatamente alla furiosa reazione avversaria, piazzando oltretutto altri due colpi. Solo nel finale i postali riescono a trovare finalmente la via del goal, quando però ormai è troppo tardi.

Di seguito, la cronaca del match diretto dal sig. Siddi, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

4' - GOAL CRAL SARAS! 1-0! Punizione per il Cral Saras, Murtas calcia di potenza trovando la deviazione sottomisura di Melis.
6' - Ancora Saras pericoloso, con Melis che manda in porta Lai, che però colpisce male la sfera e spedisce sul fondo.
8' - Rimpallo sfortunato per Lai, che alza il pallone servendo involontariamente Scarlatella: il numero 11 del Cral Poste conclude però troppo debolmente, e l'occasione sfuma.
10' - GOAL CRAL SARAS! 2-0! Fucilata di punta dalla trequarti campo di Murtas, con Corso che non può nulla per evitare che la palla si insacchi all'angolino basso alla sua destra.
15' - Bel destro dalla distanza di Cogoni, Corso mette in angolo.
18' - Ancora Cogoni pericoloso: Corso, in uscita disperata, colpisce debolmente il pallone, mettendolo sui piedi del numero 3 dei blu, che prova a beffarlo da centrocampo. La sfera, tuttavia, esce a lato.
19' - Insidioso diagonale dalla distanza di Lorusso, la palla fa la barba al palo.
23' - Ghiotta chance gettata alle ortiche da Carta che, su assist di Lampis, si fa prendere dalla fretta e conclude in equilibrio precario, costringendo comunque Corso a rifugiarsi in angolo.

SECONDO TEMPO:

30' - Destro da fuori di Lorusso che trova anche una fortuita deviazione di un avversario, ma Pisano con un riflesso felino nega il goal al numero 23 del Cral Poste.
32' - Ci prova anche Scarlatella direttamente da calcio piazzato: dal suo destro, deviato dalla barriera, si genera un beffardo pallonetto che supera Pisano e sbatte sulla parte superiore del montante, terminando in angolo.
33' - Brivido per i postali, con Melis che pesca Corso fuori dai pali e prova a sorprenderlo con un gran destro dalla sua stessa area: la traiettoria sembra vincente, ma Corso con un colpo di reni all'ultimo secondo smanaccia la sfera in angolo.
34' - Gran punizione di Lorusso, la palla sfiora l'incrocio dei pali.
36' - GOAL CRAL SARAS! 3-0! Tris della Saras con Melis che, imbeccato perfettamente da Murtas, fa secco Corso in uscita con un destro masticato, ma efficace.
39' - GOAL CRAL SARAS! 4-0! Trionfo Saras: Cogoni serve in profondità Lai, che di prima intenzione lascia partire un destro radente che non dà scampo a Corso.
40' - Ancora Melis protagonista, con un destro rasoterra che costringe Corso a rifugiarsi in corner.
41' - GOAL CRAL POSTE! 4-1! Arriva il goal delle Poste:  brutta palla persa da Lai, ne approfitta Mocci che, dopo aver saltato alcuni avversari, serve un solissimo Scarlatella, che da due passi non può sbagliare.
43' - Ottimo spunto di Lintas, il cui potente destro viene messo in corner da un attento Pisano.
44' - GOAL CRAL POSTE! 4-2! Sassata dalla trequarti di Lorusso, Pisano stavolta non può nulla.
46' - Ancora Lorusso ad impensierire la retroguardia della Saras: il numero 23 dei postali lascia partire un sinistro ad incrociare che si infilerebbe sotto l'incrocio, se non fosse per il solito Pisano, che mette in angolo.
49' - Chance finale per il Cral Saras con Lampis che, però, da due passi calcia addosso a Corso.

I MIGLIORI:

Cral Saras -
Prestazione super per Pilo (), che vince il premio di migliore in campo: il numero 9 dei blu è un muro invalicabile per i postali, che sbattono a più riprese su di lui nel rabbioso tentativo di riaprire il match. Onnipresente, disinnesca tutte le più improtanti iniziative avversarie. Sugli scudi anche Murtas, che conferma l'eccezionale periodo di forma mettendo a referto un goal e due assist. Grande prova anche per Pisano, che contribuisce con le sue parate alla vittoria dei suoi. Cede solo nel finale, ma non ha alcuna colpa sui due goal subiti. Impossibile poi non lodare Melis, autore di una doppietta: crea numerosi grattacapi alla retroguardia avversaria, muovendosi bene fra le linee.

Cral Poste - Fra i migliori dei postali troviamo Lorusso, l'ultimo a gettare la spugna: il Cral Poste si aggrappa a lui nel disperato tentativo di riaprire la sfida, ma la maggior parte dei suoi tentativi viene ribattuto dai difensori avversari o respinto dall'estremo difensore avversario. Tuttavia, è sicuramente il più vivace e pericoloso dei suoi. Buona gara anche per Corso, che ci mette più di una volta una pezza, evitando il tracollo durante il momento migliore del Cral Saras. Lode anche per Murgia, che nonostante i suoi 53 anni non molla davanti al più giovane Melis, riuscendo anche a vincere qualche personale duello. Chiudo infine con Mocci, che si rende autore di qualche buono spunto offensivo, mandando anche a rete Scarlatella in occasione del goal del momentaneo 4-1.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.