Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
10a giornata

       
MAR 09/04/2019 19:00 DonBosco-A  Cral Saras
Cabras Andrea
Accardi Gianluca
proteste Melis Luca
-  Ennova
Argiolas Fabrizio
Najhi Karim
proteste Argiolas Fabrizio
3 - 2
Apri in PDF       
CRONACA DELLA PARTITA - [149 view]
Laura
09/04/2019
21:00

5.662 batt.

La Saras non si ferma nonostante gli uomini contati

Ennova esce a testa alta ma senza punti come spesso accade
 

Quinta vittoria e settimo risultato utile consecutivi per Cral Saras che oggi resiste e ottiene il massimo nonostante non abbia cambi. La spunta grazie a una grande esperienza, quel quid che forse deve ricercare una grintosa Ennova che gioca bene ma che è sfortunata e a cui manca quel pizzico per fare il salto di qualità perché in classifica meriterebbe qualcosa in più. La Saras approccia meglio al match ma è Ennova a sbloccare e, nonostante l’immediato pari avversario, tiene difesa e pressing alti e avanza spesso, crea poco ma tiene lontano dall’area gli azzurri che sono però abili a trovare i varchi giusti sfruttando il movimento degli uomini davanti e la manovra collaudata. Anche il 3 a 1 non scuote i rossi che pareggiano quasi subito e con ripartenze veloci e utilizzo spiente delle fasce si rendono pericolosi, tenendo vivo l’incontro fino al triplice fischio. Di seguito la cronaca essenziale dell’incontro diretto dal signor Ibba.
 
Primo tempo:
 
Ennova attacca da sinistra verso destra, Cral Saras da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- al 4°, Argiolas conquista palla e avanza, salta un uomo spostandosi verso destra, calcia col destro in corsa con potenza sul primo palo e sblocca la partita. 0-1 
- al 7°, Ennova perde la sfera in uscita, ne approfitta Melis, serve in avanti Cabras che non sbaglia. 1-1 
- al 12°, punizione sulla trequarti di sinistra battuta da Melis con un rasoterra a giro centrale, Musiu blocca.
- al 14°, verticalizzazione veloce per Accardi il cui bellissimo colpo sotto in corsa genera un pallonetto verso l’incrocio vicino, Musiu si distende e manda in angolo. Dagli sviluppi, Pilo conquista un altro corner che viene battuto dalla sinistra da Melis servendo dall’altra parte Cogoni, diagonale rasoterra dal limite del numero 3 che sfiora il secondo palo.
- al 17°, Accardi da sinistra serve centralmente Cabras che col destro non sbaglia. 2-1 
- al 18°, Marci tenta la botta dalla distanza sorprendendo tutti ma spedisce alto.
- al 20°, Marci da sinistra per l’inserimento centrale di Argiolas che calcia ma Manca ha recuperato e si oppone con la gamba mettendo in angolo.
- al 24°, tiro da lontano di Leoni respinto da Pisano, poco dopo Spanu per Scalas il cui destro dal limite viene ancora ribattuto da Pisano.
 
Secondo tempo:
 
Cral Saras attacca da sinistra verso destra, Ennova da destra verso sinistra rispetto alle panchine.
 
- al 4°, punizione sulla sinistra e dalla distanza battuta a filo d’erba da Melis e respinta da Musiu.
- al 7°, Pilo verticalizza per Accardi che con un gran destro a rientrare dal vertice sinistro dell’area la spedisce sul palo lontano. 3-1 
- all’8°, bella palla dalla destra di Marci che rimane in area e poi Najhi arriva prima di tutti e manda in rete. 3-2 
- al 13°, ancora Marci dalla destra crossa rasoterra, la palla attraversa tutta l’area, Najhi si butta ma non arriva e poi colpisce il secondo palo.
- al 17°, Ennova riparte, destro in corsa di Argiolas potente dalla trequarti che sfiora il primo palo.
- al 27°, lancio lungo di Marci che pennella precisamente per la testa di Argiolas in mezzo all’area piccola, il numero 9 colpisce ma Pisano è reattivo e salva i suoi.
 
Gli interpreti:
ENNOVA: scende in campo con Musiu in porta, Spanu, Scalas e Marci in difesa, Pranteddu Marco in regia, Leoni alle spalle di Argiolas. Musiu è tra i protagonisti del match, sempre concentrato e reattivo salva i rossi in più occasioni permettendo che l’incontro rimanga aperto. Ottima prestazione di Marci, primo tempo sulla sinistra e secondo sulla destra. Macina km in fascia, mette in mezzo palloni precisi, colpisce un palo e tenta non poche volte il tiro a sorpresa. Spanu ha tempra e gran voglia, Pranteddu Marco lotta e conquista il pallone per poi cercare di far ripartire Ennova allargando il gioco. Argiolas tiene palla, fa allungare la squadra, detta il passaggio, sblocca la partita e proprio allo scadere vede negarsi la rete che valeva un punto. Bell’impatto e buona gara di Najhi che spazia a tutto campo, facendo entrambe le fasi, e va in rete con furbizia.
CRAL SARAS: schierata inizialmente con Pisano tra i pali, Pilo e Manca in difesa con Cogoni che (sulla destra) scende in fase di non possesso, Cabras a centrocampo, Melis trequartista e Accardi in avanti. Pisano è attento e compie interventi non facili e importanti, molto bene il duo difensivo Pilo/Manca, intervengono con grande sicurezza e mettono la gamba senza paura se necessario. Pilo serve l’assist per la terza marcatura. Li supporta ampiamente Cogoni che in fase di possesso avanza, rivelandosi un motorino sulla corsia di destra. Gran prestazione di Cabras, quantità e qualità in mezzo al campo condite da due gol importanti. Solito lavoro efficace sulla trequarti di Melis, serve i compagni e si rende pericoloso. Suo il passaggio per la prime rete.
 
Best player: il suo movimento e soprattutto il lavoro di sponda aiutano tantissimo la squadra che trae giovamento in un match in cui gli avversari tengono la difesa alta e pressano. Accardi è poi determinante perché serve un assist, segna un grandissimo gol e sul finale si sacrifica in ripiego nonostante sia claudicante perché la Saras non ha ricambi.

©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.