Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
2a giornata

       
GIO 08/11/2018 19:00 Newton  AdE
Calandra Edoardo
-  Amazon
Erta Luca
Urru Filippo
1 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [268 view]
MarcoF
08/11/2018
20:57

5.527 batt.

PRIMI TRE PUNTI PER AMAZON!

Prova tenace e risoluta di Amazon, che piega una poco brillante AdE.


Amazon si sblocca, AdE ancora no. Termina con il risultato di 1-2 per gli arancioneri la sfida delle 19:00 al campo di via Newton, che cancellano lo zero alla voce "punti in classifica". Entrambe le squadre non hanno espresso quest'oggi il loro miglior calcio, e la gara è stata decisa fondamentalmente dagli episodi: ad ogni modo, in questo contesto, Amazon ha avuto senz'altro il merito di lottare con maggior grinta su ogni pallone, dimostrando di volere la vittoria ad ogni costo. AdE invece, ha latitato un po' da questo punto di vista, destandosi solo nell'ultimo quarto d'ora ma senza risultare particolarmente incisivo, goal a parte.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Cocco F., dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

8' - Bella palla dentro di Sirigu per Urru: il numero 10 gira bene di prima intenzione verso la porta, ma Del Rio si fa trovare pronto.
11' - Ancora Amazon pericolosa con Sirigu, che con un preciso destro dalla distanza all'angolino basso impegna severamente Del Rio, che mette in angolo.
12' - GOAL AMAZON! 0-1! Punizione di seconda in favore di Amazon: Conti tocca corto per Urru che fa secco Del Rio con un potente destro.
13' - Velo di Floris su una palla tagliata messa in area da AdE, la finta inganna tutti ma non Pillitu, che respinge con i piedi.
15' - Pregevole cross di Licheri per Floris, che di testa spedisce sull'esterno della rete. Pillitu sembrava comunque esserci.
19' - Punizione in favore di AdE: sul punto di battuta va Melari, la cui potentissima conclusione viene messa in angolo dalla barriera sistemata da Pillitu.
24' - Ancora Sirigu a ricamare, questa volta premiando l'inserimento di Gallittu_ il destro in corsa del numero 20 viene murato da Del Rio.

SECONDO TEMPO:

33' - GOAL AMAZON! 0-2! Bell'azione corale di Amazon, con Conti che calibra un cross perfetto per Erta, che di testa non lascia scampo a Del Rio.
35' - Riposta di AdE affidata a Floris, che ci prova direttamente da calcio di punizione: conclusione potente, ma il tiro viene respinto.
37' - Ancora Floris pericoloso: si libera alla grande dal limite dell'area, con un sombrero su un avversario, ma il suo mancino termina a lato.
39' - GOAL ADE! 1-2! Rientra in partita AdE: Calandra batte Pillitu con un potente e precisissimo destro su calcio di punizione dal limite.
44' - Altro calcio piazzato per AdE, si incarica della battuta Licheri: pregevole esterno destro del numero 6 in maglia blu-arancio, ma Pillitu respinge con i piedi.
49' - Brividi in area Amazon: lancio lungo di Calandra, sulla palla non arriva nessuno e Pillitu, un po' indeciso, rischia il clamoroso liscio, riuscendo aperò a rifugiarsi in angolo.
50' - Con AdE tutto in avanti alla ricerca del pari, per Amazon si aprono gli spazi per il contropiede: Erta, imbeccato da un lancio lungo a scavalcare l'ultimo difesnore, non inquadra però lo specchio della porta col mancino.
51' - Altra ripartenza Amazon con Gallittu, che all'ultimo serve centralmente Erta: un rigore in movimento sprecato, però, dal numero 26 arancionero, che calcia a lato.

I MIGLIORI:

AdE -
Il migliore di AdE è stato sicuramente Floris, che ha provato più e più volte a suonare la carica e destare i suoi, ma nonostante i suoi numerosi tentativi non è riuscito a trovare la via della rete. Sugli scudi anche Calandra, sempre molto attento dietro e autore del goal della bandiera, che ha rianimato le speranze dei suoi nella ripresa. Luci ed ombre invece per il ventitreenne Manzi, che dà l'impressione sin dal primo minuto di gioco di poter prendere in mano il centrocampo, senza però riuscirvi. Autore di alcune pregevoli (ma isolate) giocate nel primo tempo, si spegne alla distanza. AdE ha senz'altro sentito parecchio la mancanza del suo estro, così come quello di Melari, oggi decisamente sottotono rispetto ai suoi standard. Il bomber blu-arancio non riesce mai a rendersi pericoloso, complice anche una trama di gioco poco ordinata da parte di tutta la squadra, che non gli permette di trovare i giusti riferimenti in campo e di dettare i giusti palloni ai compagni.

Amazon - Il premio di migliore in campo della serata va a Urru (), apparso questa sera vivace e particolarmente deciso nel portare a casa i tre punti. È lui a portare in vantaggio Amazon con uno splendido destro dalla distanza su una punizione di seconda, ed è lui uno dei principali pericoli per la difesa blu-arancio. Buona prova anche per Sirigu, che gioca uno splendido primo tempo, mettendosi in luce in tre distinte occasioni. Veniamo poi a Conti, autore di due assist questa sera: se il primo è più che altro dovuto ad un tocco di palla "obbligato", visto che la punizione che stava andando a battere era indiretta, il secondo è un piccolo gioiello, con una cross al bacio per Erta. E proprio Erta è un altro meritevole di terminare nella lista dei migliori in campo: bella prova per il trentatreenne, che realizza il goal del momentaneo 0-2, risultando particolarmente efficace in ripartenza. Chiudo con Galanti, che si fa valere nell'arrembaggio finale di AdE, facendo pesare i suoi centimetri sulle palle lunghe spedite dai difensori blu.arancio in area.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.