Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
8a giornata

       
GIO 28/03/2019 19:00 DonBosco-A  Ass.For. Cral Regione
Troncia Mirko
Puxeddu Davide
-  Cral Enrico Mattei
Simbula Francesco
Meloni Riccardo
Pigliacampo Marcello
Scalas Fabio
Torchiani Michele
proteste Simbula Francesco
4 - 6
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [83 view]
MarcoF
28/03/2019
21:05

7.991 batt.

CRAL E. MATTEI BATTE UN COLPO!

Prima vittoria dei gialloneri, che agganciano Ennova al penultimo posto, utile per l'accesso al play-off qualificazione.


Vittoria pesante come un macigno del Cral E. Mattei, che supera col risultato di 4-6 l'Ass. Forestali Onlus Cral Regione, e ritorna prepotentemente in corsa per un posto nel tabellone principale del torneo. Un successo che, d'altra parte, getta una preoccupante ombra sui Forestali, a secco di vittorie dal 21 Febbraio e capaci di racimolare solo tre punti nelle ultime cinque giornate: certo, al momento Troncia e compagni occupano comunque l'ultima piazza utile per la qualificazione diretta, ma con la sconfitta di oggi contro una diretta concorrente la classifica si è ulteriormente accorciata e la bagarre in coda si fa accesa, con quattro squadre racchiuse in appena due punti; due punti che possono voler dire eliminazione o accesso diretto fra le migliori sedici del Maracanà, saltando così il rischioso play-off qualificazione.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Verda, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

6' - Bell'azione corale dei Forestali che manda D. Puxeddu al tiro: il numero 18 calcia però troppo debolmente, facilitando il compito a Canu.
7' - Pronta risposta del Cral E. Mattei affidata a R. Meloni, che salta secco il suo diretto marcatore e spara col sinistro da posizione defilata, trovando però la pronta risposta di Pili.
9' - GOAL CRAL E. MATTEI! 0-1! Ci pensa Simbula a rompere gli equilibri, ribadendo in rete di testa un violento calcio piazzato di Pigliacampo, ribattuto dalla difesa avversaria.
12' - Gran destro dalla distanza di Scalas, la palla termina di poco a lato.
13' - GOAL CRAL E. MATTEI! 0-2! Raddoppio dei gialloneri ad opera di R. Meloni, che va via sulla sinistra puntando poi il portiere e mettendolo a sedere, prima di depositare la sfera nel sacco con un potente sinistro.
14' - Momento positivo del Cral E. Mattei: azione tutta in velocità, da Scalas a Pigliacampo che scarica per l'accorrente Simbula, il cui destro dal limite termina oltre il palo alla sinistra di Pili.
16' - Punizione da posizione invitante per i Forestali, sul punto di battuta va Troncia: il suo destro termina però alle stelle.
17' - GOAL CRAL E. MATTEI! 0-3! Forestali sbilanciati e puniti dalla ripartenza dei gialloneri: R. Meloni libera al tiro Pigliacampo, che con un diagonale di collo destro dal limite fa secco Pili.
20' - GOAL ASS. FORESTALI ONLUS! 1-3! Palla deliziosa di D. Puxeddu per Troncia, chesi inserisce con i tempi giusti e brucia Canu in uscita con un morbido palonetto. Gran goal per lui e partita riaperta!
23' - GOAL ASS. FORESTALI ONLUS! 2-3! Fallo di mano in area di Simbula, il sig. Verda non ha dubbi e concede il rigore, ammonendo lo stesso Simbula per proteste: dal dischetto si presenta D. Puxeddu, che con un potente destro batte Canu, che aveva intuito la traiettoria.
25'+1' - GOAL CRAL E. MATTEI! 2-4! Il Cral E. Mattei ristabilisce le distanze con Scalas, che con una precisione conclusione di punta conclude nel migliore dei modi una bella sgroppata sulla corsia di sinistra: la sfera batte contro la faccia interna del palo più lontano e si insacca. Bel goal!

SECONDO TEMPO:

31' - Rapida ripartenza giallonera, Scalas prova a sorprendere Pili con un destro di prima sul primo palo, ma la sfera termina a lato.
32' - Occasione per i Forestali, con Siuni che riceve in area da U. Puxeddu, si defila e spara col destro, trovando però solo l'esterno della rete.
33' - GOAL CRAL E. MATTEI! 2-5! Mette forse la parola "fine" sull'incontro Torchiani che, dopo aver combinato con Pigliacampo, batte Pili con un sinistro dal limite.
34' - Inatteso tentativo da metà campo di D. Puxeddu, la palla scende all'improvviso sorprendendo Canu ma la traversa grazia i gialloneri.
42' - GOAL CRAL E. MATTEI! 2-6! Sesta rete dei gialloneri con Simbula, che con un potente destro al volo spedisce la palla sotto la traversa trafiggendo Siuni, subentrato fra i pali al posto di Pili a causa di una serie di infortuni fra le fila dei Forestali.
44' - GOAL ASS. FORESTALI ONLUS! 3-6! Altro rigore per i Forestali, ancora per fallo di mano di Simbula: sul punto di battuta va Troncia, che mantiene il sangue freddo e batte Canu.
46' - Secondo giallo per Simbula, che termina qui la sua gara.
48' - Destro piazzato dalla trequarti di Troncia, la palla centra in pieno la traversa.
49' - Bella giocata di D. Meloni, che salta un avversario con un delizioso sombrero e calcia in diagonale, non inquadrando però lo specchio della porta.
50' - Clamorosa chance gettata alle ortiche dai Forestali con Marongiu che, a tu per tu con Canu, prova ad evitare il portiere scaricando su G. Angioni: buona l'idea, meno l'esecuzione, con una palla troppo morbida che è facile preda del numero 78 del Cral E. Mattei.
50'+2' - GOAL ASS. FORESTALI ONLUS! 4-6! Appoggio di U. Puxeddu per Troncia, che anticipa e salta secco il suo marcatore, puntando il portiere mettendolo a sedere prima di depositare la sfera in fondo al sacco: gran goal!
50'+3' - Ancora Troncia scatenato, il suo poderoso sinistro viene però respinto da Canu.

IL MIGLIORE:

La palma del migliore in campo va questa sera a Riccardo Meloni (Cral E. Mattei), protagonista tanto in attacco quanto in difesa: il numero 18 dei gialloneri da un lato spinge con fervore sulla corsia mancina, in particolare nel primo tempo, contribuendo a scavare il solco che risulterà poi incolmabile per gli avversari; dall'altro, si dimostra attento in fase difensiva, chiudendo con precisione le linee di passaggio e le diagonali.

I SINGOLI:

Ass. Forestali Onlus -
  Prestazione sontuosa di Troncia, autore di una splendida tripletta: il numero 21, dopo un inizio di stagione forse un po' in sordina per i suoi standard, è tornato trascinatore a suon di goal e belle giocate, anche se oggi il suo exploit non è bastato ad evitare la sconfitta. Si mette poi in luce D. Puxeddu, che nonostante qualche errore di troppo in fase di impostazione dimostra di avere tutti i mezzi per far cambiare volto alla gara: con qualche lampo dei suoi, infatti, mette più volte in apprensione il portiere avversario ma, purtroppo per lui e per i Forestali, è costretto ad abbandonare il terreno di gioco al 36' per un infortunio muscolare; a lui vanno i migliori auguri di pronta guarigione. È apparso invece un po' meno ispirato del solito Siuni: il numero 2 dei Forestali è anche sfortunato, rimediando un problema muscolare che lo costringe anzitempo ad uscire dal campo, per dover poi rientrare forzatamente a causa dell'infortunio di D. Puxeddu.

Cral E. Mattei - Prova dai due volti per Simbula: per lui una doppietta e numerose chiusure difensive degne di nota per precisione e tempismo, ma al tempo stesso è autore di due falli da rigore (entrambi per tocco di mano) ma, soprattutto, di un'espulsione per proteste, che macchia al sua prova: se il rosso gli impedisce di competere col compagno R. Meloni per il titolo di migliore in campo, non v'è però alcun dubbio sulla bontà della prova espressa dal numero 16 giallonero. Passiamo poi a Scalas, che con impegno e sacrificio lavora con cura ogni pallone che arriva dalle sue parti, riuscendo quasi sempre a generare un pericolo per la difesa avversaria. Ciliegina sulla torta il goal del momentaneo 2-4, con una puntata di precisione chirurgica. Lode anche per Pigliacampo, che tiene le redini del centrocampo giallonero svolgendo bene entrambe le fasi di gioco, e per Torchiani, che mette in campo la giusta aggressività, contrastando efficacemente il portatore di palla avversario.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.