Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
8a giornata

       
MER 27/03/2019 20:00 Newton  Cral Saras
Melis Luca
Carta Mattia
Lai Francesco
Manca Riccardo
-  ADEV
Congiatu Matteo
gioco scorretto Congiatu Matteo
5 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [133 view]
MarcoF
27/03/2019
22:32

5.041 batt.

CINQUINA SARAS!

Netta affermazione del Cral Saras, che vola al terzo posto.


Termina con il risultato di 5-1 la gara delle 20:00 al Newton: una vittoria netta per il Cral Saras, che sbriga la pratica A-Dev e raggiunge la terza piazza della classifica di questa Prima Divisione. Una sfida fortemente condizionata dalle numerose assenze da ambo le parti (si pensi ai vari Mannai, Murtas, Cabras, Madau, Atzori, Barabino), che apparentemente hanno però penalizzato molto di più i granata.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. Spano, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

5' - GOAL CRAL SARAS! 1-0! Dopo appena cinque giri di lancette, è Lai a sbloccarla con un destro dal limite deviato da un avversario.
7' - Destro secco dalla lunga distanza di Carta, Ena respinge.
8' - GOAL A-DEV! 1-1! Pari granata firmato Congiatu, che brucia sul tempo Lampis e, con un potente tiro dal limite indirizzato sotto l'incrocio, batte Pisano.
14' - Cral Saras pericolosa con Melis, che spizza di testa una bella punizione di Carta, ma la sua conclusione viene deviata in angolo.
18' - GOAL CRAL SARAS! 2-1! Ed è proprio Melis a trovare il goal del nuovo vantaggio, girando al volo col destro una conclusione da fuori di Lai, deviata dalla retroguardia avversaria.
21' - Sassata al volo dalla distanza di Carta, la sfera lambisce l'incrocio dei pali alla sinistra di Ena.
23' - GOAL CRAL SARAS! 3-1! Bello scambio in area fra Manca e Accardi, col numero 17 dei blu che batte Ena con un preciso piatto mancino che si spegne nell'angolino più lontano.

SECONDO TEMPO:

26' - Ottima chance per Manca ad inizio ripresa, ma questa volta il difensore della Saras spara alto da ottima posizione.
27' - Riposta dell'A-Dev affidata a Congiatu, che da posizione defilata impegna Pisano, costretto a rifugiarsi in angolo.
28' - Sugli sviluppi del corner, Locci svetta di testa incornando a botta sicura, ma Pisano nega il goal ai granata con un super colpo di reni.
30' - Ottimo momento dell'A-Dev, con Garau che va vicinissimo al goal con un destro dal limite deviato da un difensore: Pisano è preso in controtempo dalla deviazione, ma con la mano di richiamo riesce a smanacciare la sfera, allontanandola dalla porta. Che parata!
39' - GOAL CRAL SARAS! 4-1! I blu la chiudono definitivamente con Melis, che butta dentro un perfetto invito di Carta, bravo nell'occasione ad anticipare l'avversario creando i presuppoati per il goal.
44' - Cross perfetto di Melis per Lai, che preferisce la soluzione al volo di destro rispetto al colpo di testa: la sfera termina altissima sopra il montante.
46' - Bell'iniziativa personale di Dessì, che conclude violentemente col destro da posizione defilata, ma Pisano ancora una volta si supera.
47' - Rasoiata di Pigliacampo sugli sviluppi di un corner, la sfera sfiora il palo più lontano e si perde sul fondo.
48' - GOAL CRAL SARAS! 5-1! Ripartenza Cral Saras, Melis appoggia in area per il liberissimo Carta che, di prima intenzione, fulmina Ena.

IL MIGLIORE:

Mattia Carta (Cral Saras) è l'arma in più del Cral Saras questa sera: il numero 6 gioca una gara ad alta intensità, mettendo continuamente in apprensione la retroguardia avversaria con le sue scorribande sulla fascia. Cura benissimo entrambe le fasi, mettendo in campo tantissima grinta e voglia, strappando il pallone dai piedi avversari e facendo ripartire l'azione.

I SINGOLI:

Cral Saras -
Fra i più positivi della Saras troviamo Melis, che festeggia la vittoria con una bella doppietta. L'attaccante dei blu si muove bene, andando in porta o creando varchi per gli inserimenti dalle retrovie dei centrocampisti. Prova a fare altrettanto anche Accardi, riuscendo però a risultare meno incisivo del compagno: si rende comunque autore di qualche pregevole spunto. Sugli scudi l'estremo difensore Pisano, che tiene a bada il ritorno dell'A-Dev con alcuni interventi tanto belli quanto difficili, permettendo ai suoi di condurre in porto una vittoria relativamente tranquilla. Lode finale per Manca, anche lui positivo sul piano dell'intensità e autore di un bel goal.

A-Dev - In una partita molto complicata per i granata, che hanno risentito pesantemente delle assenze, fra i migliori troviamo sicuramente Locci, che mette in campo il mix giusto di tenacia e tecnica: purtroppo per lui non sono però sufficienti ad evitare la debacle. Buona prova anche per Deidda, che dà l'impressione di poter far male ogni qual volta il pallone passa fra i suoi piedi. Cerca di tirar fuori la squadra dal pantano, ma anche lui deve alfine arrendersi allo strapotere avversario. Passiamo poi a Congiatu, autore del goal della bandiera: il nuemro 15 granata si rende pericoloso in almeno un'altra circostanza, anche se soffre terribilmente la spinta di Carta dalle sue parti.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.