Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
5a giornata

       
MAR 05/03/2019 19:00 DonBosco-A  Todde's Team
Impagliazzo Francesco
Manfredi Luigi
proteste Bordignon Emiliano
-  Cral Saras
Cogoni Alessio
Lai Francesco
proteste Cabras Andrea
proteste Lai Francesco
proteste Lampis Andrea
2 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [149 view]
Andrea
05/03/2019
00:13

6.999 batt.

Pari di nervi tra Todde's Team e Cral Saras

Al Don Bosco finisce 2-2 con le reti di Impagliazzo e Manfredi (Todde's), Cogoni e Lai (Cral Saras)


Pareggio allo scadere tra Todde’s Team e Cral Saras. Al Don Bosco, la sfida si chiude sul 2-2 al termine di una gara ben giocata dalle due squadre, soprattutto nel primo tempo. Todde’s Team (maglia gialla) in campo con Brucato tra i pali, Impagliazzo, Siano, Anselmo, Pantanella, Di Terlizzi e Salipante. Cral Saras (maglia blu) risponde con Pisano, Cogoni, Pilo, Muscas, Pigliacampo, Lai e Accardi. Nel primo tempo si capisce subito che la gara si giocherà sulla forza, quella fisica e quella dei nervi. I giocatori in maglia blu prendono campo sin dai primi minuti e ci provano con diverse conclusioni dalla distanza. Si dimostrano più compatti degli avversari che aumentano il pressing dalla seconda metà della frazione con nuovi inserimenti per cercare gli avanti. Nella seconda frazione, il canovaccio della gara si ripete ma si aggiunge un tasso di nervosismo alto per una gara ben giocata dalle due squadre. Poche azioni, tanti stop per falli e proteste. La gara è stata diretta dal signor Cappai dell’MSP Sardegna. 
 
Primo tempo
1’ – Salipante si coordina e dalla trequarti destra conclude di collo pieno, Pisano respinge con i pugni
5’ – Calcio di punizione centrale battuto da Murtas, Brucato manda in angolo. Poco dopo, Saras pericolosa con la conclusione di Pigliacampo dalla trequarti: sulla traiettoria si trova Accardi che cerca una deviazione ma Brucato si fa trovare pronto, si allunga e respinge
11’–  GOL! Saras passa in vantaggio. Palla persa da Todde’s Team sulla trequarti, arriva Cogoni che da posizione centrale colpisce di prima intenzione, palla di controbalzo che trova l’effetto giusto, passa tra le gambe del portiere e finisce in rete. 0-1!
12’ – Palla centrale in verticale per Casula che aggira la difesa e si trova a tu per tu con Pisano che respinge, sulla ribattuta, ancora il numero 13 è il più reattivo e trova un nuovo tiro che si stampa sulla base del palo
16’ – Azione in velocità per Saras. Triangolazione rapida sulla trequarti orchestrata da Lampis e Murtas. La palla arriva con lancio lungo sui piedi di Cabras che la ferma ma colpisce debolmente
19’ - Anselmo (Todde’s Team) è costretto ad uscire per un infortunio alla caviglia
20’  – GOL! Slalom di Lampis che in velocità supera due uomini, allarga a sinistra per Cabras che mette al centro per Lai che si inserisce e segna a pochi passi dalla linea di porta. 0-2!
24’–  GOL! Tiro di Impagliazzo dalla trequarti sinistra, palla deviata da un avversario che si infila sul primo palo. 1-2!
 
Secondo tempo
2’ -  Doppia occasione per Todde’s prima con Bordignon da dentro l’area di rigore ma Pisano respinge. Poco dopo tocca a Casula che riceve al centro, allarga per Manfredi che spara alto
5’ – Salipante, al limite dell’area di rigore, spalla alla porta, serve Manfredi che colpisce di prima, palla fuori di poco
8’ – Murtas (Cral Saras) è costretto ad uscire per un infortunio alla spalla
13’ – Calcio di punizione calciato da Cabras, palla che supera la barriera ma trova Brucato che si allunga e manda in angolo
17’ – La gara si innervosisce ancora e Cappai è costretto a tirare fuori tre cartellini gialli nel giro di pochi minuti ai danni di Bordignon (Todde’s Team), Lai e Lampis (Cral Saras)  
18’ – Casula serve Di Terlizzi che da dentro l’area trova il destro ma Pisano è attento
19’ – Arriva il quarto giallo della sfida, questa volta ai danni di Cabras (Cral Saras). Sul calcio di punizione seguente, Casula trova un destro a giro perfetto che scavalca la barriera ma trova ancora Pisano pronto alla respinta
21’ – Cabras trova la sponda di testa per Lai che calcia di prima intenzione e manda alto
24’ – GOL! Ultimo assalto per Todde’s Team: contropiede di Di Terlizzi dal centro che allarga a sinistra per Manfredi che dal vertice dell’area conclude di punta, spiazza Pisano e mette in rete. 2-2!
 
Cappai fischia la fine delle ostilità. Le squadre portano a casa un punto a testa. Todde’s Team sale a quota 10 punti mentre Cral Saras va a 7.
 
 
I migliori  
Todde’s Team
Buona partita per Anselmo. Il centrale difensivo dei giocatori in maglia gialla è sempre attento e pulito nei suoi interventi. Peccato sia costretto ad uscire a fine primo tempo. Come centrale resta Siano che tiene alta la difesa e richiama i suoi quando il pericolo di avvicina sempre di più. Casula riesce a mantenere la calma nel secondo tempo e cerca di inventare gioco per la sua squadra. Suoi alcuni pericolosi tentativi ravvicinati. Di Terlizzi gioca una buona partita, di personalità e anche, lui come Casula, sembra non perdere la testa nei momenti più difficili della gara. In avanti, bene Impagliazzo e Manfredi. Gli autori dei due gol sono importanti anche nel gioco dei gialli: il primo parte dalla metà campo e cerca l’inserimento giusto. Il secondo gioca come punta avanzata per tutto il secondo tempo e da del filo da torcere agli avversari dal punto di vista fisico e mentale. Ottimi anche gli inserimenti di Salipante. L’esterno è spesso pericoloso quando ha spazio libero davanti a se e
 
Cral Saras
Davide Pisano si guadagna la palma di migliore in campo nella sfida del Don Bosco. Al netto del gol subito allo scadere, alcuni suoi interventi hanno salvato il risultato in più di una occasione. Anche in un secondo tempo avaro di emozioni forti lui è riuscito a mantenere alta la concentrazione. Ottima prova per Pilo in difesa. Il centrale controlla la situazione e quando ha l’occasione esce dalla sua metà campo palla al piede. Al suo fianco, bella prova anche di Muscas, uomo dei calci piazzati, costretto ad un uscire per un problema alla spalla.  Cogoni parte a sinistra e poi si sposta sulla fascia opposta per una gara fatta di corsa, pressione sull’avversario con tiro di prima intenzione, se necessario, e lanci lunghi verso i giocatori più avanzati. In avanti, buona prova sulla trequarti per Lai e Cabras. Il primo punta tanto sulle ripartenze centrali ma crea qualche problema anche quando si sposta sulle fasce. Il secondo si conferma in forma: prende il posto di Accardi in posizione avanzata, si fa spazio e fa da sponda per i suoi compagni. Menzione speciale anche per Lampis. Il numero 18 sfrutta tutta la sua rapidità che creare scompiglio agli avversari e quando ha qualche metro di campo libero vola via come una scheggia.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.