Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2018/19 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
1a giornata

       
MAR 05/02/2019 19:00 DonBosco-A  Blues Polizia
Corona Andrea
De Gregorio Danilo
-  ADEV
Dessì Michele
proteste Barabino Fabio
2 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [163 view]
Andrea
05/02/2019
23:37

5.586 batt.

Primo nuovo Blues: cade ADev

Al Don Bosco finisce 2-1 grazie alle reti di De Gregorio e Corona. Per gli amaranto, in rete Dessì


Prima gara della seconda fase e primi tre punti per Blues Polizia. De Gregorio e compagni battono ADev per 2-1 al termine di una gara ben giocata da entrambe le squadre. Blues (maglia nera) parte con l’esordiente Capitta tra i pali, Solinas, Varsi, Serreli, Folleri, Busonera e De Gregorio. Risponde ADev (maglia amaranto) con Ena, Congiatu, Atzori, Dessì, Deidda, Pisanu e Barabino. Nel primo tempo, Blues passa in vantaggio dopo pochi minuti e al decimo è già sul 2-0. Questo però non scoraggia gli avversari che trovano nuova linfa e si rendono pericolosi in più di una occasione grazie alle ripartenza sulle fasce e ad una miglior tenuta di gioco. Nei secondi venticinque minuti, gli amaranto costringono gli avversari nella loro metà campo ma i Blues, anche se chiusi in un fazzoletto di campo, riescono a ripartire. ADev produce tanto gioco ma è poco lucida in avanti. La partita, giocata sul campo del Don Bosco, è stata diretta dal signor Cappai del MSP Sardegna.
 
Primo tempo
1’ – Pronti, via, ci prova subito Barabino che riceve e conclude da posizione centrale, Capitta si allunga e mette in angolo
4’ -  GOL! Inclusione centrale dei Blues, la difesa di ADev è disattenta, De Gregorio è il più rapido di tutti e la mette in rete. 1-0!
10’ -  GOL! Rapido contropiede di Busonera al centro, allarga a destra per Corona il numero 9 riceve e calcia in corsa. Il tiro, quasi sporcato, diventa un pallonetto che non lascia scampo ad Ena. 2-0!
14’ – Calcio di punizione di Folleri dal cerchio del centrocampo. Il suo tiro a giro cerca di sorprendere Ena sul suo palo ma il portiere si alluna e manda in angolo
18’ – Atzori riceve in verticale, rientra sul sinistro e trova una conclusione con il giro giusto, Capitta si allunga e respinge
21’ – Deidda ci prova dalla trequarti con una traiettoria bassa, Capitta si abbassa e ferma la sfera
24’ – Congiatu parte da sinistra, converge verso il centro e scaglia un tiro che si spegne alto sopra la traversa
 
Secondo tempo
1’ – Angolo dalla sinistra, Congiatu serve per vie orizzontali Atzori che conclude a lato
5’ – Barabino riceve dal limite dell’area e conclude ma  Capitta chiude lo specchio e respinge
6’ – Serreli parte dalla destra, si accentra, vede il varco giusto e trova la conclusione che sibila a lato
8’ – Cappai estrae il cartellino giallo ai danni di Barabino. Si tratta della prima ammonizione per ADev dall’inizio della stagione 
10’ – Angolo Blues, palla che da sinistra viaggia al centro per Busonera che conclude con un preciso diagonale, Ena respinge con i piedi
17’ – Busonera ci prova dalla distanza, palla che si spegne sul palo lontano
19’ – Calcio di punizione dalla sinistra per Varsi. Il tiro dalla distanza diventa un passaggio telecomandato per la testa di Solinas che dentro l’area conclude di testa ma manda a lato
22’ – Ancora Solinas si fa pericoloso con una avanzata solitaria sulla destra, palla al centro per Busonera che batte un rigore in movimento che esce di poco alla sinistra dell’estremo difensore ADev
24’ – GOL! Ultimi secondi della sfida: percussione sulla sinistra di Barabino che entra in area di rigore e mette in mezzo per Dessì che anticipa Capitta e mette in rete da due passi. 2-1!
Cappai fischia la fine delle ostilità. Blues Polizia riparte con tre punti in classifica mentre ADev resta ferma a zero
 
 
I migliori  
 
Blues Polizia
Ottima prestazione per Capitta. L’estremo difensore si fa notare per alcuni interventi che annullano le conclusioni degli avversari. Sarà l’uomo in più del Blues? Nella retroguardia, buona prova per Cuccu. Il numero 16 non soffre contro i suoi diretti avversari, più rapidi e veloci, e mette davanti a loro un miglior senso della posizione. A metà campo, bene anche Folleri ad impostare il gioco e a provare il tiro da posizione lontana. Andrea Busonera si guadagna la palma di miglior in campo con una prestazione maiuscola. Corre, lotta, si fa trovare dai compagni e quando ha qualche metro a disposizione punta l’avversario per saltarlo e andare al tiro. È lui il migliore in campo al Don Bosco. In avanti, Corona crea più di qualche complicazione alla difesa amaranto. Anche lui gioca a tutto campo e va al tiro da più posizioni, come dimostra la rete del 2-0.
 
ADev
Come il suo collega dalla parte opposta del campo, Ena si distingue per un paio di parate che non permettono agli avversari di allungare il distacco. Gli amaranto puntano tanto sulla velocità. Lo sanno bene Atzori e Dessì. Il primo è un uomo ovunque: parte da centrale di difesa ma da il meglio di sé quando gioca sulla fascia destra. Il secondo apre spesso il gioco da una parte all’altra del campo e la sua proprietà di palleggio gli permette di impostare il gioco. Deidda si inserisce molto bene e crea più di qualche problema in area di rigore, soprattutto quando ha un po’ di spazio per agire. Pisanu sfrutta le sua lunghe leve per attaccare meglio gli spazi ma oggi non ha il guizzo giusto. 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.