Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 REGOLAMENTO
Regolamento e Formula
Regolamento del Calcio a 7 ed. 10/2017 - a cura MSP Sardegna C7

- Logiche di calcolo per la qualificazione agli OTTAVI/PLAYOFF nella stagione 2017/2018 -

In caso di parità fra 2 squadre della 1a o della 2a Divisione, si terrà conto:

  1. Piazzamento nella 1a fase e quindi il coeficente punti/partita in quanto nella prima fase non tutte le squadre hanno giocato lo stesso numero di gare.
  2. Scontro diretto della 2a fase.
  3. Se lo stato di parità dovesse persistere, si verificherà la situazione disciplinare e quindi passerà la squadra che avrà in quel momento il punteggio più basso sulla colonna “Disciplina” della sezione “Disciplina”.
  4. Si effettuerà un sorteggio.

In caso di parità fra 3 o più squadre:

  1. Piazzamento nella 1a fase e quindi il coeficente punti/partita in quanto nella prima fase non tutte le squadre hanno giocato lo stesso numero di gare.
  2. Se dovessero risultare, dopo il punto 1, ancora più di 2 squadre in parità, si stilerà la classifica avulsa con i soli risultati degli incontri fra le restanti squadre coinvolte.
  3. Se lo stato di parità dovesse persistere, si verificherà la situazione disciplinare e quindi passerà la squadra, o le squadre, che avranno in quel momento il punteggio più basso sulla colonna “Disciplina” della sezione “Disciplina”.
  4. Se dopo la classifica avulsa resterà una situazione di parità fra sole 2 squadre, si applicheranno i punti del paragrafo precedente (in caso di parità fra 2 squadre della 1a o della 2a Divisione).
  5. Si effettuerà un sorteggio.

Playoff:

  • Sono previsti due playoff: fra 10a e 11a della 1a Divisione e fra 6a e 7a della 2a Divisione. Vi ricordiamo che in caso di parità non si andrà ai calci di rigore ma si qualificherà la squadra che ha ottenuto il miglior piazzamento nella 2a fase e quindi la 10a e la 6a classificata.
©2016-2018 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.