Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
1a giornata

       
GIO 11/01/2018 19:00 Newton  A-DEV
[autorete]
Barabino Fabio
Sirigu Gianluigi
proteste Sirigu Gianluigi
-  AS GG1
[autorete]
Arca Luca
Zaccheddu Maurizio
gesto antisportivo Folleri Alessandro
gioco scorretto Varsi Emiliano
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [434 view]
MarcoF
11/01/2018
21:39

6.217 batt.

A-DEV E GG1 TERMINA IN PARIT­À

Buon punto per il GG1, che pur senza brillare riesce comunque a rimontare uno svantaggio di due reti.


Finisce in pareggio la sfida delle 19:00 al Newton fra A-DEV e GG1. Una partita caratterizzata dagli autogoal (uno per parte) e, purtroppo, anche dai cartellini, tra i quali spicca il rosso diretto ai danni di Sirigu, reo di aver proferito qualche parola di troppo. Va comunque detto che, in realtà, la gara è stata piuttosto tranquilla sino alla seconda metà della ripresa, dove forse la concitazione degli ultimi minuti e un po' di frustrazione per qualche chance di troppo buttata al vento ha fatto prendere una piega poco piacevole al match.
Tornando però al calcio giocato, il pareggio di oggi è per il GG1 più un punto guadagnato che due persi, visto che gli arancioneri ci hanno abituato a prestazioni sicuramente più convincenti di quella di questa sera (va però detto che sul GG1 pesavano diverse assenze). Discorso ovviamente opposto per l'A-DEV, incapace di mantenere il vantaggio di due reti maturato in meno di venti minuti ma, soprattutto, incapace di finalizzare le diverse palle goal create.

Di seguito, la cronaca essenziale del match diretto dal sig. De Meglio, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:

2' - GOAL! GG1 IN VANTAGGIO! Sfortunato autogoal di Garau che, nel tentativo di intercettare una palla in mezzo, trafigge il suo stesso portiere. (0-1)
5' - Bella giocata di Varsi, che improvvisamente si accentra e scarica un gran mancino che lambisce il palo alla sinistra dell'estremo difensore avversario.
8' - GOAL! PARI DELL'A-DEV! Chi di autogoal ferisce... di autogoal perisce! Corona svirgola un rinvio al volo, generando un clamoroso pallonetto che beffa Torrico e si insacca, beffardo, in rete. (1-1)
12' - GOAL! SORPASSO A-DEV! Pezzo di bravura di Sirigu, che pesca con un delizioso tocco solo Barabino solo in area: il numero 32 granata cicca però la conclusione al volo, tradendo così Torrico, che non arriva sul pallone. (2-1)
18' - GOAL! E SONO TRE! Percussione centrale di Piras, che sfrutta una difesa arancionero decisamente sulle gambe: la sua conclusione viene respinta, ma Barabino è pronto sulla ribattuta e con una conclusione al volo batte Torrico. (3-1)
19' - Ancora Varsi dalla distanza, Ena si salva con i piedi.
21' - GOAL! IL GG1 ACCORCIA LE DISTANZE! Bell'azione di GG1, finalizzata al meglio da Zaccheddu, che batte Ena con un piatto destro in corsa. (3-2)
21' - Pochi secondi dopo il goal del 3-2, Piras va vicino al goal che avrebbe ristabilito le distanze con un destro di prima dal limite, ma la palla si perde sul fondo.
25' - Clamorosa chance sprecata da Piras, che si avventa su una corta respinta di Torrico ma, da due passi e pressato da un difensore, colpisce il palo.
25' - GOAL! PAREGGIO GG1! Proprio ad un passo dal duplice fischio è Arca, lasciato colpevolmente libero in area, a girare comodamente in rete un calcio d'angolo battuto basso dalla sinistra. (3-3)

SECONDO TEMPO:


28' - Cubeddu prova la conclusione dalla distanza, sulla traiettoria c'è Piras che devia sottomisura, ma Torrico riesce a respingere.
38' - Gran destro dalla distanza di Piras, che sta provando in tutte le maniere a trovare la via del goal: Torrico però la mette in angolo.
39' - Cubeddu spizza pericolosamente di testa il pallone in piena area di rigore, ma il suo tentativo è troppo centrale per impensierire Torrico.
40' - Splendida scodellata di Dessì a premiare l'incursione, sulla destra, di Pinna, il cui destro al volo colpisce però l'esterno della rete.
43' - Altro pericolo in area arancionera: Torrico non trattiene una conclusione da fuori di Barabino, Piras si avventa sul pallone, ma fallisce ancora una volta, calciando addosso a Torrico già in terra.
47' - Pericoloso diagonale mancino di Cubeddu, la palla termina però sul fondo.
49' - ROSSO! A-DEV IN 6! Sirigu viene allontanato dal terreno di gioco dal direttore di gara per proteste, in seguito ad un calcio di rigore a suo dire ingiustamente non assegnato ai granata.

I SINGOLI:

A-DEV -
Fra le fila granata, buona prova di Paolo Locci (), che ho deciso di premiare come migliore in campo. Il trentenne difensore ha infatti impersonato il lato migliore dell'A-DEV di questa sera, quello della grinta e della voglia di vincere. Locci ha infatti ingaggiato diversi duelli con gli attaccanti e i centrocampisti avversari, riuscendo a contenere la spinta arancionera. Chi avrebbe potuto però strappare il premio dalle mani del compagno era Piras, del quale va senz'altro lodato la tenacia e la costanza, ma pesano su di lui i troppi errori sottoporta. Diligente anche la prova di Dessì, anche lui puntuale e preciso in diverse chiusure e autore di un lancio millimetrico per Pinna, che però non riesce a tramutare in goal la sua splendida assistenza. Lì davanti, vista la serata no di Piras, è Cubeddu che prova a vestire i panni del bomber: il numero 9 granata crea diversi pericoli, ma non riesce ad incidere in maniera decisiva.

AS GG1 - Per gli arancioneri, Zaccheddu lotta a tutto campo, risultando fra i migliori dei suoi, anche nella difficilissima seconda metà di gara, dove il GG1 barcolla pericolosamente, senza però andare al tappeto. Il merito è anche suo. Impossibile poi non citare Arca: senza strafare (esattamente come tutta la compagine arancionera, dopotutto), il prezioso centrocampista di GG1 trova un goal importante, il terzo in altrettante apparizioni. Un goal che vale il pari finale. A due facce, invece, la gara di Varsi, che dopo un ottimo inizio si spegne progressivamente: il quarantunenne difensore mette in mostra un gran tiro, impensierendo in più di un'occasione il portiere avversario, ma col passare dei minuti preferisce giocare in maniera più accorta, forse in virtù delle difficoltà che la squadra stava incontrando oppure per un po' di stanchezza.
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.