Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone C
6a giornata

       
MAR 12/12/2017 19:00 DonBosco-A  Ingegneri
Loddo Massimo
Casale Pietro
Marghinotti Giuseppe
-  La Spiga Bionda
Frau Francesco
7 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [235 view]
Andrea
12/12/2017
00:43

4.794 batt.

Ingegneri, vittoria e sorpasso su La spiga bionda

Al Don Bosco, i giocatori in maglia bianca battono per 7-1 gli avvesari e li superano in classifica


Seconda vittoria consecutiva per gli Ingegneri che battono per 7-1 La Spiga Bionda nella sesta giornata del girone C del Maracanà Interaziendale. Gli Ingegneri (maglia bianca) partono con Berti in porta, Congia, Giannasi, Corso, Bernardini, Casale e Marghinotti; avversari (in maglia nera) che rispondono con Moi tra i pali, Laconi, Chirra, Siddi, Serra, Pistis e Murru.
Nel primo tempo, le squadre impiegano un po' di tempo per rendersi pericolose. I giocatori in maglia bianca partono meglio e giocano palla al piede cercando di impostare. La Spiga Bionda resta schiacciata in difesa per una parte del tempo e con il passare dei minuti, dopo aver riordinato un po' le idee, si fa più pericolosa. Nella seconda frazione, gli Ingegneri allungano mentre i neri cercano soluzioni dalla distanza. La gara, giocata sul campi del Don Bosco stata diretta dal signor Carrus dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
12' – Primo squillo della partita è degli Ingegneri da destra cerca il secondo palo ma Moi gli chiude lo specchio della porta
13'- GOL! Calcio di punizione di seconda in area di rigore: dopo il tocco di un compagno, Marghinotti mette in rete 1-0!
15' – Botta di Murru dalla trequarti, Berti respinge con i pugni
18' – Casale da sinistra apre dall'altra parte del campo per Loddo che avanza, entra in area e con un diagonale cerca il palo opposto ma la palla esce a lato
21' – Calcio di punizione di Murru da posizione decentrata a sinistra, la palla respinta dalla barriera finisce sui piedi di Frau che gira a rete ma la palla finisce sopra la traversa. Poco dopo, lancio dalla retrovie, sponda di Murru spalle alla porta per Pistis che dalla sinistra cerca il secondo palo ma la palla sfila larga alla sinistra di Berti


Secondo tempo
5' - GOL! Garau dalla sinistra conclude in rete dalla distanza, la palla sbatte sulla traversa, sulla ribattuta arriva Casale che prende Moi in controtempo e può appoggiare in rete di testa 2-0!
7' - GOL! Azione personale di Loddo che da destra cerca e trova il tiro sul secondo palo 3-0!
11' – Frau gira in rete da dentro l'area di rigore ma la palla esce alta.
13' – Murru esplode il destro dalla trequarti, il rasoterra finisce a lato
14' - GOL! Pistis conclude dal limite dell'area, Berti respinge e sulla ribattuta Frau mette in rete 3-1!
16' – Salvataggio di Laconi sul tiro di Bernardini decentrato sulla destra
18' - GOL! Perfetto assist di Bernardini da sinistra, prima dalla linea di fondo, al centro per Marghinotti che gira a rete da dentro l'area di rigore 4-1!
21' - GOL! Palombella di Marghinotti per Loddo che a centro area da terra, mette in rete 5-1!
22' – GOL! Casale gira al centro dell'area, la palla sbatte sul primo palo e si insacca 6-1!
23' – GOL! Palla in verticale per Loddo che supera Moi in uscita e realizza il 7-1!
Carrus fischia la fine delle ostilità. Tre punti gli Ingegneri mentre La Spiga Bionda si tratta della seconda sconfitta consecutiva.


I migliori
Ingegneri
Nella linea arretrata, gara di chiusure per Corso, spesso impiegato come centrale. Il numero 17 ha il compito di fermare gli attacchi avversari e ci riesce. Alla sua sinistra, bella prova per Bernardini. Il numero 8 ha gambe e fiato per creare superiorità numerica sulla fascia. A metà campo, Casale cerca di mettere ordine e di servire palloni come spetta a chi gioca tra le linee. Partito dalla panchina, Loddo realizza una tripletta che da sicurezza alla squadra sfruttando gli assist dei compagni. La palma di migliore in campo al Don Bosco va a Giuseppe Marghinotti. L'attaccante sblocca la gara al tredicesimo e realizza il suo secondo gol nella seconda frazione. È la punta più avanzata della squadra: quando serve va a riprendersi palla e a contrastare gli avversari anche nella sua metà campo.


La Spiga Bionda
A Laconi spetta il compito di tenere in piedi la difesa e lo dimostra quando riesce a salvare la porta da un alcune occasioni praticamente già fatti. A metà campo, buona prova anche per Frau che si inserisce spesso, soprattutto nella seconda parte della gara. Pistis e Serra giocano spesso sulla stessa linea: il primo cerca spesso la sponda con i compagni mentre il secondo cerca di dare i tempi alla manovra. Da attaccante avanzato, Murru, torna spesso nelle retrovie per cercare il pallone giusto da servire agli attaccanti. Si fa vedere anche con alcune occasioni da fuori area. 
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.