Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
7a giornata

       
MAR 05/12/2017 19:00 DonBosco-A  Cral Pal.Giustizia CC
Acca Mauro
Marras Gianluca
Podda Giacomo
-  Blues Polizia
Argiolas Claudio
Busonera Andrea
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [346 view]
Laura
05/12/2017
21:11

5.349 batt.

Blues Polizia riacciuffa una partita che sembrava persa

Cral Pal. Giustizia CC sfortunata e un po’ ingenua nel finale

 

Sesto risultato utile consecutivo per Blues Polizia e Cral Pal. Giustizia CC, squadre che non hanno mai perso e oggi, ognuna a modo suo, hanno dimostrato il perché. Ostica, cinica e mai arrendevole una, tecnica e con una bella manovra l’altra. Entrambe lunghe a inizio match, trovano difficoltà nel produrre gioco e commettono qualche errorino in uscita e negli appoggi. Sono poche le occasioni da rete e il doppio vantaggio è frutto di perle singole e inaspettate. Cral Pal. Giustizia CC fa possesso, Blues attende ma cresce nel finale del primo tempo perché alza il baricentro mentre i rossi si accorciano e sono pericolosi in ripartenza. Questo atteggiamento tattico prosegue nella ripresa, un po’ confusa, i rossi sono bravi a sfiorare più volte la terza marcatura e nello stesso tempo a rimanere corti in modo da non concedere spazio a un avversario che invece è costretto a restare lungo per provare a entrare in area e per difendersi dai contropiedi. I ritmi blandi si accendono negli ultimi 9 minuti con la rete che accorcia le distanze dei gialloneri che poi pareggiano, vanno di nuovo sotto e riacciuffano la gara sul finale da squadra dalla personalità importante che non ci sta a perdere. Di seguito la cronaca essenziale dell’incontro diretto dal signor Carrus. 
 
Primo tempo:
- al 6°, ripartenza dei rossi, botta di Paulis in corsa spedita in angolo da Ianuzzo. Dagli sviluppi, gesto tecnico pregevole di Marras che con un sinistro al volo dalla distanza sigla la rete. 1-0 
- al 9°, un’altra perla, stavolta di Podda e anche questa di sinistro con un tiro verso il secondo palo che si insacca sotto il sette. 2-0 
- all’11°, Podda serve in avanti Paulis che si gira al limite dell’area e fa partire il destro mandato in corner da Iannuzzo.
- al 16°, Varsi in verticale per Busonera sul vertice destro dell’area, stop a evitare un avversario e rasoterra sul secondo palo che esce di un soffio.
- al 20°, De Gregorio per Argiolas in area, il suo tiro viene respinto quasi sulla linea da Pizzigallo.
 
Secondo tempo:
- al 1°, palla per Paulis in area, tiro con l’esterno sinistro in corsa nonostante un avversario addosso, Iannuzzo respinge con il piede.
- al 7°, punizione dalla distanza e sulla destra battuta da Busonera direttamente in porta ma centrale e Lombardi ribatte. Capovolgimento di fronte, il rasoterra di Balsamo dalla distanza si trasforma in un assist per Paulis che si gira calciando ma un avversario respinge prima che entri in rete.
- al 14°, Deidda avanza allargandosi, serve Marras, destro potente ma Iannuzzo è attento.
- al 16°, azione in avanti dei gialloneri conclusa da Busonera con un tiro dal limite che si insacca. 2-1 
- al 20°, grande azione di Mereu che prima chiede una triangolazione e poi serve in area piccola Argiolas che non sbaglia. 2-2 
- al 21°, punizione dalla distanza battuta da Acca con un rasoterra che si insacca. 3-2 
- al 25°, Busonera conquista palla, poi con l’esterno sinistro serve Argiolas che ancora una volta mette lo zampino in area piccola e ristabilisce la parità. 3-3 
 
Gli interpreti
:
CRAL PAL GIUSTIZIA CC: scendono in campo con Lombardi tra i pali, Marras, Catagnoti e Deidda in difesa, Acca in regia, Podda e Paulis in avanti. Lombardi quando può dare una mano si fa trovare pronto, dando sicurezza. Bene la difesa, dove un coriaceo Catagnoti compie interventi sicuri, soprattutto di testa. Deidda è la solita garanzia, controllo e proposizione, Marras è uno dei migliori, da subito pressa, poi chiede palla e si propone, scende in fascia per crossare e segna un grandissimo gol. Acca pressa e gestisce il gioco a centrocampo, entra nel tabellino con una punizione ben calciata. Un ottimo Podda pressa e si impegna soprattutto nella ripresa correndo sulla fascia (quando entra Balsamo nelle retrovie). La sua rete è una perla, ha il sinistro sempre caldo e velenoso, peccato per quella palla persa in occasione del pareggio avversario ma la sua prestazione è assolutamente positiva. Paulis gioca di sponda ed è sempre pericolosissimo, oggi davvero sfortunato, sembra che i suoi tiri non vogliano entrare in porta. Bene Pizzigallo, salva un gol quasi sulla linea, e Balsamo, difende attentamente con le giuste diagonali anticipando spesso l’avversario di testa.
 
BLUES POLIZIA: gioca con Iannuzzo in porta, Mereu, Tremonte e Varsi nelle retrovie, Busonera in regia, in attacco si alternano De Gregorio, Basile e Argiolas. Iannuzzo toglie le castagne dal fuoco ai gialloneri in più di un’occasione, molto bravo e reattivo. Grandissimo il lavoro dietro di Varsi, Tremonte e di Mereu che sulla fascia è instancabile ed è molto bravo in occasione del secondo gol dei Blues. I tre che ruotano davanti fanno un gran gioco per la squadra e si sacrificano, Argiolas si rivela il più concreto, la sua doppietta è da rapinatore d’area.
 
Best player: posizionato in regia, Busonera è uno dei migliori per tutti i cinquanta minuti. Con il doppio svantaggio gioca leggermente più avanzato per dare il suo apporto alla fase offensiva ma garantisce costantemente anche quella di ripiego. Sua la rete che riapre il match e dà speranza, molto scaltro, volenteroso e bravo in occasione del gol finale che regala un insperato pareggio. 

©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.