Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
4a giornata

       
MAR 14/11/2017 19:00 DonBosco-A  A-DEV
Piras Fabrizio
Cubeddu Marco
proteste Barabino Fabio
ingiurie Garau Davide
gioco scorretto Piras Fabrizio
gioco scorretto Sirigu Gianluigi
-  Intesa Sanpaolo
Di Pietro Ivo
Mongiu Pierangelo
gioco scorretto Di Pietro Ivo
gioco scorretto Musa Marco
3 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [660 view]
Andrea
14/11/2017
03:19

5.949 batt.

Rimonta vincente per Intesa Sanpaolo

Al Don Bosco, i bancari battono per 3-4 A-Dev e si portano a sette punti in classifica  


Intesa Sanpaolo conquista una vittoria sofferta contro A-Dev. Al Don Bosco finisce 3-4 per i bancari. A-Dev (maglia amaranto) parte con Ena in porta, Dessì, Garau R. Garau D, Sirigu, Piras e Barabino; i biancoblu rispondono con Coni, Atzeni, Argiolas S., Porru, Argiolas M, Di Pietro e Mongiu in avanti. Nel primo tempo, dopo una lunga fase di studio inizia una gara fisica con tre cartellini gialli in dodici minuti. Gli amaranto sfruttano al massimo il gioco veloce e le ripartenze mentre dall'altra parte i biancoblu cercano di ordinare le idee e rispondono colpo su colpo. Nella seconda frazione, A-Dev si spinge in avanti alla ricerca del gol che vale il pareggio ma è Intesa a crederci fino all'ultimo e a portare a casa il risultato. La gara è stata diretta dal signor Siddi dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
8' – Musa serve in verticale Argiolas M. che calcia sul primo palo ma la palla esce di poco
9' – Siddi estrae il primo giallo della gara nei confronti di Sirigu (A-Dev) per gioco scorretto. Dopo trenta secondi, nuovo fallo ai danni di Intesa e arriva il secondo giallo, questa volta ai danni di Piras F. (A-Dev)
11' – GOL! Calcio di punizione battuto centralmente da Di Pietro, Ena respinge, nasce un batti e ribatti davanti alla porta. Sul pallone il più lesto è Mongiu che si avventa sul pallone e lo manda in rete 0-1!
12' – Terzo cartellino giallo della partita. Ammonito Musa (Intesa Sanpaolo) per gioco scorretto.
12' – GOL! Dal fallo che ha causato il cartellino giallo nasce un calcio di punizione battuto verticalmente da A-Dev, la palla passa sulla destra, un giocatore amaranto cerca la prima conclusione respinta da un difensore, sulla ribattuta arriva Piras F. che a porta vuota realizza 1-1!
15' – GOL! Corner dalla destra per A-Dev: Piras F calcia dal limite dell'area e batte Conti per la seconda volta.
19' – Barabino libera il destro da posizione defilata, Coni si accartoccia e fa sua la sfera
22' – Ancora Barabino calcia con la pianta del piede, la palla sbatte sulla parte esterna del palo e rientra in campo
24' - GOL! Mongiu recupera palla a pochi passi dalle linea di fondo campo, sulla respinta del portiere arriva Di Pietro che è il più veloce di tutti e manda in rete.


Secondo tempo
1' – Argiolas M. riceve da destra e calcia dalla distanza, palla alta sopra la traversa
2' – Calcio di punizione dal limite sinistro dell'area, Cubeddu si incarica della battuta, calcia in porta ma la palla esce a lato
6' – Cubeddu si libera della marcatura di un avversario, calcia diretto verso il sette alla destra di Coni ma l'estremo difensore si allunga e respinge
9' – GOL! Di Pietro riceve da rimessa laterale dalla sinistra calcia a giro sul palo lontano. La palla passa tra le gambe dei giocatori e si insacca alla sinistra di Ena 2-3!
11' - GOL! A-Dev crede nel pareggio: su azione dalla sinistra, la palla si alza in area di rigore. Cubeddu non ci pensa due volte e spalle alla porta, in acrobazia, si inventa una magia e in rovesciata manda in la palla in rete per il 3-3
14'- Quarto giallo della partita: Siddi ammonisce Di Pietro (Intesa Sanpaolo)
16' - GOL! Di Pietro si libera di due avversari e dal limite dell'area calcia sul primo palo: la palla, calciata a mezza altezza, passa tra portiere e palo e si insacca per il 3-4!
20' - Calcio di punizione dal limite dell'area per A-Dev. Gli amaranto protestano perché, secondo loro, il fallo è avvenuto dentro l'area di rigore. Sulla battuta va Cubeddu che calcia di potenza, la palla viene respinta dalla barriera, sulla respinta si avventa Piras F. ma tra lui e la rete del pareggio si mette Marco Argiolas che repinge a due passi dalla linea di porta.
Dopo un minuto di recupero, Siddi fischia la fine delle ostilità. Al termine della gara, qualche parola di troppo da parte di Barabino e Davide Garau che vengono espulsi.


I migliori
A-Dev
Al centro della difesa, Roberto Garau resta spesso l'ultimo baluardo prima di arrivare al cospetto di Ena. Si difende bene dagli attacchi degli avversari. Pochi metri più avanti, Davide Garau imposta e cerca di mettere ordine in una squadra che punta tutto sulla fase offensiva. Primo tempo tutto corsa e occasioni per Fabrizio Piras che realizza una doppietta al termine di alcuni minuti complicati per la sua squadra In avanti Cubeddu e Barabino si danno il cambio come terminali offensivi della squadra. È il secondo a partire titolare, a procurarsi qualche buona azione in attacco prima di vivere fino all'ultimo la gara della panchina spronando i compagni a fare meglio. Ottimo l'impatto nella partita per Cubeddu che coglie al massimo l'occasione capitatagli nel secondo tempo con quel pallone vagante trasformato nel gol della domenica (o del martedì sera)


Intesa Sanpaolo
In difesa, Sergio Argiolas gioca bene. Riesce a tenere la difesa schierata nonostante i prolungati attacchi avversari. Sulle fasce, si fa vedere Atzeni che cerca di dare nuova profondità alla manovra. A metà campo, Marco Argiolas cerca di rimettere la manovra della squadra sulla giusta via. Mongiu parte da unica punta: questo lo porta a trovare i posti giusti dove piazzarsi e dove colpire. Nella parte finale della gara, gioca largo a sinistra, Ivo Di Pietro è il migliore in campo al Don Bosco. Il numero 8 porta a casa la stella grazie alla tripeletta che ha rimesso in carreggiata e portato alla vittoria i bancari a coronamento di una prestazione dove non è mancato il pressing sui primi portatori di palla avversari  
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.