Elenco Tornei
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
13a giornata

       
VEN 13/04/2018 19:00 DonBosco-A  New Team Poste
Giorgi Roberto
Soi Davide
-  A-DEV
Cubeddu Marco
Piras Fabrizio
Sirigu Gianluigi
gioco scorretto Sirigu Gianluigi
2 - 4
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [118 view]
Marco
13/04/2018
02:29

4.057 batt.

SEGNALI A-DEV


New Team Poste battuta, Algida Soccer è avvisata



A-Dev batte New Team Poste 4-2 guadagnandosi così il diritto di affrontare Algida Soccer agli ottavi. Risultato odierno ottenuto grazie soprattutto ad un brillante approccio alla prima frazione ed all'organizzazione di un gioco corale espresso con tecnica e ritmo discreti. Gli amaranto dimostrano dunque di poter guardare con ottimismo verso una fase calda del torneo ormai sempre più prossima.
Ultima uscita stagionale per i postali che inizialmente sbagliano troppi palloni in uscita senza trovare ritmi e spazi per le ripartenze, poi si congedano con un orgoglioso secondo tempo. Resta inoltre una prima parte di stagione condotta in maniera più che soddisfacente.


Nell'impianto dei salesiani di Don Bosco ha arbitrato il sign. Spano



Primo Tempo


9° Dopo i primi minuti di sostanziale studio, A-Dev trova il vantaggio con Sirigu che sfrutta uno scambio sulla sinistra per piazzare con precisione di fronte alla porta 1-0
12° Murru prova la botta dalla media distanza, Pinna si salva con una respinta corta sulla quale gli avversari non arrivano in tempo per il tapin.
18° Bel suggerimento dalla sinistra di Atzori, a centro area Barabino manca d'un soffio l'impatto col pallone.
19° Raddoppio A-Dev con un gol di rapina di Cubeddu che sfrutta un'incertezza di Romellini su retropassaggio rischiosissimo di Soi 2-0
21° Fucilata dalla media distanza di Piras, traiettoria imparabile sotto la traversa 3-0


Ripresa


Cabua alza un campanile con pallone che spiove in area per Soi che calcia di prima intenzione accorciando le distanze 3-1
Dessì alimenta per Garau che cerca una soluzione intermedia tra tiro e cross togliendo il tempo d'intervento a Romellini, sotto porta poi Cubeddu mette dentro il 4-1
12° Strepitosa rovesciata di Sirigu da posizione ravvicinata, Romellini si oppone col piede.
16° Giorgi accorcia di nuovo le distanze trovando il corridoio vincente dal limite su assist di Pau 4-2
22° Velenosa conclusione in corsa da parte di Atzori dalla distanza, Romellini respinge


New Team Poste: In difesa Zedda è stato il più preciso in fase di posizionamento e smistamento. Buona prova in termini di quantità per Lai. Per Pau un assist ed un salvataggio sulla linea. Soi impreciso in fase d'impostazione nel primo tempo, ma autore di un bel gol nella ripresa. Giorgi fa densità in fase di non possesso e realizza un bel gol. Cabua si mette in luce con alcune buone rifiniture in zona offensiva. Murru non va a segno ma mostra dei guizzi tecnici cui non riesce a dare piena continuità.


A-Dev: Bene soprattutto nel primo tempo B. Pinna. Locci roccioso e preciso, chiude bene tutti gli spazi nella zona di sua competenza. Atzori dinamico e brillante in fase di ripiegamento e riproposizione, cerca spesso la conclusione dalla distanza con pericolosità. Mocci accorto, ordinato e grintoso. Garau da equilibrio in fase di manovra risultando prezioso nelle retrovie, ma favorisce anche reti ed occasioni con le sue percussioni. Piras ispira molte pericolose azioni offensive con ottima tecnica, micidiale quando inquadra lo specchio della porta con le sue conclusioni. Tanta qualità tra centrocampo e trequarti per un Dessì estremamente propositivo, spesso nel vivo del gioco con tanti palloni ben distribuiti. A. Pinna generoso e continuo nello sviluppo delle azioni offensive. Sirigu imprevedibile con i suoi movimenti tra trequarti ed attacco, costante spina nel fianco della difesa avversaria, realizza un gol e ne sfiora un altro con una splendida rovesciata. Barabino punto di riferimento offensivo, spesso vicino al gol che avrebbe meritato di siglare.


Migliore in campo

Premio best player a Cubeddu per l'efficacia in zona goal comprovata dalla doppietta, sempre nel posto giusto al momento giusto per capitalizzare le occasioni create.



 
©2016-2018 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.