Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
3a giornata

       
MAR 07/11/2017 18:00 DonBosco-A  CTM Su Stampu
Barcella Roberto
gioco scorretto Mucelli Gianluca
gioco scorretto Sarritzu Michele
-  Cral E.Mattei
Di Menza Benedetto
Torchiani Michele
gioco scorretto Scalas Fabio
1 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [429 view]
Andrea
07/11/2017
22:02

6.710 batt.

Cral Mattei all'ultimo respiro

Al Don Bosco finisce 1-2:  i giallo fluo battono il CTM Su Stampu con un gol all'ultimo minuto di Di Menza 


Seconda vittoria consecutiva per il Cral E.Mattei che batte agli ultimi secondi della gara il CTM Su Stampu per 1-2. La gara, valida per la terza giornata del girone A, ha visto giocare dal primo minuto Exana, Manca, Sarritzu, Mucelli, Bruno, Orrù, Maiello per il CTM; dall'altra parte, Romellini in porta, Meloni, Marini, Simbula, Di Menza, Pigliacampo e Scalas. La sfida si fa nervosa sin dai primi minuti con le due squadre che sentono la gara. Il CTM cerca di sfondare la difesa avversaria puntando sul giro palla, nella prima fase del primo tempo, per poi passare ai lanci lunghi a scavalcare il folto centrocampo; Cral Mattei risponde con alcune interessanti ripartenze e migliora nella seconda fase del tempo quando i giocatori riescono a ragionare. La seconda frazione si apre con un gol per parte frutto di due azioni fortunose e con altri momenti di tensione della gara, spezzettata dai falli compiuti dalle due squadre. Sul finale di gara il CTM non riesce a concretizzare mentre i giocatori in maglia fluo giocano meglio e realizzano un gol all'ultimo minuto.
La sfida, giocata sui campi del Don Bosco, è stata diretta dal signor Spano dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
7' – Calcio di punizione centrale calciato da Bruno: il suo destro potente viene deviato in angolo da Romellini che battezza la palla sopra la traversa
8' – Pigliacampo tocca la palla di punta ma la palla esce a pochi centimetri dal palo
9' – Cartellino giallo per Mucelli (CTM Su Stampu) per gioco scorretto 
11' – Bruno cerca la conclusione dalla trequarti, Romellini si distende e devia
20' – Angolo dalla destra per il CTM, Maiello svetta a centro area e colpisce di testa: la sfera, diretta sotto il sette, viene respinta da Romellini che tira fuori una rete già fatta
24' – Barcella calcia di collo pieno da fuori area, palla alta sopra la traversa. Sul capovolgimento di fronte, Scalas si propone sulla destra, cerca di sorprendere Moi in uscita ma l'estremo difensore si accartoccia e fa sua la sfera


Secondo tempo
1' – Parte bene il Cral Mattei: cross di Torchiani dalla destra per Pigliacampo che trova la girata di destro ma la palla va sopra la traversa. Poco dopo, ancora Torchiani protagonista:servito da sinistra cerca la rete con un tocco di prima ma Exana respinge con i piedi
2' – Doppia occasione per Meloni che prima vince un rimpallo, calcia in porta ma trova Exana e sulla ribattuta tenta ancora la conclusione ma la palla sbatte sul palo
3' - GOL! Gol sbagliato, gol subito: errore in fase difensiva del Cral Mattei, Romellini non trattiene la palla sulla quale si avventa Barcella che con la porta sguarnita non può far altro che mettere in rete. 1-0!
8' - GOL! Meloni parte dalla sua metà campo per vie centrali, serve Torchiani che in area calcia in porta, la palla viene leggermente deviata da un difensore e finisce in rete. Gol per il numero 8 e 1-1!
9' – Spano estrae il secondo giallo della serata per il CTM Su Stampu con Sarritzu ammonito per gioco scorretto.
11' – Scalas spalle alla porta allarga alla sua sinistra per Di Menza che calcia di prima intenzione, Exana gli chiude lo specchio della porta e manda in corner
18' – Giallo anche per Scalas (Cral E.Mattei) per gioco scorretto
19' – Calcio d'angolo sulla sinistra per i giallo flu, la palla arriva dall'altra parte per Simbula che appoggia di piatto ma la palla sfila alla linea di porta e finisce fuori
22' – Contropiede in velocità per Pigliacampo che dal limite dell'area calcia rasoterra ma la sfera si spegne sul fondo
24'– GOL! Conclusione sbagliata per il CTM, Romellini prende la palla e serve Scalas sulla sinistra, cambio gioco per Di Menza che entra in area di rigore e al volo anticipa Exana in uscita e manda la palla sul palo lontano. Rete vittoria per il numero 17 e 1-2!
Spano fischia la fine delle ostilità. Per il Cral Mattei arrivano altri tre punti mentre il CTM Su Stampu vede sfumare il primo punto del campionato.


I migliori
CTM Su Stampu
Nelle retrovie, Sarritzu è il centrale al quale spetta il compito di fermare le azioni offensive del Cral che spesso arrivano dalle sue parti. Riesce nel suo compito anche se qualche volta deve usare le maniere forti. La fascia destra è compito di Mucelli prima e Leviani poi. Le azioni offensive della squadra partono spesso da quella parte di campo. A sinistra, ecco i lanci lunghi di Fanni a cambiare il gioco e trovare qualche suo compagno ben appostato in area del Cral. A metà campo, Bruno si fa notare per qualche buona azione sul finire del primo tempo. Per il resto della gara gestisce le fasi di impostazioni ma sa spezzare la manovra dei gialli. In avanti tocca a Maiello e Barcella. Entrambi sfruttano al meglio il loro fisico: il primo si incunea nella difesa avversaria con rapidità; il secondo fa a sportellate contro il centrale avversario, fa valere la sua forza e si fa trovare pronto al momento giusto.


Cral E.Mattei
Tutto bene per Romellini. L'estremo difensore mette in luce le sue qualità togliendo dalla rete un gol praticamente fatto. Peccato per l'errore sulla rete degli fucsia. In difesa, grande partita di Meloni. L'esterno è in gran forma; fa sua sia la fascia destra, quella di sua competenza, che le zone centrali dove si fa notare per alcune sue progressioni. Al centro, Marini entra in conflitto con Barcella I due si affrontano in maniera leale. Per il resto della gara, il numero 6 riesce a gestire il reparto anche quando si trova a coprire il fronte sinistro lasciato scoperto da Simbula, ala che si propone parecchio e rischia di realizzare la rete del vantaggio. A metà campo, convince anche la gara del gregario Torchiani: il numero 8 si fa trovare al posto giusto per la rete del pari ed è spesso in zona pericolosa. Gara di corsa e nervi per Scalas. Il numero 7 cerca di sfruttare tutta la sua rapidità per battere gli avversari ma in fase difensiva non interviene sempre in modo pulito. Benedetto Di Menza è tra i giocatori che ha creduto di più nella vittoria: ci ha creduto talmente tanto da liberare il suo potente destro, al 24', che è servito per vincere un contrasto con il portiere e per dare i tre punti. È lui il migliore in campo della sfida al Don Bosco.  
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.