Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
7a giornata

       
GIO 01/03/2018 19:00 DonBosco-A  Amazon
Zuddas Mattia
gioco scorretto Oggianu Claudio
-  Credit PMI
Scano Antonio
Strazzera Francesco
1 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [315 view]
Danilo
01/03/2018
20:25

4.057 batt.

Credit Pmi abbatte il muro Amazon

Prova generosa di Amazon, ma non è bastata.


Credit Pmi incassa tre punti pesanti e ha la meglio su Amazon, in una gara che sembrava, francamente, stregata per gli arancioni. Non solo i guantoni di Pillittu, ma anche i legni colpiti avevano fatto per un tempo presagire il peggio. Nella ripresa invece è arrivata la riscossa di Credit Pmi, su una Amazon troppo rinunciataria, che non è riuscita ad assestare il colpo del K.O, ma a farsi rimonatare dalla tenacia degli avversari. Credit Pmi sale così a 10 punti in piena corsa per la qualificazione diretta, gli arancioni si dimostrano squadra solida e compatta, anche se forse un po' troppo nervosa. Peccato per Amazon, dopo un buon primo tempo è arrivato il calo, urge una svolta.
A seguire la breve sintesi della gara.

Primo Tempo

Mereu serve in verticale Strazzera, il n°9 difende palla al limite e con il destro calcia rasoterra, Pillittu salva in due tempi.
Cicchinelli scambia corto verso il centro con Porcu, destro improvviso del centrocampista, Pillittu vola e mette in angolo.
10° RETE! AMAZON IN VANTAGGIO! Lodde serve per vie centrali Sabiuccu, il n°3 avanza palla al piede, poi scarica a destra per Zuddas a rimorchio, diagonale sul palo più lontano. 1-0
15° Discesa solitaria di Zuddas, che resiste ad una carica e poi calcia con il destro da poco fuori l'area di rigore, palla a lato.
19° Strazzera difende palla e scarica corto per Canu che salta due avversari sullo stretto e rientro sul sinistro, rasoterra violento che coglie in pieno il palo.
22° Azione personale di Canu, il centrocampista salta due avversari e poi dalla 3/4 centrale calcia violentemente in porta, Pillittu respinge, poi si supera sul tentativo di Tap-In da parte di Strazzera.
24° Rimpallo al limite dell'area e pallone che termina proprio sui piedi di Farina appostato al limite dell'area, Murtas chiude bene in uscita.

Secondo Tempo

Amato in proiezione offensiva, avanza palla al piede e serve lungo per Corongiu, dribbling sulla linea di fondo e conclusione sul primo palo, murata da Pillittu.
12° RETE! CREDIT PMI PAREGGIA! Amato ruba palla sulla propria 3/4, il centrale difensivo avanza palla al piede e vede il taglio di Strazzera, il n°9 stoppa e al limite dell'area beffa Pillittu in uscita con un colpo di tacco. 1-1
14° Porcu serve centralmente Strazzera, stop e girata violenta con il destro che colpisce in pieno la traversa.
17° RETE! CREDIT PMI IN VANTAGGIO! Punizione di Scano dalla 3/4, sinistro a giro che viene deviato dalla difesa, terminando così alle spalle di Pillittu. 1-2
21° Credit Pmi controlla bene, non rinunciando ad attaccare.
24° Prova il forcing Sabiucciu, azione personale sulla destra e conclusione con il sinistro dalla 3/4, troppo poco per impensierire Murtas.

I Singoli

Amazon


Pillittu si rende protagonista di almeno quattro interventi decisivi, reattivo sulle brevi distanze, incolpevole sulle reti subite. Buona gara di Olla, il n°16 ha il compito di fare " legna " in mezzo al campo, si destreggia bene, facendosi vedere anche in avanti. Zuddas segna, anche se lotta sempre contro la difesa avversaria schierata. Sabiucciu bene, meglio forse da esterno piuttosto che da interno di centrocampo, eppure ha la qualità per giocare. Bene anche Lodde e Farina.

Credit PMI

Il migliore in campo è Amato, non tanto per la prestazione o l'assist sfornato, ma per il carattere messo in campo. Leader vero, è lui a dare la sveglia ai compagni. Bene Canu, ha facilità di corsa e dribbling, il migliore dei suoi tecnicamente. Strazzera sfiora la doppietta, gioca molto per i compagni riuscendo spesso a far salire la squadra. Scano c'è sempre, presenza costante di questa rubrica, oggi un po' più sacrificato, ma quando carica per concludere a rete son sempre dolori. Bene anche Mereu e Piras.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.