Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
7a giornata

       
LUN 26/02/2018 18:00 Newton  CTM Su Stampu
Chessa Giacomo
Bruno Alessandro
[autorete]
Sarritzu Michele
gioco scorretto Congera Mirko
-  AdE
Melari Francesco
Milone Francesco
7 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [298 view]
Danilo
26/02/2018
20:25

3.704 batt.

Ctm vola in zona Playoff

Brutto stop per una spenta Ade


Vittoria rotonda di Ctm che fa suo così uno scontro diretto e si avvicina a grandi balzi verso la zona qualificazione, ma mette già un piede nei playoff. Prova sottotono di Ade, che si scioglie all'inizio di ripresa, non riuscendo quasi mai a reagire, spettatrice non pagante nella seconda frazione. Ctm dimostra ancora una volta che a pieno organico può giocarsela con chiunque, passo indietro invece di Ade, non tanto a livello di risultato, quanto nel gioco: secondo tempo da dimenticare, la strada però è lunga, mancano ancora 4 partite.
A seguire la breve sintesi

Primo Tempo

Floris serve in verticale Melari, che difende palla, salta un avversario e il portiere in uscita, ma si trascina palla sulla linea di fondo.
11° RETE! ADE IN VANTAGGIO! Palla verticale di Manzi per Melari che entra in area e crossa basso suò secondo palo, dove Milone è solissimo, destro vincente 0-1
13° RETE! PAREGGIO CTM! Mucelli sulla destra serve centralmente Chessa.G, il n°8 salta un avversario e fulmina Magnanenzi con un rasoterra sul palo più lontano 1-1
18° RETE! CTM IN VANTAGGIO! Manca recupera palla sulla 3/4 e lancia subito in avanti per Chessa.G, il n°8 entra in area, si porta sulla linea di fondo, cross  in mezzo deviato nella propria rete da un difensore! 2-1
20° Lancio lungo di Manzi sempre per Melari, che tocca corto per l'inserimento a rimorchio di Floris, destro a botta sicura, Exana vola e mette in angolo.
24° RETE! PAREGGIO DI ADE! Chessa.D esce palla al piede dalla difesa e serve centralmente Melari che si libera benissimo di un difensore con una finta di corpo e a tu per tu con Exana non sbaglia. 2-2

Secondo Tempo

1° RETE! CTM IN VANTAGGIO! Maiello a destra serve Bruno sulla 3/4 dribbling secco su due difensori e destro imparabile dal limite. 3-2
4° RETE! CTM! Garbarino tiene palla sulla 3/4 centrale e  chiama Bruno alla conclusione, destro in corsa sul palo più lontano. 4-2
7° RETE! CTM! Chessa.G da destra taglia il campo accentrandosi ed esplode un sinistro violentissimo che piega le mani a Magnanenzi. 5-2
8° Errore in disimpegno e palla rubata da Chessa.G che solo contro Magnanenzi lo trafigge con un sinistro morbido. 6-2
14° Giro palla di Ctm, Ade corre praticamente a vuoto.
20° Punizione dal limite sinistro di Melari: destro a giro violento, Exana vola e salva.
25° RETE! CTM! Bruno ruba palla sulla 3/4 e calcia in porta di prima intenzione, Magnanenzi devia il pallone che viene ribattuto in rete da Sarritzu. 7-2

I Singoli

Ctm


Il migliore in campo è Chessa.G, cambia volto alla gara: tre reti, tanta corsa, sacrificio e soluzioni intelligenti per i compagni. Bruno si intende a meraviglia con Chessa.G quando duettano assieme formano una delle coppia di centrocampo più temibili del torneo. Solida prova difensiva di Sedda, aiutato splendidamente dai compagni di reparto Manca e Mucelli: difesa esperta e senza fronzoli. Buona gara di sacrficio di Garbarino, sempre spalle alla porta, facilita gli inserimenti dei compagni.

Ade

Melari gioca da solo contro tutta la difesa avversaria, segna una rete, fornisce l'assist e si lancia in un pressing solitario: non supportato dai compagni. Milone segna la sua prima rete in campionato, goal meritato per questo terzino di sacrficio. Floris oggi va ad intermittenza, ha sui piedi una palla giotta per il 3-2, ma Exana lo ipnotizza. Manzi spinge molto sulla fascia, ma lascia anche dei buchi pericolosi, meglio in fase di spinta che in copertura. 
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.