Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
6a giornata

       
VEN 16/02/2018 19:00 Newton  Blues Polizia
Solinas Fabrizio
De Gregorio Danilo
-  Intesa Sanpaolo
Argiolas Marco
Cuboni Luca
Mongiu Pierangelo
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [315 view]
Laura
16/02/2018
21:27

6.912 batt.

Intesa Sanpaolo agguanta il pari in zona Cesarini

Blues Polizia spreca un doppio vantaggio ottenuto a cinque minuti dal termine

 

Un pareggio che probabilmente scontenta sia Blues Polizia che Intesa Sanpaolo anche se per quest’ultima è un punto d’oro considerato come si era messa la partita e il numero contato di giocatori. Il gol a freddo dei biancazzurri non scalfisce i gialloneri che con personalità alzano immediatamente il baricentro, premono e recuperano, forti di una difesa coriacea brava a far spesso ripartire l’azione, verticalizzando velocemente. Pian piano emerge equilibrio dal punto di vista del possesso e dell’agonismo, i Blues creano più occasioni mostrando un bell’affiatamento di squadra ma Intesa Sanpaolo regge l’urto con difesa e portiere e beneficia anche di qualche imprecisione al tiro avversaria. Nella ripresa è evidente la marcia in più dei gialloneri, i biancazzurri avvertono stanchezza perché non hanno cambi e, mirando a risparmiare energie, spesso si schierano dietro la linea del pallone ma vanno vicini alla rete quando allungano. Passati in doppio svantaggio, fanno subito capire che non ci stanno, prontamente accorciano e con grande personalità pareggiano allo scadere. Di seguito la cronaca essenziale dell’incontro diretto dal signor Coni.
 
Primo tempo:
- al 2°, Cuboni avanza palla al piede centralmente e a un metro dal limite calcia con la punta spedendo la sfera in rete. 0-1 
- al 5°, intervento difensivo di Deiana che verticalizza immediatamente per Busonera, destro sul primo palo alto.
- al 7°, Varsi serve al limite dell’area De Gregorio che colpisce di destro e segna. 1-1 
- all’8°, destro al volo a filo d’erba di Cuboni, Cocorda si distende sulla sinistra e respinge.
- al 10°, Fadda per l’inserimento sul primo palo di Busonera, destro in area piccola, deviazione e palla in angolo.
- al 14°, destro potente di Fadda dalla grandissima distanza respinto da Coni. Capovolgimento di fronte, destro velenosissimo sul secondo palo dalla fascia sinistra di Cuboni che sfiora il sette.
- al 19°, Varsi batte un corner dalla sinistra per l’inserimento sul secondo palo di Solinas che schiaccia di testa ma spedisce alto.
- al 20°, Damiano verticalizza e pesca solo in area piccola Busonera, sinistro al volo ma Coni è bravissimo ad attendere e coi piedi manda in angolo.
- al 23°, grande azione di Mongiu che conquista il pallone, corre per ¾ di campo tenendolo tra i piedi, scarta un avversario, all’ingresso in area fa partire un rasoterra che finisce fuori.
 
Secondo tempo:
- al 2°, Floris per Argiolas, sinistro dalla trequarti molto potente sul secondo palo, Cocorda si distende e respinge.
- al 4°, lancio lungo di Busonera per De Gregorio, bellissimo destro al volo sul primo palo che sfiora l’incrocio.
- al 6°, azione di potenza e tecnica di Cuboni che poi calcia in diagonale dal limite, colpo di reni di Cocorda che respinge.
- al 9°, Fadda per Solinas, botta girandosi dalla trequarti (centrale) e sfera all’angolino alla sinistra del portiere. 2-1 
- al 10°, Busonera per Solinas, destro in area ma Coni si butta e col corpo respinge in corner.
- al 12°, lancio lungo di Coni per Mongiu in area, il numero 7 spalle alla porta riesce comunque a calciare, Cocorda si oppone.
- al 14°, Busonera serve Damiano che fa da sponda per Fadda sul primo palo, destro ma ancora super Coni blocca nonostante il tiro ravvicinato. Poco dopo ancora Coni in angolo sulla botta dal limite di Solinas.
- al 18°, due occasioni per Mongiu servito sempre da Cuboni, nel primo caso colpo di testa sul portiere, nel secondo viene contrastato in area e il suo tiro respinto.
- al 20°, filtrante di Damiano per Solinas che in area non sbaglia. 3-1 
- al 21°, punizione di Argiolas dalla destra molto defilato e dalla distanza potente che si insacca sul secondo palo. 3-2 
- al 25°, sponda di Loddo per Mongiu, bellissima girata al limite e col destro spedisce in rete. 3-3 
 
Gli interpreti:
BLUES POLIZIA: scende in campo con Cocorda tra i pali, Fadda, Deiana e Damiano in difesa, Busonera in regia, Varsi e De Gregorio in attacco. Le rotazioni e i cambi di ruolo non mancano (Busonera per esempio arretra a volte con Damiano che si sporta davanti alla retroguardia, e Deiana a destra) a dimostrazione che in questa squadra tutti si mettono a disposizione e giocano coralmente. Prestazione di alto livello per Cocorda, toglie le castagne dal fuoco ai Blues in più di un’occasione, dimostrando reattività e concentrazione. Bene il trio di difesa, Deiana sicuro, così come Fadda e Damiano, grande quantità e un assist per loro. Busonera spazia tantissimo, è sempre nel vivo dell’azione, serve moltissimi palloni ed è bravo a inserirsi facendosi spesso trovare solo in area piccola, poi sfortunato al tiro. Bravo negli inserimenti anche De Gregorio, autore della rete che sblocca il match, bel dialogo con Varsi, che serve molti palloni in generale. Ottima prestazione di Solinas, pressa, interdisce, dando una grossa mano alla fase di contenimento, sigla anche una doppietta.
 
INTESA SANPAOLO: schierata con Coni in porta, Mongiu, Porru e Loddo in difesa, Argiolas in regia, Cuboni e Floris in attacco. Grandissima prestazione per Coni, salva la squadra in molte occasioni e i suoi interventi nella ripresa le permettono di restare in partita e poter così pareggiare. Bene la difesa che deve reggere per tutti i cinquanta minuti una pressione avversaria non indifferente, supportata da Argiolas ma anche Cuboni e Floris. Loddo serve la palla del gol del pareggio. Argiolas oltre al lavoro di quantità, si propone spesso e segna la rete che riapre l’incontro. Cuboni è tecnico, veloce e sempre pericoloso. Sblocca il match all’inizio, pressa, lotta tantissimo e serve i compagni. Floris pressing e corsa, spesso fa avanti e indietro in orizzontale per contrastare il portatore di palla avversario. Arretra sulla fascia destra quando Mongiu va in avanti.
 
Best player: nel primo tempo i suoi interventi in difesa sono fondamentali. Mongiu lotta, chiude, si oppone senza paura e interviene più di una volta a salvare davanti alla porta. Sfruttando il senso della posizione, anticipa l’avversario e se parte palla al piede è imprendibile. Nella ripresa si sposta in attacco, dialoga con Cuboni, pressa e si rende pericoloso rivelandosi autentica spina nel fianco dei Blues. Segna il gol che regala il pareggio a Intesa Sanpaolo, che sarebbe bello rivedere sia per il gesto tecnico che per la giusta cattiveria e sicurezza che ci mette.

©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.