Elenco Tornei
Storico MSP C7
Storico ALANtornei
InterAziendale 2017/18
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolamento e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Area Riservata
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2017/18 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
3a giornata

       
GIO 01/02/2018 18:00 Newton  Ass.For. Cral Regione
Puxeddu Davide
Troncia Mirko
gioco scorretto Siuni Daniele
-  CAM
Pili Piergiorgio
Vassallo Francesco
proteste Congiu Fabrizio
proteste Santella Roberto
2 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [323 view]
Marco
01/02/2018
22:18

4.698 batt.

Ass.For. braccata, primo punto per Cam


Forestali due volte avanti ma sempre raggiunti, finisce 2a2


Primo punto in seconda divisione per Cam che smuove la sua classifica e rallenta la corsa di Ass.For. Cral Regione. Approccio iniziale piú deciso per i forestali che alzano subito il pressing, appaiono ben messi in campo, piú compatti nell'organizzazione delle azioni offensive e pratici nelle conclusioni. Unica pecca la difficoltà di gestione denunciata nella ripresa dalla squadra che due volte passata in vantaggio, si fa sempre raggiungere dagli avversari. Una Cam timida, prevedibile ed a corto di idee nella prima frazione, risulta peró brava a restare sempre attaccata alla partita e trovare una svolta a partita in corso. Nello specifico la maggior spinta sulla fascia da parte di Piras ed il peso offensivo apportato da Pili sono risultati fondamentali per il conseguimento di questo pareggio.

Il sign. Cangemi ha diretto l'incontro nell'impianto di via Newton.

Di seguito una breve sintesi di alcune tra le azioni piú significative.

Primo tempo

3° Ass.For subito pericolosa con un calcio di pumizione di D. Puxeddu da posizione defilata sulla sinistra, palla che scheggia il palo lungo e va sul fondo
Troncia controlla spalle alla porta, si gira in un fazzoletto e da fuori area batte Paluma con una sassata, Ass. For in vantaggio 1-0
10° Ancora pericoloso Troncia che conquista palla approfittando del pressing di Siuni , rientra sul sinistro e spara dalla media distanza senza trovare lo specchio
13° Congiu prova a piazzare dal limite sugli sviluppi di un calcio di punizione, U. Puxeddu para in presa
23° Miracolo di Paluma che in uscita bassa argina Siuni che si era ben inserito per sfruttare un'imbucata dalla trequarti

Ripresa

Pili riceve sulla destra, supera un avversario in dribbling e calcia in porta trovando l'attenta risposta di U. Puxeddu
Piras se ne va sulla destra e mette in mezzo un traversone basso che Pili recapita in rete anticipando Angioni e Puxeddu 1-1
7° D. Puxeddu fa filtrare in area per Troncia che gioca di sponda all'indietro per Masala il cui destro da posizione favorevole non centra lo specchio
11° Paluma disinnesca a mano aperta una sassata di Troncia su calcio di punizione dalla sinistra
14° Siuni alimenta per D. Puxeddu che spara dalla trequarti sorprendendo Paluma, Ass.For. torna avanti 2-1
15° Cross dalla destra di Piras per Vassallo che in area trova la zampata vincente 2-2
24° Congiu in contropiede lancia Vassallo che dalla destra calcia in diagonale trovando la risposta di U. Puxeddu
25° Nel finale Masala pescato sotto porta calcia a botta sicura ma la conclusione termina alta sopra la traversa

Singoli

Ass.For.Cral Regione: U. Puxeddu oggi schierato tra i pali non ha colpe sui gol subiti e sfodera diversi interventi importanti. Ottimo primo tempo di G. Angioni in fase di copertura, poi cala un po' nella ripresa. D. Puxeddu parte dalle retrovie disimpegnandosi con discreta efficacia nelle chiusure al netto di qualche rischio, molto attivo poi anche in riproposizione, letale quando inquadra la porta. Siuni grintoso e propositivo, gioca tanti palloni con continuità e buona qualità. Masala accompagna la manovra smarcandosi spesso in posizione favorevolissima, spreca peró un paio di occasioni d'oro. Troncia crea costanti pericoli con la sua tecnica e velocità, da principale riferimento offensivo anche oggi lascia il segno con un gol.

Cam: Paluma si fa un po' sorprendere in occasione di uno dei gol subiti, ma risulta miracoloso salvando letteralemte il risultato con interventi di pregevole fattura in almeno due circostanze nel corso del match. Tanta quantità e preziosi inserimenti per Vassallo che realizza il gol del pareggio. Congiu intermittente in fase d'impostazione nel primo tempo, mentre nella ripresa appare piú brillante e continuo nella distribuzione di palloni importanti per lo sviluppo delle trame offensive, le quali infatti risultano piú efficaci e meno prevedibili. Pili incisivo e determinante nel conferire maggior peso offensivo al reparto d'attacco, difende palla con generosità ed efficacia, si muove con intelligenza e non a caso realizza un gol bello, importante e meritato.

Migliore in campo

Premio best player a Piras che nella ripresa sale in cattedra risultando determinante con le sue accelerazioni sulla fascia destra, da lui infatti arrivano gli assist per entrambi i goal che hanno permesso alla squadra di raggiungere il pareggio.
 
©2016-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.